Pareti divisorie uffici

I vantaggi delle pareti divisorie uffici

Le pareti divisorie uffici sono una validissima alternativa alle opere murarie complesse come la costruzione di pareti di mattoni o anche di cartongesso, che prevedono l'impiego di materiali e soprattutto manodopera specializzata. Per suddividere un singolo ambiente in più locali interni è possibile ricorrere alle pareti divisorie uffici avendo a disposizione una soluzione pratica, versatile e molto spesso economica. Il vantaggio principale, infatti, consiste proprio nella facilità con cui si possono realizzare questo tipo di pareti. In commercio esistono varianti differenti di pareti divisorie uffici. Per esempio si può ricorrere ad una parete a vetro o in plexiglass, in legno, in alluminio o con una struttura in ferro o pvc. La parete divisoria può essere decorata con disegni o attrezzata per disporre di scaffalature per l'archiviazione dei documenti.
Parete divisoria trasparente

20 Pz Piastre di Giunzione, Riparazione Piastre Staffa, Acciaio Inossidabile - 40 x 16 mm, 2 fori, Utilizzato per Riparare Sedie, Tavoli da Pranzo, Letti, Pareti Divisorie per Bagni Pubblici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Ottimizzare gli spazi

Parete divisoria scorrevole Con le pareti divisorie uffici si possono ottimizzare gli spazi interni di un ambiente che viene ripartito in locali differenti in maniera notevolmente pratica, ovvero si possono ricavare spazi da dedicare alle attività d'ufficio ottimizzando ogni centimetro. A seconda delle necessità si potrà optare per un'alternativa più simile ad una parete vera e propria, ad esempio per garantire maggiore privacy, oppure creando una situazione più aperta. Le pareti, infatti, possono essere collocate in una posizione ben precisa, per delimitare le stanze e si possono avere finestre o addirittura si può realizzare l'intera struttura in plexiglass o vetro. Questi materiali trasparenti massimizzano la luce ma al tempo stesso consentono di suddividere i vari locali in base all'utilizzo. Anche le porte possono essere classiche o scorrevoli e con un design più moderno.

  • Pareti divisorie ufficio Per suddividere gli spazi interni di una casa, un ufficio oppure un ambiente commerciale si hanno a disposizione varie opzioni: ad esempio le pareti divisorie sono fisse oppure mobili. Nel primo caso ...
  • Cucina moderna In cucina si trascorrono molti momenti della giornata: la famiglia si riunisce per mangiare e condividere esperienze e impressioni; questo ambiente della casa può inoltre diventare allegro punto di in...
  • cameretta in mansarda La mansarda è un ambiente davvero caratteristico e se a prima vista può sembrare ostico da arredare, in realtà basta mettersi d'impegno e riserverà grandi soddisfazioni. Oltretutto, l'atmosfera è così...
  • Mobili per cucine a isola I mobili cucine sono davvero infiniti. Basta avventurarsi in un negozio o nelle catene che si occupano di vendita di arredamento per sentirsi quasi persi di fronte alla moltitudine di proposte a dispo...

HOMCOM Porta Scorrevole Interna in Vetro Smerigliato e Satinato con Binario B2 e Maniglia per Bagno Cucina Studio Vetro 205x 102.5x 0,8cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 169,95€
(Risparmi 100€)


Pareti divisorie uffici: Prezzi e modelli

Per acquistare le pareti divisorie uffici è possibile informarsi su internet, nei siti e nei blog dedicati all'arredamento degli ambienti. In questo modo potremo farci un'idea delle possibilità di realizzazione e dei costi chiavi in mano. Per quanto riguarda la posa in opera è possibile affidarsi ad aziende specializzate del territorio oppure ordinando su internet un prodotto che si può installare con un minimo di conoscenza di fai da te. Indicativamente il costo complessivo di una parete per ufficio è di €80/mq + iva escluso il trasporto e l'eventuale installazione di accessori come porte, finestre e scorrevoli. Per una finitura non standard, con una soluzione di alluminio o pvc con vetro o plexiglass, si superano facilmente €120/mq + iva trasporto e installazione esclusi. Ovviamente acquistando un prodotto di più bassa fascia, ovvero una parete divisoria richiudibile che rappresenta una struttura non fissa, saranno sufficienti cifre ancora più basse. Al contrario, per una parete divisoria di design potremo spendere anche più di €1000 porta esclusa per un ufficio di mt 5 x 5.



COMMENTI SULL' ARTICOLO