Consigli per una maschera Halloween fai da te

Halloween: una tradizione secolare

Halloween è la festività celebrata la notte del 31 Ottobre. Tuttavia, non si tratta di una festa totalmente italiana, a differenza del primo Novembre, giornata dedicata alla commemorazione dei morti; essa, infatti, deriva da tradizioni celtiche, importate negli anni a venire. A partire dal XX secolo ha assunto una connotazione " da brivido", essa è attualmente la moda del macabro. Difatti, i bambini usano travestirsi da zombie, streghe o fantasmi ed andare a bussare alle porte degli altri in cerca di dolci. Un altro simbolo cult di Halloween è la zucca intagliata, risalente alla leggenda di Jack, un fabbro con problemi di alcolismo. Si narra che egli scampò a diversi patti stretti con il diavolo grazie alla sua astuzia e che alla sua morte nè il paradiso e tantomeno l'inferno lo accettarono; dunque, egli è costretto a vagare per l'eternità, cercando un posto in cui stare e facendosi luce con una lanterna collocata all'interno di un ortaggio. È proprio da questa leggenda che deriva l'usanza. A tal proposito, potrebbe essere un'idea simpatica procurare dei piatti arancioni , un pennarello nero e riprodurre la zucca intagliata: una maschera simpatica con pochi, semplici oggetti.
Halloween per i bambini.

MZP accessori bagno antico finitura ottone scarico a pavimento in ottone massiccio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42€
(Risparmi 43€)


Realizzare una maschera fai da te per Halloween

Zucche di Halloween. Halloween è ormai parte integrante della nostra cultura, sebbene non tutti siano d'accordo o apprezzino questa integrazione straniera. Ciononostante, è la festa amata dai bambini e ragazzini: spesso adorano riunirsi per festeggiare l'evento, occasionalmente mascherati a tema. Creare una maschera per Halloween fai da te non è difficile: basta munirsi del materiale giusto e seguire qualche tutorial passo passo. Certo, è possibile reperire facilmente del materiale già realizzato ( un cappello da strega, una maschera da zombie) sul web, ma creare una maschera con le proprie mani è un tocco di classe in più, che difficilmente vedrete riprodotto altrove. Inoltre, per le esperte di make up professionale, è davvero originale ricreare una maschera con soli prodotti cosmetici: i social network sono pieni di tutorial a riguardo, è possibile ricreare davvero di tutto. Per i più grandi, è di gran classe un trucco make up da vampiro, con pelle diafana, labbra rosso sangue e denti affilati; per i maschietti, riprodurre delle cicatrici alla Frankenstein potrebbe essere d'effetto. Basterà solamente sfumare gli occhi con dell'ombretto nero, incipriare la pelle del viso e disegnare con una matita nera per occhi delle cicatrici sul viso.

  • Zucche di Halloween Per eseguire delle belle decorazioni fai da te per Halloween non ci vuole tanto. Per esempio, per fare una zucca lanterna spaventosa si deve procedere in questo modo: comperare una piccola o grande zu...
  • Maschera di cartapesta da abbinare al costumi di carnevale fai da te I costumi di carnevale fai da te sono amatissimi dagli adulti e dai bambini, perché permettono di liberare al massimo la propria fantasia e immaginazione. In più, sono generalmente molto economici, r...
  • Orecchini fai da te Il modello di orecchini più adatto dipende da molti fattori: dalla forma del viso, dalla lunghezza del collo, dal taglio dei capelli e dai colori predominati del volto, come la tonalità degli occhi e ...
  • Esempio di boiserie bianca alle pareti La boiserie indica sia il rivestimento di legno che viene applicato alle pareti che la tecnica con cui viene realizzato. I pannelli di legno sono anche detti perline e hanno il duplice scopo di decora...

Nourison 99446371584 – IV/IV/tappeto fatto a mano grigio, grigio, 0,9 m 22,9 cm x 1,5 m 22,9 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 153,38€


Consigli per una maschera Halloween fai da te: Maschera Halloween fai da te passo passo

Realizzare con le proprie mani una maschera di Halloween fai da te è una scelta vantaggiosa, sicuramente più economica; ed è possibile anche riciclarla per il Carnevale, volendo. Grazie alla cartapesta, colla vinilica ed acqua è possibile realizzare a nostro piacimento qualsiasi cosa. Può essere infatti simpatico e divertente ricreare un simpatico teschio di scheletro utilizzando della carta bianca ed un pennarello nero, o divertirvi insieme a loro realizzando delle facce da lupo mannaro o da vampiro, ritagliando per bene le sagome e gli angoli e lasciando loro le operazioni più semplici. Oppure, non c'è niente di meglio che adoperarsi di un vecchio lenzuolo bianco, creare due fori per le fessure degli occhi e vestire il vostro piccolo come un fantasmino: meglio ancora se lo associamo a delle catene. Per le bambine, invece, una maschera da fatina è l'idea più graziosa e comune di Halloween. Insomma, c'è da sbizzarrirsi!



COMMENTI SULL' ARTICOLO