Trapano a percussione

Caratteristiche del Trapano a percussione

Il Trapano a percussione, come il trapano classico, è costituito da un mandrino, cioe' un dispositivo meccanico sul quale è montato un autocentrante, nel caso del trapano a percussione trattasi di una punta elicoidale. Questa punta, grazie al moto battente del mandrino, aumenta così la sua intensità e la sua forza di perforazione. E' dotato di impugnatura a pistola e può essere alimentato sia a corrente che a batteria; in questo caso il vano per la batteria di solito è situato nell'impugnatura a pistola. Il trapano a batteria, avendo una potenza minore, è quello più adatto ad un utilizzo domestico. Il movimento rotatorio può essere inserito o disinserito, per cui il trapano lo si può utilizzare sia come trapano a percussione sia che come semplice trapano, cioè quello comune che si usa per forare ferro, legno, alluminio etc.
Trapano a percussione

140 LT BETONIERA ELETTRICA A BICCHIERE HOBBY MINI PER IMPASTARE CEMENTO CANTIERE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 312€


Tipologie di trapano a percussione

Trapano tassellatore Esistono varie tipologie di Trapano a percussione, ognuna utilizzata in base ai diversi tipi di lavoro da svolgere. Fanno parte di questa categoria: il trapano demolitore, il trapano tassellatore ed il trapano carotatore. Il trapano demolitore viene utilizzato per praticare fori di grandi dimensioni in modo rapido e deciso come tracce nei muri, realizzare vani nelle pareti etc. Il trapano tassellatore viene adoperato invece in lavori più difficili e molto impegnativi, come ad esempio per apporre pannelli di metallo nelle costruzioni di cemento armato; infine il trapano carotatore, il quale viene usato esclusivamente in ambito professionale e viene utilizzato per trivellare pietre naturali, calcestruzzo o materiale dell'industria laterizia evitando alle strutture le sollecitazioni caratteristiche della foratura a percussione.

  • Uno dei tanti modelli di trapano a percussione Il trapano a percussione o trapano pneumatico assomiglia al trapano di normale uso ma vi sono comunque delle sostanziali differenze. La prima differenza sta nell'impugnatura a pistola con comando a gr...
  • Punta per il trapano Le punte per il trapano più diffuse sono quelle pensate per perforare il ferro, la pietra, il legno e i materiali plastici e di ognuna di queste ce ne sono molte tipologie differenti. Per capire come ...

Tacklife RTD35ACL Strumento Multifunzione,Utensile Rotante con 83 Accessori, Mini Drill con Velocita' Variabile per Incidere, Tagliare, Trapanare ecc

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,98€
(Risparmi 1,01€)


Vantaggi e svantaggi dell'utilizzo del Trapano a percussione

Trapano carotatore I vantaggi dell'utilizzo di un Trapano a percussione sono molteplici. Il primo vantaggio è sicuramente la resistenza. Esso infatti consente di resistere in maniera ottimale alla solidità e robustezza dei materiali da perforare quali pietre, marmo o cemento. In più, avendo la possibilità di disattivare la modalità del movimento rotatorio, esso all'occorrenza può essere utilizzato semplicemente per lavoretti casalinghi come un martello, per smussare qualsiasi tipo di spigolo, aprire o riparare crepe o scalfire piastrelle. Infine ci offre la possibilità di scegliere la velocità di foratura più adatta al lavoro che dobbiamo svolgere poichè è dotato di doppia velocità. C'è però un unico svantaggio da sottolineare: nel caso dovesse subire un guasto, i costi di riparazione sono abbastanza elevati.


Consigli per l'acquisto e la manutenzione

Utilizzo trapano Per acquistare il miglior Trapano a percussione è necessario considerarne l’utilizzo: per i lavori domestici un trapano a percussione a batteria è la scelta migliore per comodità e maneggevolezza. Grazie alle batterie ricaricabili si ha la possibilità di poter lavorare anche in luoghi senza corrente elettrica e senza il fastidio dato dal filo di alimentazione. Per acquistare un trapano a percussione è importante valutare la doppia impugnatura ergonomica, molto comoda ai fini di utilizzo, e la leggerezza dell'attrezzo, insieme ai meccanismi di ultima generazione che limitano l'entità delle vibrazioni; è importante anche l’acquisto di un kit dotato di una batteria di riserva, o, in alternativa, l’acquisto di una seconda batteria. La manutenzione del trapano a percussione è abbastanza semplice: basta sistemarlo nell'apposita valigetta e spolverarlo occasionalmente.




COMMENTI SULL' ARTICOLO