Preventivo edilizia

L'importanza di un preventivo edilizia

Non è raro imbattersi in chi, felice di ristrutturare casa, si è poi pentito del lavoro fatto per i troppi soldi spesi. C'è talvolta anche chi i lavori non li ha neppure ultimati perché il budget era esaurito. C'è poi chi attende da anni di accumulare un bel gruzzoletto per poter finalmente sistemare quella parte della casa che è lì da anni in attesa. Infine c'è chi si è affidato alle persone sbagliate ed ha speso il triplo di quanto sarebbe stato sufficiente. Al giorno d'oggi si sa, l'arte dell'arrangiarsi arriva fin dove arriva, poi occorre pensare ad un piano B e se in casa ci sono dei lavori di grossa entità da fare è sempre meglio rivolgersi ad un professionista del settore. L'edilizia con questa crisi che ormai imperversa da anni non ha più una regola ed una legge del mercato. Vince chi meglio sa proporsi e vendersi, ricordando che siamo comunque in regime di libero mercato e l'offerta può spaziare ampiamente. Ma allora come si può fare la scelta economicamente più vantaggiosa senza rimetterci? Semplice: con un preventivo edilizia prima di cominciare qualunque lavoro.
Il preventivo edilizia

Pannello Isolante Depron 80x125 cm Spessore 9 mm (cf. 20 pannelli)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 141,88€
(Risparmi 0,1€)


Non solo costi per l'impresa edilizia

Impresa e progettista Quando ci si imbatte in lavori di ristrutturazione, grandi o piccoli che essi siano, è importante sapere quanto si verrà a spendere ancor prima di cominciare l'opera. Conoscere l'ammontare dei costi è vantaggioso perché fornisce un quadro globale di spesa e consente di valutare la fattibilità o meno dei lavori in termini economici. Il preventivo edilizia dà l'opportunità al committente di sapere concretamente quanto andrà a spendere mettendolo nella condizione di poter riservare una parte ad eventuali intoppi non programmati durante l'esecuzione delle opere o addirittura di poter effettuare interventi in più rispetto a quelli stabiliti. Generalmente quando si parla di preventivo edilizia ci si riferisce ai costi delle opere che una ditta edile o artigiana andrà ad eseguire, quindi all'ammontare della spesa per la pura fase di intervento. Bisogna sapere però che nel conteggio delle voci di spesa occorre includere anche le prestazioni professionali dei progettisti e direttori dei lavori ed eventuali oneri e costi di costruzione.

  • Ristrutturare una casa Ogni proprietario di immobili sa che periodicamente è necessario effettuare interventi di manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, così che la proprietà rimanga in buono stato. Infatti questi la...
  • Lavori di ristrutturazione appartamento Il preventivo di ristrutturazione a Roma è strutturato con una serie di voci che comprendono tutti i costi che si dovranno sostenere per l'esecuzione dei lavori. Le ditte più serie suddividono le spes...
  • Sole energia In un mondo sempre più industrializzato è importante prendere coscienza dell'impatto che le nostre attività quotidiane hanno sull'ambiente. La società odierna ormai si basa interamente sull'energia el...
  • Stanza bagno Quando progettiamo interventi murari per la ristrutturazione del bagno, è sempre indicato affidarsi a dei professionisti del settore e richiedere un preventivo lavori che descriva accuratamente il tip...

TROTEC PRDS 11-230 V - Martello perforatore (1.600 W, 6 J)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,95€
(Risparmi 25€)


Costi ed oneri accessori

La figura del geometra Quando dobbiamo eseguire delle opere di carattere edilizio all'interno della nostra casa cosa facciamo? Ci rivolgiamo ad un'impresa edile o ad un artigiano affidandoci a lui per l'esecuzione delle opere. Sbagliato! Di fronte a lavori edilizi di qualunque portata è importante e sempre buona regola rivolgersi ad un geometra o ad un professionista esperto in questo settore, in grado di fornirci l'idonea consulenza sul da farsi. Risulta importante fare questo perché ogni tipologia d'intervento attuata su di un fabbricato necessita delle relative concessioni autorizzative da parte degli organi competenti e deve essere realizzata nel rispetto delle disposizioni urbanistiche in materia. Insomma, se si vuole essere in regola con i dovuti titoli abilitativi e non imbattersi in qualche sorta di inadempienza è opportuno rivolgersi ad un professionista che si occuperà della parte progettuale e burocratica del lavoro mettendoci sulla giusta strada. Ovviamente la giusta strada comporta anche dei costi di costruzione o degli oneri di urbanizzazione che andranno conteggiati insieme al preventivo edilizia.


Preventivo edilizia: Costo complessivo delle opere

Fare bene i conti per risparmiare In edilizia esiste un prezzario regionale contenente tutte le voci degli interventi attuabili nel settore. Si va dalle opere di demolizione, al noleggio dei ponteggi per i lavori in quota, ai costi relativi alla sicurezza. Un amplissimo elenco di voci corredate ciascuna dal relativo prezzo che include il costo della manodopera, dell'approvvigionamento del materiale e dell'Iva. In genere è su questa base che l'impresa edile elabora il suo preventivo edilizia, aggiungendo i costi relativi all'accesso al cantiere ed alle difficoltà legate a questo, diverse per ogni situazione. Per un maggior dettaglio del computo, chi elabora il preventivo edilizia deve conoscere esattamente il quantitativo di materiale da approvvigionare e questo avviene solo con un progetto di massima già steso, mediante cui l'impresa prenda atto di ciò che viene richiesto dal committente. È difficile e molto poco attendibile un preventivo edilizio elaborato senza uno schema indicativo del lavoro da farsi. Per questo deve necessariamente intervenire anche la figura di un progettista a cui l'impresa fa riferimento. Ecco quindi che il costo totale dei lavori dipende da tutti gli elementi poc'anzi descritti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO