Martello perforatore

Come impostare il martello perforatore

Il martello perforatore è uno strumento utile quanto pericoloso, per utilizzarlo bisogna innanzitutto guardarsi dal collegare la presa di corrente durante l'impostazione dell'attrezzo. Procurarsi anche dei dispositivi di sicurezza per orecchie, occhi e mani. L'uso prolungato di tale strumento può portare a lesioni delle braccia. Il martello perforatore è una tipologia dei martelli definiti "demolitori", infatti all'interno dell'ampia gamma di martelli che quest'ultima categoria offre i perforatori sono i più potenti e completi. La loro potenza oscilla tra 600 e 800 W, permettendo così, grazie alla rotazione del mandrino la penetrazione della punta elicoidale all'interno della parete. Esistono vari modelli come per esempio i martelli a batteria, che consentono di evitare il problema dei fili e delle prese di corrente. Inoltre, in base agli attacchi delle punte, si possono dividere in due tipologie: attacco SDS-plus e attacco SDS-max. Nel primo caso il martello è adatto a lavori più semplici e "delicati", invece il secondo è adatto a lavori più impegnativi come quelli su calcestruzzo o pietra.
Martello perforatore esempio

KIT 10 PEZZI ADATTATORE PORTALAMPADA PER BOTTIGLIA COMPLETI CON ASSE FILATTATO 40MM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,9€


Come utilizzare il martello

Utilizzo del martello perforatore Come già detto in precedenza l'utilizzo inconsapevole dello strumento può causare danni, perciò procurarsi dispositivi di sicurezza necessari come: guanti, occhiali anti-infortunistici e cuffie. Dopo aver impostato lo strumento, attaccare la spina ad una presa di corrente. Posizionare il martello in modo perpendicolare rispetto alla superficie di perforazione, posizionare la riga graduata in modo tale da ottenere la profondità di perforazione desiderata. Impugnare saldamente, premere il pulsante on/off con indice e pollice in modo tale da attivare l'attrezzo. Il martello può essere attivato in modalità "trapanatura" o "trapanatura e martellatura". Molto importante è l'accortezza di non praticare sull'oggetto un elevata pressione poiché il martello riesce anche con una leggere pressione a praticare fori su qualsiasi superficie. Dopo che la riga graduata è entrata in contatto con la superficie, si è raggiunta la profondità desiderata e si può rilasciare il tasto on/off per spegnere il dispositivo, ricordandosi sempre di staccare la spina dalla presa di corrente dopo l'utilizzo.

  • Martello pneumatico Makita HM1317c Il martello pneumatico Makita è completo di tutte le caratteristiche tipiche di una macchina perforatrice utilizzata anche per superfici abbastanza dure. Le vibrazioni sono ridotte in maniera tale da ...
  • Esempio di attrezzi per l'edilizia Quando si parla di edilizia fai da te in genere si hanno due reazioni: da una parte vi è chi ritiene si tratti di prodotti e fabbricati scadenti o comunque realizzati in maniera approssimativa. D'altr...
  • Martello demolitore Bosch Il martello demolitore Bosch è garantito dalla nota marca che si è specializzata in strumenti professionali e non, perfetti per il fai da te e per tanti lavori di edilizia, idraulica e tanto altro. Ha...
  • Martello pneumatico a punta Il martello pneumatico è un'invenzione del 1894 in sostituzione dei martelli a vapore. Il suo compito è quello di demolire delle parti molto dure e resistenti come ad esempio le pareti, il cemento arm...

Draper 51002 Badile Pieghevole in Acciaio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,74€


Martello perforatore: Vantaggi

tipo di martello perforatore Tramite una sofisticata tecnologia ad aria compressa il martello perforatore riesce, senza troppi problemi, a perforare qualsiasi superficie possa intralciare i lavori. Infatti la punta di un normale trapano contro ad una parete di cemento, finirebbe per girare a vuoto ed arroventarsi senza concludere in alcun modo il lavoro. Anzi, porterebbe ad una ulteriore spesa a causa della deformazione della punta del trapano che andrebbe persa. Invece, il martello perforatore, a causa della martellatura in contemporanea con la trapanatura crea un mix perfettamente equilibrato e comodo per la buona riuscita dei lavori domestici e non. Ovviamente, per il buon utilizzo del mezzo, bisogna avere buona esperienza ed un pizzico di buon senso, unito alle nozioni citate all'inizio dell'articolo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO