Camera matrimoniale

La camera matrimoniale

Qualunque sia lo stile di una camera matrimoniale, la soluzione adottata deve garantire il massimo comfort e relax ai suoi occupanti. Inoltre deve avere dimensioni adeguate per ospitare un letto matrimoniale e tutti gli arredi e complementi necessari a una coppia (armadio a quattro ante o più, un comò, due comodini e molto altro ancora). I mobili sono poi declinati in base allo stile della stanza, che quasi sempre lo stesso degli altri ambienti domestici: ad esempio per lo stile moderno si preferiscono armadi con ante a specchio oppure con finitura satinata, laccata o lucida. Invece per una camera matrimoniale classica si adotta per lo più la finitura effetto naturale del legno. Un ambiente in stile shabby chic, infine, può adottare persino un letto a baldacchino; più comuni sono gli elementi classici con testata imbottita in tessuto lavorato capitonnè oppure in pelle. Completano il tutto tende in raso bianco e mobili bianchi in legno decapato, oppure color pesca e tortora.
Esempio di camera matrimoniale

QNQA casa nuova decorazione, i fiori da giardino, carta da parati, in stile europeo camera matrimoniale, camera da letto, sala piena.,b.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33€


Arredare la camera matrimoniale in stile art decò

Camera matrimoniale art decò Una camera da letto matrimoniale che adotta anche un angolo studio può anche essere arredata in stile art decò. In questo modo si ha tutto dal punto di vista decorativo. I mobili eleganti sono impiallacciati in sughero e alle pareti si adotta una tappezzeria a scacchi. Non vanno poi dimenticati gli accessori particolari all'ultima moda, come una maschera di porcellana bianca e uno specchio circolare senza cornice. Si tratta di un ambiente perfetto per una coppia giovane e moderna. In alternativa si possono dipingere le pareti della camera matrimoniale con steli di piante e foglie, che si fondono con il pattern floreale del tessuto usato per le tende e la tappezzeria della sedia. In questo caso si crea un piacevole effetto contrasto tra il rivestimento scuro del pavimento con il bianco dei merletti del copriletto e dello scendiletto oppure del tappeto posizionato in obliquo.

  • Letto matrimoniale La camera da letto è una delle stanze più importanti della casa perché si trascorre qui l'intera notte e quindi deve essere un luogo accogliente, ampio e soprattutto deve contenere un letto comodo e g...
  • Arredo camera matrimoniale L'arredo camera matrimoniale può adottare tanti materiali diversi, riproposti in vari stili e forme. Oltre alle tipologie più diffuse, negli ultimi anni sono nate alcune tendenze che prevedono una com...
  • Materasso a molle L'innovazione nel campo dei materassi ci propone una vasta scelta di modelli. Bisogna sapere alcuni particolari sui moderni materiali, per decidere bene come scegliere il materasso.Innanzitutto, il ma...
  • Esempio di letto a castello I letti a castello sono arredi molto diffusi nelle camerette dei bambini: infatti si tratta di una soluzione salvaspazio. I letti sono strutturati così da essere l'uno sopra l'altro e occupare meno sp...

GKRY-Soggiorno camera da letto corridoio ingresso TV decorazione murale affrescoLa camera matrimoniale è ben decorato in acrilico di parete a specchio di amore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47,14€


Arredare una camera matrimoniale con colori chiari

Camera matrimoniale chiara Una camera matrimoniale non è più solo una stanza che ospita un letto, un comodino, un comò, una sedia ed eventualmente una toilette. Invece può diventare un ambiente davvero accogliente e dove si ottiene il massimo comfort. Ad esempio si può adottare un arredamento in lucido smalto bianco, con armadietti a muro dalle ante rilucenti, un letto incassato in una nicchia e un comodo angolo in cui studiare oppure sedere. In una camera matrimoniale classica si possono applicare alle pareti pannelli in legno e carta da parati dai colori delicati, ad esempio avorio. Gli arredi sono sempre elegante, laccati, dalle gambe affusolate e con intarsi zigrinati. L'illuminazione è data da un lampadario in cristallo, integrato da una lampada muro con il paralume in vetro trasparente. La stanza si caratterizza per un'atmosfera di classica semplicità, grazie alle linee geometriche del letto dalla struttura in legno.


Come arredare una camera matrimoniale vintage

Camera matrimoniale vintage L'arredo della camera matrimoniale può anche essere realizzato grazie a un raffinato collage di pezzi vintage e artistici, provenienti da diverse parti del mondo. La carta da parati d'ispirazione naturalistica e gusto orientale e la morbida moquette a pavimento contribuiscono a creare un involucro caldo e ovattato. Sopra il letto c'è una nicchia sospesa, interpretata come un'estensione della testiera, che incornicia la composizione di specchi, quadrati e tondi. Nella rientranza è possibile inserire alcune ceramiche decorative coordinate nelle tonalità con i disegni in bianco e oro della carta da parati. La camera matrimoniale si caratterizza per un'atmosfera soft, che vede la predominanza di cromie neutre, l'adozione di una tappezzeria a texture traslucida in leggero rilievo e della testiera imbottita color panna. L'illuminazione è data da un lampadario sospeso e da una lampada da terra con stelo incurvato in ottone.


Cabina armadio

Una camera matrimoniale molto elegante si caratterizza per l'alternanza di toni caldi e freddi di grigio delle finiture negli arredi e complementi contemporanei. Lungo la parete di fianco al letto, la porta della stanza e l'anta dell'armadio a muro sono realizzate con pannelli dello stesso legno, uniformati anche dalla tinteggiatura grigio perla e dalle maniglie uguali, per un effetto di continuità. La stanza è completata da ampi volumi per contenere che non compromettono però la vivibilità di questo spazio. Si può anche inserire una cabina armadio se la metratura e la pianta della camera da letto consentono di mettere in pratica questa soluzione. Lo spazio è attrezzato con stender e cassettiere, sviluppati con moduli ad angolo. Sul terzo lato si inserisce la scarpiera. Il guardaroba è chiuso da un pannello in vetro acidato di spessore sottile, che si allinea a filo della parete quando viene chiuso.


Camera matrimoniale: Scegliere il letto matrimoniale

letto matrimoniale con testata capitonnè Per scegliere il letto giusto per la camera matrimoniale bisogna studiare l'ambiente: è sempre questo il punto di partenza. Se la stanza ha dimensioni contenute, un consiglio sempre valido è di optare per forme semplici, evitando testate troppo importanti, anche per l'impatto visivo che comportano. Lungo il perimetro del letto vanno lasciati almeno 50-55 cm liberi per il passaggio. Se davanti si sistema un comò o armadio con ante a battenti occorrono almeno 65-70 cm per consentire le aperture. Per decidere il modello sono fondamentali i rivestimenti di pavimenti e pareti della camera matrimoniale, ma non vanno sottovalutati fattori pratici. Le gambe sottili ingentiliscono la linea del letto, che risulta elegante e visivamente leggero. Con il contenitore invece si recupera spazio prezioso nella base. Quelli imbottiti sono molto trasversali, con rivestimenti di vari tipi e colori; di gusto neoromantico sono i modelli in ferro, mentre le versioni in legno sono più essenziali.



COMMENTI SULL' ARTICOLO