Come diventare amministratore di condominio

Come diventare un amministratore di condominio

Quando ci si chiede come diventare amministratore di condominio, pochi si rendono conto che non esiste un iter specifico, in quanto questa figura non è regolata da alcuna legge. Di conseguenza, chiunque può diventarlo. L'amministratore di condominio è obbligatorio negli stabili in cui sono presenti più di quattro condomini e viene eletto durante un'assemblea condominiale con voto a maggioranza. Quest'ultima è calcolata sul valore delle quote dei condomini e non sul numero di partecipanti. Se non si riesce ad arrivare a una nomina condivisa, è possibile per ogni condomino appellarsi all'autorità giudiziaria. In genere si dà preferenza alle persone con un diploma per geometri o da ragionieri, in quanto l'amministrazione del condominio richiede alcune nozioni di contabilità.
Edificio che ospita un condominio

2 pezzi Portachiavi allarme personale - iParaAiluRy 120 dB fronte di sorriso di panico allarme dispositivo di emergenza Self Defense elettronico per anziani, bambini, donne

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Come diventare amministratore di condominio: Che cosa si richiede a un amministratore di condominio

Diventare un amministratore di condominio Per capire come diventare amministratore di condominio si deve tener conto delle mansioni che vengono richieste a questa figura. I suoi compiti sono di far rispettare il regolamento condominiale, riscuotere le quote previste per il funzionamento dei servizi comuni e per la manutenzione delle aree comuni. In più ogni anno è necessario che presenti un rendiconto della gestione. Infine l'amministratore ha il compito di regolare l'accesso e il godimento delle aree e dei servizi comuni così che tutti i condomini possano usufruirne e mette in atto le deliberazioni dell'assemblea. A fronte di questi compiti riceve un corrispettivo il cui ammontare viene concordato insieme ai condomini; per questo è necessario che l'amministratore abbia una partita Iva.

  • Lavori di manutenzione di stabili Le spese di manutenzione degli stabili sono solitamente suddivise fra tutti i condomini che abitano nello stabile stesso. In genere le spese per la manutenzione vengono suddivise fra spese di ordinari...
  • Le spese condominiali Le spese condominiali sono quelle che riguardano la gestione delle aree comuni e dei servizi condominiali, come l'ascensore, il riscaldamento e le scale. Si dividono in spese ordinarie e straordinarie...
  • Parcheggi condominiali Secondo la legge, i parcheggi condominiali costituiscono parti comuni del condominio. Di conseguenza, la proprietà degli spazi destinati al parcheggio spetta a tutti i condomini, i quali hanno il diri...
  • Facciata con molti balconi I sottobalconi sono la parte del terrazzo che svolge una funzione di copertura per il manufatto inferiore. Nella maggior parte dei casi si parla di balconi aggettanti perché le soluzioni incassate nel...

Tamburo girevole per compostaggio Capacità 160 l Decomposizione compostaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 85,65€


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO