Lavori a casa

Ristrutturare casa con l'edilizia ecosostenibile

Fare dei lavori a casa con uno sguardo all'ambiente può fare bene anche al portafoglio. Tra gli interventi più semplici c'è sicuramente quello di utilizzare vernici bio, molte case produttrici stanno realizzando linee bio molto complete. Se dobbiamo sostituire i pavimenti preferiamo materiali naturali, come il parquet purchè sia rifinito ad olio o cera e posato senza collanti. Per le piastrelle predilegiamo il cotto, la maiolica, il gres e il gres porcellanato. Se dobbiamo cambiare gli infissi scegliamo quelli isolanti, ridurremmo rumori e dispersione termica. Sono possibili anche interventi più imponenti, come l'installazione di pannelli fotovoltaici e quelli per il solare termico, rispettivamente per l'elettricità e il riscaldamento dell'acqua. Scegliendo di isolare le pareti e i soffitti con materiali come canapa, iuta, feltro o pannelli di sughero, potremmo risparmiare sul riscaldamento.
ristrutturare casa

FiveSeasonStuff® - Rotolo di nastro biadesivo di eccellente qualità, multiuso, ad alta resistenza, in gel acrilico, per riparazioni di telefoni cellulari, auto veicoli, in casa e in giardino, lavori industriali, in ufficio, officina, garage Applicazioni superficiali per legno, vetro, metallo, plastica, compositi, Foamex, superfici verniciate (larghezza selezionabile da 3 mm a 50 mm; spessore del gel da 0,2 mm o 1 mm), lunghezza del nastro: 10 m., TP11

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,37€


Domotica: la casa intelligente ci semplifica la vita

Controllo casa domotica Al giorno d'oggi la tecnologia ha una parte importante nella nostra vita. Anche le nostre case diventano sempre più tecnologiche. Esistono sensori che ci permettono di bagnare le piante automaticamente, lavatrici e frigoriferi con schermo led integrato. In particolare il frigorifero si è decisamente evoluto, attraverso uno schermo led è possibile vedere la temperatura interna, scrivere la lista della spesa attraverso il block note, gli impegni sul calendario e altro ancora. Fare dei lavori in casa può significare anche cambiare l'impianto di riscaldamento, tra le opzioni più green ci sono sicuramente le stufe e i caminetti a legno o pellet. Tuttavia la comodità di una caldaia può non avere prezzo, esistono modelli che permettono di controllare l'accensione a distanza tramite un semplice sms e termostati wi-fi da cui possiamo controllare la temperatura in ogni momento dal nostro smarphone attraverso una app.

  • Chiodi e martello Per appendere una fotografia, un disegno, un attestato senza farsi male o scrostare l'intonaco della parete, bisogna seguire qualche accorgimento. Prima di tutto si segna con la matita il punto dove p...
  • Orecchini fai da te Il modello di orecchini più adatto dipende da molti fattori: dalla forma del viso, dalla lunghezza del collo, dal taglio dei capelli e dai colori predominati del volto, come la tonalità degli occhi e ...
  • Esempio di boiserie bianca alle pareti La boiserie indica sia il rivestimento di legno che viene applicato alle pareti che la tecnica con cui viene realizzato. I pannelli di legno sono anche detti perline e hanno il duplice scopo di decora...
  • Regali di Natale decorati con il Per realizzare un regalo di Natale fai da te, si può sfruttare la tecnica decorativa del decoupage. Innanzitutto bisogna comprare un oggetto semplice: può essere una cornice di legno, un vaso per fior...

Guanti di lattice lunghi al gomito per pulizie lavori di casa viola rossi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,02€


Lavori in casa con la bioedilizia

parquet in bamboo ecologico Avendo deciso di eseguire i lavori in casa in modo ecologico, bisogna pensare ai costi. Considerando solo i costi iniziali sicuramente non opteremmo per questo tipo di scelta. Dalla caldaia agli infissi, dai pavimenti ai rivestimenti, tutto ha un costo maggiore rispetto alla normale edilizia. Tuttavia prestando un pò di attenzione possiamo risparmiare anche in questo ambito, basta scegliere tra le varie opzioni quelle meno costose. Ad esempio per il parquet possiamo scegliere il bamboo, resistente e bello come il classico massello ma più economico. Serramenti a doppio anzichè a triplo vetro. Per l'isolamento delle pareti una buona soluzione può essere quella di utilizzare il sughero, ottimo per l'isolamento termico e acustico. Per i pannelli fotovoltaici non esistono regole particoli per risparmiare, molto dipende dalla superfice della nostra casa e dalla tipologia di pannello che sceglieremo.


Ristrutturare con l'edilizia bio

Esempio impianto fotovoltaico Dopo l'investimento iniziale possiamo finalmente iniziare a risparmiare. Per gli impianti Fotovoltaici, considerando una regione soleggiata e un impianto adeguato alle dimensioni della casa, la resa è di circa il 5,3% annuo. Questo significa che ripagheremmo l'impianto in un lasso massimo di 10 anni, contro una durata media dell'impianto di 20, il tutto senza pagare più la bolletta. Gli impianti solari termici per il riscaldamento dell'acqua, potrebbero sembrare meno allettanti, in quanto il ritorno economico sembra più lento. Tuttavia grazie all'azzeramento delle bollette e considerando gli ecoincentivi statali l'impianto si ripaga in media in 6-8 anni, a fronte di una vita media di 20. Infine nelle zone meno soleggiate ma più ventose è possibile montare sul tetto una pala eolica: a fronte di una spesa che può arrivare a 3500 € si ha un ritorno annuale di circa i due terzi.


La casa totalmente green

Considerando i possibili lavori di casa l'arredamento gioca un ruolo importante. Qualsiasi sia lo stile che vogliamo dare alla nostra casa, possiamo scegliere di renderla più ecologica. Il materiale per eccellenza è il legno, dai mobili, al parquet o alle travi sul soffitto il tutto per dare lustro e stile alla casa. Se preferiamo uno stile più particolare possiamo optare per i mobili in cartone, composti da materiale riciclato, sono solidi, belli e particolari. Altro tocco particolare può essere dato dai pallet, si possono realizzare sedie, poltrone o divani. Il pallet ben si presta al fai da te, bastano del tempo libero e un po' di fantasia. Per le persone più fantasiose esistono persino dei pouf costruiti con i copertoni usati. Compreso che la parola chiave è riciclo, possiamo restaurare mobili di famiglia, conservando così anche alcuni ricordi ai quali siamo legati.


Lavori a casa: Dividere soggiorno ed ingresso con il fai da te

separare soggiorno e ingresso Tra i lavori di casa che possiamo svolgere da soli, alcuni sembrano molti complicati ma non lo sono. Possiamo ad esempio dividere l'entrata di casa dal salotto, senza il bisogno di costruire muri o fare progetti. Una soluzione può essere acquistare un separè per interni, in commercio ne troviamo alcuni di colore scuro che permettono privacy e non tolgono luce. Un'altra soluzione può essere quella di appendere al soffitto dei pannelli di vetro satinato. Se volessimo creare da soli il nostro separè possiamo utilizzare dei pallet, la loro struttura risulta inoltre idonea anche per appendere dei quadri. Se abbiamo delle vecchie porte non più utilizzate, possiamo creare un divisorio che darà un tocco rustico alla nostra casa. Infine se lo spazio lo consente possiamo decidere di creare il nostro divisorio verde, utilizzando siepi in vaso.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO