Il videocitofono senza fili

I vantaggi del videocitofono senza fili

Il videocitofono senza fili, ingegnosa e molto apprezzata variante del videocitofono classico, è un dispositivo che permette di osservare e comunicare in tempo reale con il visitatore presente all'ingresso della propria abitazione. Utilizzando una piccola webcam esterna è possibile identificare visivamente la persona che si trova dall'altra parte del portone di casa e viene garantita in questo modo una maggiore sicurezza e tranquillità. Il prezioso vantaggio offerto dalla variante senza fili è la totale assenza dei cavi di collegamento tra la postazione esterna e la postazione interna, che possono comunicare anche a distanze notevoli. Questa caratteristica innovativa permette un'installazione facile ed immediata, che non necessita di alcuna faticosa e costosa opera di muratura e di cablaggio e che può essere effettuata anche nelle vecchie abitazioni o in case locate nei centri storici.
Moderno videocitofono a muro

Appendiabiti a Parete Moderno Attaccapanni Muro, HTBAKOI 2 Pezzi 15 Ganci + 2 Pezzi 2 Ganci in Acciaio Inossidabile Gancio Appendi Accappatoio Asciugamani Cappotti Abiti per Bagno Cucina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,98€
(Risparmi 5€)


Come funziona il videocitofono senza fili

Installazione di un videocitofono senza fili La trasmissione dell‘immagine e del suono fra l'unità esterna e l'unità interna del videocitofono senza fili avviene utilizzando la tecnologia ad onde radio, in modalità wireless. Alcuni modelli offrono la possibilità di collegarsi anche alla rete internet e permettono in questo modo di vedere e rispondere al citofono direttamente dal proprio pc, tablet e smartphone, da qualsiasi luogo. La postazione esterna è dotata di auto-parlante, microfono e telecamera, che può essere anche ad infrarossi per la visione notturna. Una volta terminata l'installazione, deve essere avviato il programma di funzionamento del dispositivo. Alcuni modelli offrono la scelta di funzioni molto particolari, come la possibilità di registrare l’immagine della persona che suona alla nostra porta, oppure di controllare i cancelli e le luci esterne, nonché la temperatura e la gestione del sistema di climatizzazione/riscaldamento della casa.

  • Un videocitofono senza fili Uno dei sistemi di sicurezza di sicuro impatto e dai costi contenuti è il videocitono senza fili. A differenza di un impianto tradizionale, che permette di comunicare con la sola voce, il videocitofon...
  • Videocitofono Indubbiamente conoscere l'identità delle persone prima di aprire la porta rappresenta un fattore di sicurezza di enorme importanza. I numerosi fatti di cronaca che ogni giorno riempiono le pagine dei ...

Kartell Wall Clothes Hook Gancio Appendiabiti, Bianco, 10.5 x 5 cm, 2 unità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34€


Le varianti del dispositivo interno

Immagine trasmessa allo smartphone La postazione interna del videocitofono senza fili può essere fissata al muro, oppure in versione cordless o da appoggio. Il modello fissato al muro è il più tradizionale, mentre quello cordless è senz'altro tra i più innovativi poiché offre la possibilità di portare il display interno in ogni stanza della casa e di rispondere ai visitatori presenti all'ingresso direttamente dal divano. Nella versione da appoggio, ogni presa di corrente rappresenta una potenziale base per il dispositivo, che non necessita di cablaggio e di prolunghe: essendo senza fili, può essere infatti collegato direttamente alla rete elettrica già presente. Queste soluzioni offrono la possibilità unica di portare il videocitofono in tutte le stanze della propria abitazione, garantendo maggior comfort e maggiore sicurezza, poiché in ogni momento permettono di sorvegliare la via di accesso della propria area residenziale.


Il videocitofono senza fili: Il design

Design minimale Il videocitofono senza fili rappresenta oggi un rivoluzionario strumento, nel quale l'innovazione tecnologica è strettamente associata alla cura del design. Generalmente infatti, questi dispositivi sono progettati non solo tenendo conto della comodità e della sicurezza che possono offrire, ma con grande riguardo e attenzione anche all'estetica del prodotto. I dispositivi interni mostrano generalmente un formato rettangolare e le dimensioni del monitor sono variabili a seconda del modello. Dalle linee minimali ed eleganti e di colore neutro, come il bianco o il nero, si inseriscono perfettamente in qualsiasi tipo di arredamento, soprattutto in quelli dallo stile più moderno. I dispositivi esterni sono invece generalmente piccoli e discreti e vengono realizzati in metallo, per offrire resistenza alle intemperie. Esistono in diverse varianti cromatiche, così da poter essere accostati in modo curato anche con l'esterno della abitazione.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO