Rifacimento tetto

Rifacimento tetto e solaio

A chiunque capiti la necessità di dover ristrutturare il tetto o il solaio della propria abitazione è importante dire che esistono diversi modi per ristrutturare un tetto. Una modalità senza ponteggi ad esempio riduce al massimo i costi e permette di operare rapidamente con interventi su corda senza quindi dover occupare il suolo pubblico e disturbare i condomini residenti. Il lavoro viene eseguito quindi ottimizzando innanzitutto il risparmio energetico importante per l'ambiente e garantendo resistenza negli anni. Caratteristiche fondamentali per un buon tetto sono infatti la protezione, l'impermeabilità, la ventilazione e naturalmente l'isolamento. In questo senso la scelta dei materiali risulta di fondamentale importanza, cosi come la scelta delle più sofisticate e moderne attrezzature per lavorare in totale sicurezza.
rifare il tetto

Lucernario - Finestra per tetto "CLASSIC VASISTAS" Doppio vetro / Accesso al tetto / Apertura tipo Velux (48x72 Base x Altezza)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 132€


Materiali per rifacimento tetto e solaio

tegole per rifacimento tetto Esistono svariati materiali per poter rifare un tetto in modo sicuro e garantito. Tra questi possono essere impiegati per una efficace copertura dei pannelli in polistirene espanso ecocompatibile, con proprietà termoisolanti, bassa permeabilità all'acqua, e semplice ed efficace lavorabilità in cantiere. L'utilizzo di attrezzature certificate, e personale esperto permettono di ottenere un ottimo risultato considerando che maggiore sarà l'isolamento, minore dispendio di energia si avrà durante l'inverno mantenendo invece fresco ed asciutto l'appartamento durante il periodo estivo evitando cosi di dover utilizzare l'aria condizionata. Il rifacimento di un tetto nel caso si tratti di un lavoro condominiale rientra negli interventi ammessi per la detrazione fiscale, consentendo cosi un ulteriore risparmio sul costo finale.

  • Tettoia realizzata in legno di notevoli dimensioni Le tettoie sono strutture che vengono utilizzate per coprire una parte all’aperto creando così degli spazi da utilizzare a seconda del caso e delle richieste. Esse possono essere di vario materiale te...
  • Vecchio tetto in tegole di ardesia I tetti tipicamente genovesi presenti in tutta la Riviera Ligure sono ricoperti da tegole in ardesia. L'ardesia estratta in Liguria conserva la sua colorazione nera satinata se adoperata in ambienti i...
  • Struttura tetto in legno ventilato Il tetto in legno ventilato è un sistema di copertura di un edificio che offre numerosi e consistenti vantaggi proprio a causa della sua struttura: innanzitutto migliora la durata di vita degli ambien...
  • tegola olandese Fin dalla preistoria l'uomo ha prestato particolare attenzione alla copertura delle proprie abitazioni intuendo che fosse la parte più critica dal punto di vista strutturale e dell'isolamento termico....

Low Level adatto anche come protezione-set - caso protezione sistema per edilizia (tetto stronza) - ce - certificato

Prezzo: in offerta su Amazon a: 174€


Fasi del lavoro di rifacimento del tetto

tetto Le fasi per un ottimale rifacimento del tetto sono molteplici e vanno innanzitutto dallo smantellamento del vecchio tetto con l'asportazione delle tegole o dei coppi, i materiali di isolamento, e le travi qualora siano rovinate, e pluviali. A seconda del tipo di struttura che sostiene i carichi gravanti sul solaio verranno valutati posizionamenti e materiali.Tutto questo verrà valutato in una fase preliminare da un tecnico esperto. Naturalmente per rifare il tetto o il solaio bisognerà seguire un iter ben definito, sia a livello di permessi e documenti di tipo legale, sia verificando che il lavoro sia svolto correttamente con garanzia della sicurezza del posto di lavoro e degli stessi operai. Saranno quindi necessariamente utilizzate ditte specializzate, che avranno i permessi necessari per rifare la copertura, utilizzando le migliori attrezzature al fine di garantirne il risultato finale.


Tempi e preventivi per il rifacimento del tetto

preventivi per rifacimento tetto Tempi e costi del rifacimento di un tetto sono estramamente variabili a seconda dello stato di quello esistente e dai materiali utilizzati per il nuovo. Spesso subentrano diversi fattori che potrebbero ampliare o stringere la forbice dei preventivi. Innanzitutto i materiali utilizzati, la scelta dell'impresa, l'altezza della casa e naturalmente la necessità o meno di utilizzare dei ponteggi che hanno a loro volta un costo ben definito. Va considerata anche la spesa per lo smaltimento della vecchia copertura presso discariche autorizzate, come viene stabilito dalla legge in materia. Indicativamente possiamo stimare un prezzo che si aggiri intorno ai 140/180 euro/mq. Naturalmente, come previsto dalla vigente normativa in materia di lavori edili al prezzo finale, che viene calcolato al metro quadro, va poi aggiunta l’Iva.




COMMENTI SULL' ARTICOLO