Faretti led

I faretti LED

I faretti a LED sono una tipologia pratica e comoda di illuminazione. Si tratta di strutture di piccole dimensioni, in genere di forma tondeggiante o quadrata. I faretti possono essere installati a incasso, immersi nel materiale delle pareti o del soffitto, o anche esternamente. La praticità dei faretti a LED sta nell'ampia versatilità che presentano, grazie anche alle ridotte dimensioni. In alcuni casi il punto luce è costituito da una striscia di LED, che si può nascondere efficacemente dietro le modanature o gli stucchi presenti sulla parete o sul soffitto. I faretti a LED possono essere di diverse tipologie; sono disponibili anche dei modelli che si inseriscono nei classici porta lampada da faretto, in modo da poterli utilizzare per sostituire le lampadine a incandescenza o a fluorescenza.
Faretto a LED

Treppiede per faretto a LED, faretto alogeno, eccetera, regolabile in altezza fino a 1,6 m, colore: giallo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Installare dei faretti LED da incasso

Faretti a LED da incasso La tipologia di faretti a LED più diffusa è quella da incasso: sono strutture che si inseriscono comodamente all'interno del cartongesso con cui sono costruite le pareti interne della casa o le contro soffittature. L'installazione è molto semplice, anche se necessita di una certa precisione. Infatti per installare un faretto a LED da incasso è necessario preparare un varco nel cartongesso, in modo da poter inserire la struttura di alloggiamento del faretto, con tutta la cavetteria che serve per l'accensione. Se non si ha dimestichezza con il bricolage conviene contattare un esperto elettricista. Con i faretti a LED si possono predisporre punti luce particolarmente decorativi, posizionandone numerosi all'interno di una contro soffittatura in cartongesso. Quando si predispongono impianti di questo tipo conviene però prima valutare la luminosità dei faretti, per evitare che sia eccessiva.

  • Illuminazione led La tecnologia led è un particolare tipo di illuminazione che sfrutta la possibilità da parte di alcuni materiali, denominati semiconduttori, come il silicio e il germanio, di emettere fotoni in seguit...
  • Esempio di faretti led I faretti led da incasso consentono di avere punti luce che emanano fasci luminosi direzionabili e orientabili. Si tratta di soluzioni molto versatili sia per quanto riguarda le destinazioni d'uso che...
  • Esempio di striscia led Il consumo led relativo alle strisce dipende dalle tipologie di led presenti sulle strisce stesse e dal loro numero. I led sono normalmente gli SMD3528 e gli SMD5050 ed il numero di led per metro va d...
  • Esempio di faretto led Per ottenere un'illuminazione innovativa e moderna della propria casa la soluzione migliore è quella di adottare faretti led incasso. Si tratta di corpi illuminanti compatti, che non ingombrano e che ...

Faretto a LED Faretto a incasso Faretto per Fontana Stagno Giardino Piscina Paesaggio Esterno Spot Light IP68 Impermeabile Pond Aquarium Lampada 12V 10W(Silver)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,57€
(Risparmi 11,14€)


Faretti a LED economici

installazione faretto a LED a incasso Uno dei principali vantaggi dei faretti a LED sta nella loro economicità. Non solo il singolo faretto è in genere poco costoso, ma consuma anche in modo molto inferiore rispetto a qualsiasi altra fonte luminosa. I faretti a LED sono costituiti da minuscoli diodi, rivestiti da particolari sostanze chimiche, che si illuminano al passaggio della corrente elettrica. Questo tipo di fonte luminosa permette di risparmiare fino al 50-80% rispetto alle lampade a incandescenza e fino al 30-50% rispetto a quelle a fluorescenza. Inoltre i faretti a LED hanno anche il vantaggio di poter produrre luce di qualsiasi colore, dal rosso acceso fino al bianco naturale e caldo della luce solare. I faretti a LED hanno anche il vantaggio di poter modulare meglio la luce prodotta e non presentano il difetto delle lampade a fluorescenza: non appena si accendono producono già la luminosità massima possibile, senza dover attendere del tempo come avviene per altri tipi di lampade a basso consumo.


Una fonte luminosa ecologica

faretti a LED I faretti a LED sono sempre più diffusi, anche perché permettono di diminuire drasticamente le spese per l'illuminazione. Questo tipo di lampade sono anche molto durevoli, permettendo di utilizzare il singolo elemento per molti anni. Al loro interno infatti non ci sono filamenti che si possano rompere, come nelle antiquate lampade a incandescenza. Sono di dimensioni molto ridotte e, seppur contengano minuscole quantità di metalli, portano a minori problematiche per quanto riguarda lo smaltimento delle lampadine guaste o esauste. Si connotano come le migliori fonti di luce oggi disponibili sul mercato, anche dal punto di vista di rispetto per l'ambiente. Le lampade a incandescenza sono ormai bandite dalla comunità europea, perché consumano molto e perché contengono sostanze chimiche dannose per l'ambiente. I tubi a fluorescenza sono oggi ancora disponibili, anche se stanno per essere soppiantati dalle luci a LED.


Gli incentivi fiscali

La legge di Stabilità del 2015 presenta interessanti incentivi per chi desidera sostituire le lampade della casa, installando dei faretti a LED. In quanto strutture di nuova fabbricazione e a basso consumo energetico, questo tipo di installazioni possono rientrare tra i mobili della casa che godono di un incentivo pari al 50% della spesa totale sostenuta. Questo tipo di incentivo può essere utilizzato solo nel caso in cui si intervenga con opere di ristrutturazione della casa. Si possono fari rientrare in questa categoria tutti gli interventi di manutenzione, ordinaria e straordinaria. Ad esempio l'imbiancamento di una o più stanze dell'abitazione, con conseguente sistemazione dei punti luce è considerato un intervento di ristrutturazione. Gli sgravi fiscali sono garantiti sotto forma di detrazione dalle imposte IRPEF o ISEE, suddivisi in 10 rate annuali.


Faretti led: La manutenzione dei faretti a LED

manutenzione faretti led Come avviene per qualsiasi fonte luminosa presente in casa, anche per i faretti a LED una regolare pulizia permette di ottenere una luce sempre brillante e perfettamente efficiente. Contrariamente a quanto avviene per altre tipologie di fonte luminosa, i faretti a LED possono essere toccati a mani nude e non scaldano. Sono in genere costituiti da strisce che contengono i punti luce, ricoperte da una lastra di vetro o di materiale plastico. La pulizia riguarda la lastra sovrastante i LED e, in caso, anche la struttura circostante. La pulizia, effettuata con un panno in micro fibra, è importante anche per i faretti ad incasso, anche perché alcuni sono muniti di strutture che portano ad elevati accumuli di polvere. In caso di guasto in genere la sostituzione è abbastanza rapida, anche se questo tipo di fonti di luce tende a non manifestare alcun problema per molti anni dopo l'installazione.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO