Mobili casa

I mobili casa

In commercio vi sono tanti modelli e tipologie diversi di mobili casa: in questo modo si possono arredare gli ambienti interni ed esterni secondo le proprie esigenze. Il risultato finale deve unire estetica e funzionalità. Tra i mobili casa più diffusi vi sono gli armadi, i tavoli, le credenze, le librerie e divani, tuttavia la loro lista è quasi interminabile. Infine bisogna tenere a mente che ogni categoria si declina in un gran numero di stili: ad esempio i mobili per casa scandinavi hanno linee moderne e sono molto colorati. In particolare si adottano le tinte brillanti e materiali naturali, soprattutto il legno, la pelle e i tessuti dall'aspetto grezzo. I divani si caratterizzano per le sedute basse, gli arredi hanno forme razionali ed è molto apprezzato il contrasto tra i toni neutri del grigio, del bianco e del tortora e colori brillanti come il giallo, il blu elettrico e l'arancio.
Mobili casa in stile scandinavo

Acciaio inossidabile chiusura magnetica di chiusura della porta per armadio Duty magnete per armadietto da cucina, piccola casa mobili armadio 10pz

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,5€


I mobili per casa: lo stile francese e lo stile italiano

Mobili casa francesi Tra gli stili di moda negli ultimi tempi vi sono quello francese e quello italiano, grazie ai quali si riesce a ottenere risultati molto diversi tra loro. Ad esempio i mobili casa in stile francese più diffusi sono in legno di rovere o in quello di ciliegio. Al tempo stesso questi arredi consentono di avere un'atmosfera romantica ed elegante, così da avere un ambiente accogliente e caloroso. Dotato di una bellezza senza tempo, questo arredamento si caratterizza per forme classiche, eleganti e molto morbide: i suoi elementi più rappresentativi sono le librerie e le credenze in noce e i divani con chaise longue capitonnè. Invece i mobili per casa che adottano uno stile adatto ai colori e l'atmosfera del nostro Paese sono in legno, con nuance calde e i toni del beige. In particolare si può abbinare questi arredi con la terracotta, il cotto e le travi a vista per avere un ambiente davvero accogliente.

  • Mobile computer I mobili porta computer sono fondamentali per un ufficio e per la propria casa nel momento in cui si ha un pc da riporre e da tenere in ordine. Si tratta di scrivanie già predisposte al contenimento d...
  • Esempio madia moderna Le madie moderne sono la rivisitazione in chiave contemporanea di quelle dei nostri nonni. Queste erano dei mobili in legno dalla forma rettangolare, usati per impastare il pane e dove, al loro intern...
  • Sedie colorate design Sedie colorate: la scelta migliore per arredare la casa con mobili estremamente versatili perché disponibili in qualsiasi forma, colore e materiale. In commercio si trovano un'infinità di modelli di s...
  • Mobile antiquariato I mobili di antiquariato hanno delle caratteristiche differenti a seconda delle epoche in cui sono stati costruiti. Si tratta di riferimenti storici precisi che sono fondamentali per scoprire se si è ...

10 pezzi in acciaio INOX, mobili per la casa Hardware cerniera lungo 87 mm x 52 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


I mobili per la casa in stile orientale e gli arredi per il bagno

Mobili per casa in stile orientale Se si vuole ottenere un ambiente leggero, arioso ed esotico, si consigliano i mobili per la casa con decorazioni orientali o che adottano uno stile etnico di questo genere. I divani e i tavolini sono delicati e dalle linee semplici, così da avere il minimo ingombro nella stanza. Allo stesso tempo le sedute sono rivestite in seta oppure con tessuti naturali dai disegni stilizzati. Invece le librerie e gli armadi sono in essenze leggere (in particolare si predilige il legno cinese) e hanno maniglie d'ottone più o meno decorate. Infine non bisogna dimenticare l'arredo del bagno: si tratta di un ambiente troppo spesso trascurato, ma che può diventare uno dei centri focali della casa. Tra gli stili a disposizione vi sono quello classico e quello moderno: nel primo caso si opta per mobili in legno con maniglie in ceramica, nel secondo si adottano mensole di vetro e arredi sospesi.


Arredare la camera da letto

Mobili per la camera da letto Quando si ha a che fare con l'arredo della propria camera da letto sono a disposizione molte soluzioni diverse, tuttavia vi sono alcuni mobili che risultano davvero fondamentali. Tra questi il più importante è il letto, che spesso può essere di grandi dimensioni: questo è il caso non solo delle camere matrimoniali, ma anche di quegli ambienti di notevole metratura. In questi ambienti è infatti possibile puntare su un arredamento extra large. Di conseguenza si adottano mobili casa molto grandi, che consentono di realizzare uno spazio armonioso, soprattutto se sono presenti soppalchi. Altri mobili per la camera da letto che non possono mancare sono un armadio e un comodino: il primo serve a riporre in maniera ordinata tutti i propri vestiti, mentre il secondo è un piano d'appoggio molto utile e funzionale. Volendo si può anche sostituire l'armadio con una cabina armadio, sfruttando eventuali nicchie presenti nella stanza.


Mobili per la camera da letto matrimoniale

La camera da letto è uno dei luoghi più importanti della casa perché risulta lo spazio più intimo e personale, oltre a quello demandato al riposo. Per questo motivo è necessario arredare la stanza in maniera particolarmente curata, così che sia un ambiente accogliente e confortevole. I mobili per la camera da letto matrimoniale devono essere strutturati in funzione del fatto che servono a due persone. Di conseguenza è molto importante che l'armadio abbia un numero maggiore di ante. Infatti bisogna organizzare al suo interno una zona riservata ad ognuno degli occupanti. Allo stesso tempo si deve inserire un comodino accanto a ogni lato del letto. In questo modo entrambe le persone che usano la camera hanno un piano attrezzato su cui appoggiare gli occhiali, il cellulare, un libro e tutto quello di cui hanno bisogno. Se la camera matrimoniale è abbastanza grande, si può adottare anche un comò, così da poter organizzare al meglio la biancheria da letto.


Mobili casa: Materiali indicati

arredo bagno I materiali per mobili vanno scelti in base alla destinazione d'uso degli arredi: infatti in alcuni ambienti è preferibile usare elementi più resistenti, così che abbiano una durata maggiore. Ad esempio per la cucina sono indicati i piani di lavoro difficilmente intaccabili, mentre per gli scaffali, il tavolo e le ante si consiglia il legno. Se si vuole un ambiente di pregio è preferibile optare per il tamburato o il massello, mentre il MDF, il lamellare e il truciolare sono materiali legnosi più economici. Infine i materiali per i mobili della cucina vanno scelti anche in funzione della facilità con cui possono essere puliti e alla loro resistenza all'umidità, all'acqua e al calore. Lo stesso vale per il bagno, dove si opta spesso per l'acciaio inox e il legno trattato. Negli altri ambienti di casa si ha una possibilità di scelta più ampia per quanto riguarda i materiali per i mobili in quanto non si devono seguire regole così stringenti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO