Come sapere se conviene il fotovoltaico

Vendere energia fotovoltaica in eccesso al G.S.E.

Anche se alcuni degli incentivi per il fotovoltaico previsti dal Conto Energia sono stati sospesi nel 2013, è ancora possibile vendere energia fotovoltaica attraverso il contratto di Scambio sul Posto. Tutte le eccedenze di energia immesse in rete vengono valorizzate attraverso un corrispettivo calcolato dal G.S.E, acronimo di Gestore dei Servizi Energetici, per essere erogato in rate semestrali direttamente sul conto corrente. Il prezzo medio pagato dal G.S.E. è di circa 0,15 €/kWh, prezzo inferiore a quello di acquisto che è pari a circa 0,20 €/kWh. Tale importo non è fisso, ma può subire delle variazioni in base alla quantità di energia immessa ed auto-consumata in loco. Ad esso, inoltre, devono essere sottratte le spese di gestione che ammontano a circa 60 € all'anno per un impianto residenziale da 3kWp.
Impianto fotovoltaico a terra

Copertura Webcam Metal Webcam Cover Slider da CloudValley, copertura fotovoltaica ultra-sottile per Macbook Pro, Surfcase Pro, computer portatile, copertina protettiva per la protezione della vita digitale (Super Slim Black (1 pacco))

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,06€


Vendere energia fotovoltaica in eccesso al G.S.E.

Anche se alcuni degli incentivi per il fotovoltaico previsti dal Conto Energia sono stati sospesi nel 2013, è ancora possibile vendere energia fotovoltaica attraverso il contratto di Scambio sul Posto. Tutte le eccedenze di energia immesse in rete vengono valorizzate attraverso un corrispettivo calcolato dal G.S.E, acronimo di Gestore dei Servizi Energetici, per essere erogato in rate semestrali direttamente sul conto corrente. Il prezzo medio pagato dal G.S.E. è di circa 0,15 €/kWh, prezzo inferiore a quello di acquisto che è pari a circa 0,20 €/kWh. Tale importo non è fisso, ma può subire delle variazioni in base alla quantità di energia immessa ed auto-consumata in loco. Ad esso, inoltre, devono essere sottratte le spese di gestione che ammontano a circa 60 € all'anno per un impianto residenziale da 3kWp.

  • esempio Pellicola fotovoltaica La pellicola fotovoltaica è un'innovativa alternativa ai classici e più diffusi pannelli solari. Questi ultimi hanno una struttura rigida di una certa misura e sovente anche dei supporti per fissarla ...
  • Pannelli solari fotovoltaici I prezzi degli impianti fotovoltaici hanno subito una netta riduzione nel corso degli ultimi anni. Tanto che, anche con la definitiva chiusura del Conto Energia, i tempi di rientro del capitale speso ...
  • Fotovoltaico uso domestico. L'impianto fotovoltaico consente di convertire l'energia fornita dal sole in energia elettrica, questo avviene mediante l'utilizzo di pochi componenti essenziali; il fotovoltaico non richiede particol...
  • Pannelli solari fotovoltaici I pannelli solari fotovoltaici sono strutture ad elevata tecnologia che permettono di produrre energia elettrica dalla luce solare. Un impianto è costituito da un certo numero di pannelli collegati tr...

Bluelover 6V 2W Fotovoltaico Caricabatterie Pannello Solare Con Cavo Usb Per Mp3 Mp4 Tablet Pc Telefoni Cellulari

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,89€
(Risparmi 2,18€)


Valutare il costo installazione pannelli fotovoltaici

Pannelli solari fotovoltaici Per conoscere il prezzo indicativo di un impianto e capire se conviene il fotovoltaico può essere sufficiente utilizzare uno dei numerosi siti di preventivi online. Tra i fattori che incidono maggiormente sul prezzo finale ci sono la potenza dell'impianto, la tipologia di materiali utilizzati ed il luogo di installazione. C'è da dire che, oggi giorno, la riduzione dei prezzi di mercato consente di scegliere prodotti di buona qualità a prezzi più competitivi rispetto ad alcuni anni fa. Per ciò che riguarda l'Italia, gli impianti più convenienti sono quelli realizzati al Sud, sia perché hanno una maggiore produzione sia per il costo installazione pannelli fotovoltaici inferiore. In media un fotovoltaico da 3kWp, adatto a soddisfare le esigenze di una famiglia, ha un costo compreso tra 6.000 e 9.000 euro chiavi in mano.


Valutare il costo installazione pannelli fotovoltaici

Per conoscere il prezzo indicativo di un impianto e capire se conviene il fotovoltaico può essere sufficiente utilizzare uno dei numerosi siti di preventivi online. Tra i fattori che incidono maggiormente sul prezzo finale ci sono la potenza dell'impianto, la tipologia di materiali utilizzati ed il luogo di installazione. C'è da dire che, oggi giorno, la riduzione dei prezzi di mercato consente di scegliere prodotti di buona qualità a prezzi più competitivi rispetto ad alcuni anni fa. Per ciò che riguarda l'Italia, gli impianti più convenienti sono quelli realizzati al Sud, sia perché hanno una maggiore produzione sia per il costo installazione pannelli fotovoltaici inferiore. In media un fotovoltaico da 3kWp, adatto a soddisfare le esigenze di una famiglia, ha un costo compreso tra 6.000 e 9.000 euro chiavi in mano.


Ottenere il contributo pannelli fotovoltaici

Donna energia alternativa Tra gli aspetti più interessanti dell'installazione di un fotovoltaico, ad oggi, c'è la possibilità di detrarre tutte le spese sostenute per costruire l'impianto.Il contributo pannelli fotovoltaici va a coprire la metà del costo dell'impianto e viene defiscalizzato nell'arco di 10 anni. Per ottenere questa speciale detrazione, che rientra nelle ristrutturazioni edilizie, è necessario presentare domanda nella propria dichiarazione dei redditi, corredandola con tutta la documentazione necessaria. In particolare, è necessario essere in possesso di tutte le fatture ed avere effettuato i pagamenti con l'apposito bonifico tracciabile. Questa procedura premette un risparmio economico del 50% sulla spesa totale. Sulla base della normativa vigente, sarà possibile chiedere il contributo per tutto il corso del 2017, anche se ci sono probabilità di rinnovo anche per il prossimo anno.


Ottenere il contributo pannelli fotovoltaici

Donna energia alternativa Tra gli aspetti più interessanti dell'installazione di un fotovoltaico, ad oggi, c'è la possibilità di detrarre tutte le spese sostenute per costruire l'impianto.Il contributo pannelli fotovoltaici va a coprire la metà del costo dell'impianto e viene defiscalizzato nell'arco di 10 anni. Per ottenere questa speciale detrazione, che rientra nelle ristrutturazioni edilizie, è necessario presentare domanda nella propria dichiarazione dei redditi, corredandola con tutta la documentazione necessaria. In particolare, è necessario essere in possesso di tutte le fatture ed avere effettuato i pagamenti con l'apposito bonifico tracciabile. Questa procedura premette un risparmio economico del 50% sulla spesa totale. Sulla base della normativa vigente, sarà possibile chiedere il contributo per tutto il corso del 2017, anche se ci sono probabilità di rinnovo anche per il prossimo anno.


Come sapere se conviene il fotovoltaico: Quanto conviene il fotovoltaico oggi

Conviene il fotovoltaico oggi Nonostante siano calati gli incentivi statali, il fotovoltaico rappresenta ancora un ottimo investimento ed un modo per risparmiare sulle bollette dell'energia elettrica. Per sapere se davvero conviene il fotovoltaico nel proprio caso specifico, è importante quantificare il consumo energetico e realizzare un impianto che produca l'energia sufficiente a coprire il fabbisogno. Infatti, la principale fonte di risparmio derivante dall'installazione dei pannelli fotovoltaici è proprio la possibilità di auto-consumare l'energia prodotta in loco. Questo è il modo migliore per guadagnare con il fotovoltaico, sia da un punto di vista economico sia da un punto di vista energetico. Inoltre è molto importante scegliere un installatore affidabile, in grado di seguire l'impianto nel corso degli anni a venire.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO