Illuminazione della casa

Ad ogni stanza la sua illuminazione

Dalla comparsa delle prime lampadine al tungsteno, agli inizi del '900, fu chiara la nocività della luce abbagliante e le società di illuminotecnica si preoccuparono di fornire consigli utili perché la luce non venisse percepita come diretta ma riflessa. La tecnica dell'illuminazione della casa rilevò da subito la capacità della luce di modellare gli interni e possedeva già le conoscenze per poter distinguere tra illuminazione diretta, indiretta, orientata, architettonica e puntiforme. Un manuale del 1918 mette in risalto l'importanza di poter disporre in ambito domestico di varie tipologie di illuminazione: una diffusa dalle pareti, che permetta di vedere tutti i punti della stanza e fonti di luce appositamente orientate su ogni zona di lavoro. Veniva sottolineato che l'intensità della luce va adeguata al tipo di stanza: dove si pranza tanta luce concentrata sul tavolo e nello studio o in salotto una potente illuminazione puntiforme contribuisce a rendere l'ambiente più gradevole.
lampadine a filo di tungsteno

Kit accendi luci con telecomando - ricevitore luci 2 canali da esterno 220V - illuminazione giardino casa - garden light - funzione on-off e impulsiva

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,9€


Illuminazione della casa: Quale luce, e quanta?

luci per la casa Dal 1918 i cardini della progettazione dell'illuminazione domestica non sono cambiati molto, ma l'attenzione al profilo ergonomico, al risparmio energetico e all' estetica fanno sì che l'innovazione in questo campo sia continua. La gestione di ogni singolo punto luce costa molto meno che un tempo, le vecchie lampade a incandescenza sono messe al bando dal 2012 e le alogene destinate al disuso, sostituite dalla fluorescenza e dai led. La quantità di luce non si misura più in watt ma in lumen e il numero che conta è l'Indice di Resa Cromatica: inferiore a 80 è sconsigliato negli ambienti in cui si passa molto tempo. La tonalità di colore si misura in gradi Kelvin, i numeri bassi corrispondono a luce bianca calda. Quando gli ambienti richiedono un' atmosfera piacevole e rilassante si può abbassarne l'intensità tramite il dimmer. I varialuce sono utili anche in corridoio e nelle scale interne; luci integrate nell'arredo e tubolari a basso voltaggio per armadi aumentano comfort e risparmio.

  • Lampada alogena L'illuminazione è ciò che dà alla vostra abitazione armonia, calore, stile e, ultimamente, anche innovazione. È chiaro che l'illuminazione sia di primaria importanza e che bisogna dedicare un'attenta ...
  • Lampadario ceramica classico I lampadari in ceramica sono degli elementi indispensabili per qualsiasi tipologia di arredo, sia che si tratti di uno stile classico sia di uno moderno, grazie alla ricca varietà di modelli disponibi...
  • Lampade a led di potenza Il led di potenza è alla base degli impianti elettrici che mirano al raggiungimento di un consistente risparmio energetico. LED è l'acronimo di Light Emitting Diode (diodo ad emissione luminosa) e ind...
  • Lampada L'impianto illuminante domestico è composto, principalmente, da lampadari a soffitto che garantiscono la funzionalità base della diffusione di luce artificiale fruibile e adeguata a vivere l'ambiente....

BTicino S3625DL Torcia d'Emergenza Automatica con Funzione Luce di Cortesia Regolabile, 220 V, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,76€
(Risparmi 0,23€)


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO