Verniciare il parquet

Il parquet: un dettaglio importante

Le mode passano, i materiali cambiano in un continuo aggiornamento ma il parquet regna incontrastato nel mondo della progettazione e dell'arredamento. Nonostante non sia tra i pavimenti più semplici da mantenere e da pulire, è senz'altro la scelta più popolare per chi vuole regalare alla casa un senso di calore e accoglienza. Il parquet presenta la massima versatilità: adatto all'atmosfera di familiarità di cucine e living ma anche ad ambienti eleganti e ricercati, specie in tonalità più scure e finiture brillanti. Il parquet è dunque un dettaglio importante e raffinato dell'arredamento, dello stile della casa. Per mantenere intatta tutta la sua bellezza, il parquet ha bisogno di una manutenzione base: è importante saper verniciare il parquet, e potrete imparare a farlo da soli e facilmente
Parquet nuovo

Generatore di corrente portatile per uso domestico, generatore a manovella Disastro emergenza Generatore portatile Caricatore USB per computer portatile fai-da-te

Prezzo: in offerta su Amazon a: 52,3€


Manutenzione del parquet e operazioni preliminari alla verniciatura

Preparazione parquet Se il vostro parquet è irregolare o addirittura dissestato, se presenta avvallamenti o fessure è sempre meglio rivolgervi ad un esperto prima di cimentarvi nel fai da te. Ma se è in buono stato potrete cominciare subito la preparazione necessaria a verniciare il parquet. Pulite il pavimento con uno sgrassatore specifico per legno e lasciate asciugare. Se il parquet è già verniciato dovrete trattarlo con solventi che ne asportino il colore: ricordate dunque di arieggiare la stanza. Una volta asciutto potete rifinire eventuali imperfezioni e piccole crepe con una pasta specifica per parquet, del colore adatto. Quando la pasta sarà asciugata ricordate di levigare il tutto con della carta vetrata a grana sottile, che vi aiuterà a rendere la superficie liscia e omogenea

  • Posa in opera di un massetto Per realizzare un pavimento a regola d'arte non è sufficiente riuscire a mettere in posa con professionalità mattonelle, piastrelle o parquet. Il segreto per avere un pavimento uniforme e piano, già p...
  • Esempio di finto parquet Il finto parquet è un rivestimento in legno o in gres porcellanato per pavimenti che imitano in superficie l'aspetto delle varie essenze, pregiate come il noce oppure più comuni come l'abete. In ogni ...
  • La lucidatura del pavimento a parquet Tra i vari tipi di rivestimenti per pavimenti il parquet è quello più diffuso in Italia, tuttavia ne esistono diverse tipologie che impiegano numerose essenze diverse. Tra i legni più usati per i list...
  • Esempio di parquet flottante Il parquet flottante è un rivestimento per pavimento in legno in cui le tavole non sono applicate usando sistemi invasivi come i chiodi o le colle. La messa in posa, quindi, preserva in buono stato an...

Connex COX781418 - Spatola per stuccare in plastica 800 x 110 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,11€


Verniciare il parquet: Guida in pochi step

Verniciatura parquet Una volta stuccato e ripulito, il parquet è pronto per essere trattato. Si trovano in commercio molti prodotti per verniciare il parquet: vernice classica, a base d'acqua o impregnante, ognuno con un effetto finale diverso. I prodotti che dovrete usare sono potenzialmente irritanti quindi vi raccomandiamo l'uso di una mascherina. Per prima cosa diluite la vernice col diluente secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Intingete una pennellessa nella vernice avendo cura di non prelevare prodotto in eccesso e applicate la vernice sul parquet a larghe pennellate, cercando di seguire le venature del legno. Una volta completato l'intero pavimento lasciate asciugare bene e otterrete una splendida lucentezza.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO