I prezzi moduli fotovoltaici

Prezzi moduli fotovoltaici: da cosa dipendono?

I prezzi moduli fotovoltaici dipendono non solo dall'installazione, dalla metratura del modulo e della potenza, ma anche da fattori come la progettazione. Difatti, più piccolo sarà il peso dei servizi e minore sarà il costo del modulo. È vero anche il contrario. Il costo dei moduli fotovoltaici rappresenta circa il 40/60% del costo totale dell'installazione e varia in relazione alla potenza. I moduli fotovoltaici sono la componente più resistente dell'intero impianto, in quanto possono durare per oltre 50 anni, arrivando fino ai 100 di servizio. Insieme al costo dei moduli bisogna considerare il prezzo delle strutture di sostegno. Queste possono essere in acciaio, in alluminio o in altri materiali, da cui derivano i prezzi moduli fotovoltaici, senza dimenticarsi del materiale di realizzazione del modulo stesso, che influenza il costo. Il prezzo di un modulo fotovoltaico dipende dalla quantità di W e dalla dimensione. In genere è di circa 200 euro per modulo. L'installazione di un medio impianto fotovoltaico costa, invece, circa 7000 euro.
Le celle di un modulo fotovoltaico

Long Life Lamp Company Luci per esterni ad incastro, GU10 IP65, 4 pezzi, Nero opaco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,68€


Dove acquistare i moduli fotovoltaici?

Un modulo fotovoltaico visto da vicino La vendita dei moduli fotovoltaici è così ampia che acquistarli non è un problema. Basta cercare sul web, rivolgersi alle aziende italiane e straniere, confrontare i prezzi dei moduli fotovoltaici, fare un rapporto con la qualità e scegliere. La scelta va fatta in relazione al posto in cui si vive, alla metratura del tetto della propria abitazione, alla reale capacità energetica che si vorrebbe possedere e così via. Mettendo a confronto le diverse aziende si può facilmente capire come alcune offrano dei moduli fotovoltaici a prezzi minori rispetto ad altre aziende. Non sempre la motivazione è un abbassamento della qualità dei moduli. Spesso si tratta di una logica di concorrenza presente su un mercato oggi come non mai in rapida espansione. Da questo derivano gli abbassamenti del costo dei moduli fotovoltaici presenti in vendita.

  • Moduli solari su abitazione I moduli fotovoltaici, meglio conosciuti comunemente come "pannelli fotovoltaici", rappresentano il cuore vero e proprio degli impianti solari. Vengono utilizzati per produrre energia elettrica da cos...
  • Moduli fotovoltaici in città Siamo abituati a vedere moduli fotovoltaici un po' ovunque ai giorni nostri: sui tetti delle case, nelle campagne che percorriamo in auto, persino su alcuni lampioni. Attualmente, il fotovoltaico è un...
  • Tetto fotovoltaico Le tegole fotovoltaiche sono una scoperta relativamente recente che può sostituire i ben più conosciuti pannelli solari. Si tratta di tegole composte o ricoperte da piccoli pannelli fotovoltaici che v...

Kit di 6 Pannelli Solari 100W Modulo Fotovoltaico Policristallino 12V 6PZ*100W per Camper Barca Baita EurSolar

Prezzo: in offerta su Amazon a: 560€


Moduli fotovoltaici, quali sono?

Modulo fotovoltaico flesso I moduli fotovoltaici si differenziano in base alla loro potenza, al materiale di realizzazione, all'integrazione architettonica, alla forma e alla dimensione. Ci sono i moduli fotovoltaici rettangolari, quelli quadrati e amorfi. I moduli possono essere flessibili, monocristallini o policristallini, europei, cinesi e persino extra-europei. In base alla potenza i moduli fotovoltaici si differenziano in quelli da 3, 6, 9 e 12 V. Possono essere costruiti in silicio cristallino, coperti da un film sottile oppure sprovvisti della pellicola. In base alla dimensione possono essere abbastanza grandi da coprire tutta la superficie del tetto di una casa. Qualora, però, vi fosse il bisogno di moduli più piccoli, non vi sarebbe alcun problema: se ne trovano in abbondanza sul mercato. Il costo dei moduli fotovoltaici varia in relazione a tutti questi fattori.


I prezzi moduli fotovoltaici: Gli incentivi

Tetto fotovoltaico Il progetto Conto Energia in Italia è momentaneamente sospeso. Tuttavia è controbilanciato dalla proroga alla detrazione IRPEF del 50%. Per questo installare un impianto fotovoltaico sul tetto di un'abitazione privata è tutt'ora un'operazione alquanto conveniente. Le imprese non hanno degli incentivi stabili e regolari, bensì fanno affidamento sui bandi regionali e/o statali che mettono a disposizione degli enti dei contributi a fondo perduto utili per coprire una parte delle spese. Il bonus maggiore, però, è rappresentato dalla convenienza di una simile operazione. Perché oltre al reale risparmio elettrico, con l'assenza quasi totale delle emissioni di CO2 nell'atmosfera, si ha anche la possibilità di produrre energia elettrica da sé rivendendola alla rete per tutta la durata di funzionamento dei pannelli fotovoltaici (vengono dati circa 25 anni di garanzia).


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO