Piastrelle decorate

Che cosa sono le piastrelle decorate

Le piastrelle decorate sono elementi che presentano superfici molto colorate e dai disegni particolari. Possono essere realizzate industrialmente oppure essere create con il fai da te a partire dalle tradizionali piastrelle ceramiche monocottura dalla superficie satinata di colore bianco. Le tecniche di lavorazione tra cui poter scegliere sono tante e diverse tra loro: infatti la decorazione della ceramica è una delle soluzioni più diffuse e apprezzate. Inoltre, anche se la pittura su ceramica prevede di cuocere le piastrelle decorate ad alte temperature in un forno, negli ultimi tempi sono stati sviluppati tinte a freddo. Si tratta di colori all'acqua vetrificabili, che si trovano in tutti i negozi di belle arti. In questo caso la cottura avviene a basse temperature ed è possibile utilizzare anche il forno di casa con ottime prestazioni.
Piastrelle decorate

StickerDesign Adesivi per Interruttore 5 Pezzi Spine placche Bambini sulla PANCHINA Altalena Love Cuoricini Gattini E CUORICINO Wall Stickers Decorazione Cameretta Interni Casa Adesivo Murale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,49€


Come realizzare piastrelle decorate fai da te

Decorazione piastrelle Per realizzare piastrelle decorate si parte da quelle più comuni di colore bianco e appartenenti alla tipologia monocottura. Si consiglia di usare elementi dalla superficie satinata e non lucida, così che il colore aderisca in maniera perfetta e senza problemi. Perché i disegni e i decori durino a lungo è necessario eseguire correttamente l'operazione: per prima cosa si pulisce con cura la piastrella ceramica usando un po' di alcol e un panno. In ogni caso non vanno mai usati prodotti detergenti la cui composizione comprenda anche il silicone, perché il colore non aderisce perfettamente. Infatti si forma sulla superficie della piastrella una pellicola che provoca problemi nel completamento del decoro. Quindi si usa una comune matita per disegnare le forme e i motivi ornamentali da colorare successivamente.

  • Piastrelle in travertino Le piastrelle sono caratterizzate da uno spessore compreso in linea di massima fra i 4 e i 15 mm e possono avere le forme più disparate: dal quadrato all'esagono, dal rombo al rettangolo. Talvolta può...
  • Posa in opera di un massetto Per realizzare un pavimento a regola d'arte non è sufficiente riuscire a mettere in posa con professionalità mattonelle, piastrelle o parquet. Il segreto per avere un pavimento uniforme e piano, già p...
  • Piastrelle per esterni in ceramica Le piastrelle per esterni e per interni sono realizzate a base di diversi tipi di argilla, cotte con vari procedimenti e a differenti temperature in modo da assumere aspetti e caratteristiche specific...
  • Esempio di piastrelle a mosaico Le piastrelle a mosaico sono uno dei rivestimenti più usati in Italia perché possono essere realizzate in qualunque materiale e si possono adottare in tutti gli ambienti interni ed esterni. Si caratte...

Guangmu Murali 3D Adesivo da Parete, Fai da te Albero Adesivi Murali e Cornici per Foto Sticker Decorazioni per Interni, Asili Nido, Stanze per Bambini, Aule (L: 175 * 230CM, Nero Destra)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,98€


Piastrelle decorate: I colori che bisogna usare

Piastrelle fai da te Per realizzare delle piastrelle decorate si possono usare colori semicoprenti o coprenti miscelabili tra loro per ottenere sfumature personalizzate. Esistono colori a rilievo da applicare sulla superficie della ceramica usando un contenitore dotato di beccuccio per evitare che colino. Al tempo stesso, nel caso di tinte sovrapposte, è necessario che tra una mano e l'altra passino alcuni minuti, il tempo sufficiente perché si asciughino. La pittura vera e propria può essere con pennello a mano libera, spugnata oppure prevedere l'applicazione di stencil. Per rimuovere il colore in eccesso o steso erroneamente si usa acqua tiepida e un batuffolo di cotone. Una volta che le piastrelle decorate sono pronte devono essere lasciate a riposo per 24 ore almeno prima di essere cotte in forno. Si inseriscono i moduli nel forno freddo e si cuociono per 35 minuti da quando si raggiungono i 150°C. Infine si lasciano riposare le piastrelle nel forno finché non sono fredde.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO