Illuminazione esterna

L'illuminazione esterna con i lampioncini e i faretti

La prima cosa a cui si pensa quando si ha la necessità di creare un'illuminazione esterna sono i lampioncini e i faretti: esistono molti tipi di questi accessori, sono compatibili con lampade a risparmio energetico e quindi con la salvaguardia dell'ecosistema. I lampioncini possono essere sistemati qua e là nel prato, la loro altezza generalmente va dai 75 cm al metro e sono molto comodi per un'illuminazione esterna contenuta. Durante il giorno restano spenti e si accendono automaticamente all'imbrunire grazie ad un sensore fotovoltaico; non c'è alcuna limitazione sul tipo di lampadine da usare ma generalmente si utilizzano quelle allungate con una forte potenza. I faretti illuminano grazie allo stesso principio, solo che a differenza dei primi si installano sulla parete al di sopra o di lato della porta d'ingresso.
Punti luce giardino

EULOCA - Torcia ricaricabile da 1200 lm, 4 modalità, per illuminazione esterna, campeggio, bivacco, casa, bricolage, con cavo USB Baby-Girls, 2, 2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,95€
(Risparmi 6,04€)


L'illuminazione da giardino e le lampade

Lampade a forma cilindrica L'illuminazione esterna può essere ottenuta in tantissimi modi, per esempio attraverso l'installazione qua e là di lampade senza fili nel prato. Ne esistono di apposite, realizzate con materiali espressamente studiati per resistere al vento, alla pioggia e in generale per stare all'aperto: si possono trovare dalle forme più disparate che, senza l'ausilio di fili, possono essere collocate dove meglio si crede per avere l'illuminazione esterna che più si preferisce. Nel periodo di Halloween, in quest'ottica, si possono installare le Jack O' lantern, ossia le zucche di Halloween, intagliate a mano e munite di lampadina elettrica al loro interno. Questo tipo di lampade serve più per decorazione che per illuminazione quindi la loro luce andrebbe coadiuvata da altri sistemi di illuminazione affinchè non risulti troppo bassa, quindi inefficace.

  • Ghirlande luminose led L'illuminazione giardino led è perfetta per chi vuole valorizzare ed arredare con gusto l'esterno della propria casa. Questa verrà perfezionata a seconda delle tonalità e dell'arredamento del giardino...
  • Faretto led da esterni Se amate riunirvi nelle fresche serate estive in giardino con gli amici e i parenti, dovrete predisporre una adeguata illuminazione che vi consenta di sfruttare al meglio i vostri spazi verdi. Una sol...
  • Luci da giardino a led La scelta dell'illuminazione degli spazi esterni è importante sia per quanto riguarda l'aspetto funzionale, sia per quanto riguarda la possibilità di completare l'arredamento di un edificio consideran...
  • Lampioni in giardino Creare l'atmosfera con l'illuminazione esterna più appropriata, consente di trascorrere parecchie giornate piacevoli all'aperto anche dopo il tramonto. Le sorgenti di luce vanno sistemate in maniera d...

Scatola di giunzione con coperchio a cerniera, 240 x 190 x 90 mm, impermeabile, IP56, in plastica PVC, adattabile, cavo elettrico di collegamento per illuminazione esterna

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,19€


L'illuminazione per esterni e il risparmio energetico

Lampadina a risparmio energetico Quando si pensa all'illuminazione per esterni, si deve calcolare la superficie che dev'essere illuminata e quindi il consumo giornaliero di energia elettrica. Se si ha a disposizione un giardino spazioso, sarà conveniente acquistare lampioni o faretti o lampade: questi non solo si accendono in modo autonomo quando la luce del sole cala naturalmente ma, una volta accese, dato che staranno accese tutta la notte, consumano pochi kilowatt ad ora. C'è tutta una serie di lampadine a risparmio energetico compatibile con questi tipi di illuminazione appena elencati.Queste sono ottime per una resa migliore sul lungo periodo, contando su un bassissimo consumo (anche con le lampadine colorate): l'utente non deve preoccuparsi dei costi ma può godersi semplicemente l'effetto creato da queste illuminazioni per esterni.


Illuminazione esterna: Luci colorate

Lampadine colorate Il bello dell'illuminazione per esterni consiste anche nel fatto che quando si vuole creare un'atmosfera festosa, si possono installare, anche solo temporaneamente, luci colorate. Se nel giardino sono presenti delle piante abbastanza alte, si possono sistemare tra i rami, con un sistema di fili che le sorregga, delle lampade nei colori preferiti che, una volta accese, diano un'atmosfera gioiosa. Esistono in commercio molte soluzioni di questo tipo e, se non si vuole cambiare il sistema di illuminazione già scelto, si possono anche comprare le lampadine colorate senza le lampade: l'effetto sarà il medesimo. Anche queste hanno un consumo generalmente non eccessivo, ma è sempre meglio accertarsi che siano ecocompatibili. Possono facilmente trovarsi anche i lampioncini col vetro colorato che hanno la stessa funzione, più allegra, degli altri.



COMMENTI SULL' ARTICOLO