Termocamini a legna

Termocamini a legna

I termocamini a legna hanno un focolare chiuso che viene realizzato in monoblocco attraverso materiali come l’acciaio, la ghisa e anche i mattoni refrattari. Come combustibile viene utilizzato il legno, facile da reperire e soprattutto ecologico al 100%. Ha una resa termica molto elevata ed è economico rispetto ad altri combustibili più tradizionali. Dalla sua combustione viene emessa soltanto vapore acqueo ed anidride carbonica e i residui, cioè la cenere, viene utilizzata come fertilizzante nel campo agricolo. I termocamini hanno un focolare chiuso, cioè la fiamma si espande solo entro una parte limitata, chiusa in maniera ermetica da una porticina realizzata con un vetro molto resistente adatto alle temperature molto elevate. I termocamini diventano anche i protagonisti di una stanza grazie ai rivestimenti particolari e personalizzabili.
Termocamino a legna con rivestimento in pietra

Lerda 98110-08 L-80 Caminetto Inserto a Legna, Ventilato, 16 KW

Prezzo: in offerta su Amazon a: 590€


Tipologie di termocamini a legna

Termocamino a legna da salotto Le tipologie di termocamini a legna sono varie. Innanzitutto occorre precisare che, come un normale camino, possono diffondere il calore attraverso l’irraggiamento. Essi hanno anche altre funzioni che dipendono dal tipo di elemento che si acquista e dall’impianto. Vi sono i termocamini a circolazione d’aria che prelevano meccanicamente l’aria da riscaldare, da dentro alla stanza o anche dall’esterno, e a contatto con il braciere e quindi la fiamma si riscalda per poi essere espulsa all’esterno tramite delle bocchette che vengono posizionate all’interno delle altre stanze. In questo modo si crea un riscaldamento uniforme in tutta la casa. I termocamini ad acqua hanno una potenza maggiore e all’interno dei tubi viene fatta circolare acqua che una volta riscaldata può essere utilizzata per passare nei termosifoni o per il bagno.

  • Stufa a pellet con rivestimento rosso Le stufe a pellet sono tra le più utilizzate negli ultimi anni. La loro richiesta è salita in maniera vorticosa, tanto che vari brand hanno messo sempre più impegno nel realizzarle ricercando quei des...
  • Esempio di caminetto a bioetanolo I caminetti a bioetanolo sono sempre più presenti all'interno delle case italiane: il successo di questo tipo di riscaldamento è dovuto proprio alle caratteristiche del combustibile usato. Il bioetano...
  • Stufa senza canna fumaria La stufa senza canna fumaria non è quella che non ha un tubo di scappamento, ciò sarebbe impossibile perché è necessario espellere i gas prodotti dalla combustione, bensì si tratta di un tubo di 8 cm ...
  • Centralina comando di un impianto antintrusione Gli impianti antintrusione sono indicati per coloro che amano la tranquillità e non vogliono rischiare di trovare sorprese negative al momento del rientro in casa, soprattutto se si è costretti a lung...

Inserto camino moderno multicombustibile con stufa Prity M.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 569€


Vantaggi dei termocamini a legna

Termocamino a legna con rivestimento in ghisa I vantaggi dei termocamini a legna sono numerosi e dipendono non solo dalla struttura, ma anche dalla tipologia di combustibile utilizzato, il cui uso comporta numerosi benefici per l’ambiente e per il portafoglio. Infatti a parità di resa termica il legno è il materiale meno costoso, il più facile da reperire, il meno inquinante ed è completamente naturale. Si tratta poi di una risorsa rinnovabile che si rigenera in poco tempo. Inoltre il legno è anche più facile e meno rischioso da trasportare, a differenza di altri combustibili come il gas e il petrolio. I termocamini consentono anche di risparmiare notevolmente sui consumi e creano una tipologia di riscaldamento uniforme in tutte le stanze, la cui temperatura può essere regolata a proprio piacimento e a seconda delle esigenze. Questi dispositivi possono diventare anche dei veri e propri complementi di arredo che contribuiscono a creare un ambiente caloroso e familiare.


Prezzi dei termocamini a legna

Termocamino a legna moderno I prezzi dei termocamini a legna variano a seconda di molti fattori tra cui la potenza, il rivestimento, la complessità della realizzazione e le dimensioni. Il costo di un dispositivo di questo genere va da circa 1500 a 6000 euro per i modelli più complessi, legati anche ad un design esclusivo. Alla spesa del dispositivo va aggiunta anche quella relativa all’installazione dell’impianto che comporta dei lavori murari e la realizzazione della canna fumaria. Essa è obbligatoria e va eseguita a norma di legge e tramite dei professionisti che rilasciano il certificato di conformità. È possibile accedere anche alla detrazione fiscale risparmiando notevolmente sulla spesa effettuata. Per quanto riguarda i costi di mantenimento la legna ha dei costi molto bassi. Si parla di circa 13 centesimi a chilo. La manutenzione va effettuata regolarmente attraverso la pulizia della canna fumaria e la rimozione della cenere.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO