Cartongesso per interni

Cartongesso antimuffa

Il cartongesso per interni è disponibile in diverse tipologie e formati, in modo da poter essere utilizzato in tante situazioni particolari. Questo tipo di materiale è costituito da uno spesso strato di gesso, circondato dai due lati esterni da cartone; la struttura originata è abbastanza flessibile e resistente, tanto da poter anche sopportare pesi o da resistere all'usura. All'interno del gesso è possibile mescolare diversi materiali, che modificano le proprietà chimiche e fisiche del cartongesso. Una particolare tipologia di cartongesso per interni è il cartongesso antimuffa, che contiene sostanze che impediscono l'attacco al materiale da parte di muffe e funghi. In questo modo il cartongesso può essere utilizzato anche per preparare pareti divisorie in zone particolarmente umide e soggette ad infiltrazioni d'acqua.
Pareti interne in cartongesso

SCRIGNO GOLD BASE ANTA UNICA PER CARTONGESSO DIMENSIONI 60x210 SPESSORE MURO 100

Prezzo: in offerta su Amazon a: 286,9€


Tipi di cartongesso

Controsoffitto in cartongesso Il cartongesso per interni si può differenziare per diverse caratteristiche, tra cui l'agiunta di particolari sostanze al gesso, lo spessore dei pannelli, il peso. I tipi di cartongesso più diffusi sono quello ignifugo e quello idrorepellente antimuffa. Il cartongesso per interni è disponibile in tre diversi spessori, anche se in Italia si tende ad utilizzare maggiormente i pannelli di spessore medio di 12,5 millimetri. Le dimensioni dei pannelli sono varie, con una larghezza che va dai 90 ai 180 cm, e una lunghezza dai 125 ai 300 centimetri. Il cartongesso è molto semplice da produrre e, per porre in opera delle pareti divisorie, lo si posa predisponendo una struttura reticolare in alluminio, cui si collegano i pannelli, creando un sandwich. Per migliorare le caratteristiche isolanti del cartongesso oltre ad utilizzarne di particolari tipologie si possono anche aggiungere dei materiali all'interno del sandwich tra i due pannelli di cartongesso. In questo modo si può dar vita anche a pareti totalmente fonoassorbenti, o particolarmente resistenti all'umidità o al passaggio del calore.

  • Parete attrezzata in cartongesso Il cartongesso è un materiale molto utilizzato nei sistemi di costruzione a secco: infatti si tratta di un materiale molto pratico e versatile per realizzare pareti divisorie al posto del calcestruzzo...
  • porta scorrevole La porta scorrevole nel cartongesso è un'ottima soluzione nel momento in cui c'è la necessità di dover creare nuovi spazi all'interno della casa. Essendo questa installata nel cartongesso, risulta ess...
  • Intelaiatura di un muro in cartongesso I muri in cartongesso vengono spesso adoperati per dividere gli spazi interni di una abitazione ma anche per realizzare contro soffittature. Il cartongesso, in virtù della sua estrema versatilità e le...
  • Struttura per posizionamento pannelli in cartongesso isolante Il cartongesso isolante termico permette non solo di creare muri divisori ma consente di creare delle camere d'aria tra le pareti isolando sia termicamente che acusticamente gli ambienti. Solitamente ...

Vansky® Led Retro TV Bias Light, 2x 50cm Strisce Led Illuminazione Retro TV, RGB Retroilluminazione TV Illuminazione per Interni con Telecomando per TV, PC Desktop

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 9€)


Cartongesso per interni: Lavori cartongesso fai da te

tagliare cartongesso Questo materiale si presta moltissimo per dei lavori in cartongesso fai da te; il cartongesso per interni è infatti molto semplice da tagliare e da posare: non servono attrezzi particolari, basta avere un classico trapano, una piccola sega e dei cacciavite di varie misure. Dopo aver applicato il cartongesso alle strutture di supporto è necessario coprire le eventuali fughe con dello stucco, in modo da eliminare qualsiasi traccia visibile della presenza di pannelli separati. Con il cartongesso si possono predisporre anche complementi d'arredo, quali librerie o pareti attrezzate, visto che i singoli pannelli possono essere ritagliati e modificati come si desidera. Grazie alla particolare flessibilità, presente soprattutto nei pannelli più sottili, si possono produrre anche strutture curve molto gradevoli.



COMMENTI SULL' ARTICOLO