Il seghetto alternativo

Com'è composto il seghetto alternativo

Il seghetto alternativo è una piccola sega che funziona grazie ad un motore elettrico. Esso è costituito da un manico ergonomico, da un vano contenente un motore fornito di un meccanismo a biella che permette ad una lama di dentatura e spessore variabile di muoversi avanti e indietro con un moto alternato e di un piede di appoggio inclinabile di 45°. Esistono anche dei seghetti più moderni che hanno la possibilità di avere un numero di giri del motore che va tra i 600 e i 2500 giri in modo da avere la possibilità di poter tagliare anche elementi di più dura composizione. Più il materiale da tagliare è duro e più di conseguenza va ridotta la velocità. La diversità delle lame esistenti in commercio è dovuta alla diversità dei materiali; a seconda del materiale si sceglie quella più adatta. Inoltre vi sono in commercio sia accessori per effettuare tagli curvi che per effettuare tagli dritti.
Esempio seghetto alternativo

Seghetto Alternativo, Taglio Legno: 100mm, Altezza Corsa: 22mm, 800W 800~3000RPM Seghetto, Laser, Cavo da 3metri, Taglio -45º a 45º (22,5mm), 6 Lame per Tagliare Mettalo Legno Plastica Tacklife PJS02A

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,99€
(Risparmi 5€)


Come usare il seghetto alternativo

Utilizzo del seghetto alternativo L'uso del seghetto alternativo non è difficile e non richiede nemmeno molta potenza, ma richiede molta accuratezza e precisione. Bisogna impugnare il seghetto con entrambe le mani fissando saldamente l'elemento che dobbiamo tagliare, meglio se con dei morsetti per evitare che, a causa delle vibrazioni, il lavoro possa essere compromesso. Regolate la velocità della lama in base al materiale ed evidenziate in modo chiaro e visibile la linea che dovete tagliare. Mentre effettuate il taglio ricordate di non spingere sul seghetto né di fare pressione altrimenti correte il rischio di rovinare sia la lama che il motore; inoltre sporgetevi un po' sull'utensile così da aver modo di riuscire a vedere bene ciò che state facendo. Quando siete giunti quasi alla fine del lavoro, diminuite di molto la velocità e reggete il pezzo con la mano, stando molto attenti alle dita, per evitare danni al taglio dovuti alle forti vibrazioni o alle scheggiature.

  • Seghetto alternativo Il seghetto alternativo è una piccola sega che funziona grazie ad un motore elettrico. Esso è costituito da un manico ergonomico, da un vano contenente un motore fornito di un meccanismo a biella che ...
  • Carriola cingolata con bancale Le carriole cingolate, grazie ai cingoli presenti al posto delle ruote gommate, sono adatte per attività in svariati settori: si va dall’edilizia all’industria, passando per le aziende zootecniche e a...
  • levigatrice in azione La levigatrice è un piccolo strumento elettrico utilizzato sia da operatori esperti che da amanti del fai da te con cui si effettua la levigatura, un processo di rifinitura del materiale che costituis...
  • esempio avvitatore pneumatico L'avvitatore pneumatico o l'avvitatore ad aria è un semplice trapano elettrico utilizzato per l'avvito e lo svito di viti ingombranti. Lo si vede molto spesso nelle gare di formula 1 durante il cambio...

Alftek - 6 Punte per Massaggio a percussione, con 2 aste, per seghetto Alternativo, Adattatore per Massaggio Worx

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,68€


Come scegliere la lama giusta

Varie lame per seghetto alternativo Come già accennato precedentemente, le lame del seghetto alternativo non sono tutte uguali: per scegliere la lama più adatta al vostro scopo dovete prendere in considerazione il materiale di cui è composta ed il tipo di dentatura, oltre che naturalmente anche l'elemento da tagliare ed il suo spessore. Ad esempio, se dovete tagliare del legno tenero, potete usare delle lame con denti grandi, mentre quelle con la dentatura media sono più adatte al legno un po' più duro; per gli altri materiali invece è meglio utilizzare la lama con dentatura fine. Per un materiale più morbido si può utilizzare una lama in carbonio o in acciaio; per un materiale di durezza media meglio utilizzare una lama di metallo composto; per un materiale come il metallo, dunque più duro, è meglio scegliere una lama in acciaio temprato.


Il seghetto alternativo: Costi di un seghetto alternativo

Oggetto in legno realizzato con seghetto alternativo Il seghetto alternativo ha dei prezzi molto vari che partono dai 40 euro fino a raggiungere addirittura i 1000 euro. Questa enorme differenza di costo è data dalla marca, dal livello di professionalità dell'utensile, dagli accessori dei quali esso è corredato, dal tipo di motore, dalla sua affidabilità e da tante altre particolarità che fungono da caratteristica del seghetto alternativo. In commercio vi sono seghetti professionali che hanno motori capaci di arrivare fino ad 800 watt, che posseggono la funzione elimina trucioli e che hanno ben quattro posizioni diverse di oscillazione della lama. I marchi più conosciuti in commercio come Makita, Bosh o Black&Decker propongono seghetti alternativi con un buon rapporto di qualità prezzo, sicuramente idonei a coloro che hanno l'hobby del fai da te.



COMMENTI SULL' ARTICOLO