Gres porcellanato

Caratteristiche del Gres porcellanato

Il Gres porcellanato è un materiale ceramico duro, compatto e resistente, ma non poroso, assorbe pochissima acqua ed è per questo molto impermeabile. Il Gres porcellanato è composto da materiali naturali. Esso è ottenuto dall'impasto di materie prime come sabbia, caolino e argilla, che in seguito vengono lavorate e cotte in forni. Anche i colori con cui è realizzato sono tutti naturali, esso è inoltre ottenuto senza l'uso di collanti o resine. La sua forma compatta ed omogenea è realizzata attraverso la cottura in forni ad altissima temperatura. La parola "gres" sta a significare che la ceramica delle piastrelle è greificata, cioè compatta ed è proprio questo a renderla così straordinariamente resistente. Le piastrelle di Gres porcellanato sono ricavate da un impasto di argilla poco refrattaria, cotta al forno a 1200-1400° gradi centigradi, fino a raggiungere uno strato di vetrificazione non porosa e molto impermeabile. Il Gres porcellanato oltre ad essere il materiale con i valori più bassi di assorbimento d'acqua, ha anche un'elevatissima resistenza all'abrasione. Per queste sue qualità, è perfetto in ambienti umidi o a stretto contatto con l'acqua come il bagno o la cucina.
Gres porcellanato per cucina

Pavimento gres porcellanato per interno Colorado beige 30x60, 1 scatola = mq. 1,31

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


I vantaggi del Gres porcellanato

Gres porcellanato legno Il Gres porcellanato è uno dei materiali ceramici tra i più usati nella realizzazione di pavimenti e rivestimenti, in quanto è perfetto in ogni ambiente della casa, anche quello esterno ed in ogni tipo di arredamento. Questo, non solo grazie a tutte le sue qualità, ma anche grazie alla stampa digitale e a texture tridimensionali che permettono di imitare alla perfezione gli effetti naturali di altri materiali pregiati come il marmo, il cotto, la pietra, il cemento, la quarzite, il travertino o il legno naturale, dove questo materiale ne riproduce tutte le venature cromatiche o i tipici nodi. Il ciclo di vita di un pavimento in Gres porcellanato è di circa 50 anni. E' presente sul mercato in una vasta gamma di forme, dimensioni, colori e finiture. I pavimenti realizzati in questo materiale sono atossici, perché non contengono solventi, ecologici e riciclabili, prima e dopo, perché le piastrelle realizzate contengono già parti recuperate da altri prodotti e quando non servono più possono essere riciclate nel pieno rispetto dell'ambiente. La sua messa in posa è facile e veloce e non c'è bisogno di colle o stucchi e per pulirlo bastano un po'd'acqua e un detergente neutro.

  • Piastrelle per esterni in ceramica Le piastrelle per esterni e per interni sono realizzate a base di diversi tipi di argilla, cotte con vari procedimenti e a differenti temperature in modo da assumere aspetti e caratteristiche specific...
  • Pavimentazione in gres porcellanato Il gres porcellanato è uno dei materiali più adoperati nell'edilizia moderna poiché non si graffia, non si deteriora facilmente e ha un aspetto particolarmente gradevole alla vista. Viene commercializ...
  • Mattonelle in finto legno Le mattonelle in finto legno sono realizzate in gres porcellanato e permettono di avere un pavimento che riproduce l'effetto del parquet. Il gres è dotato di caratteristiche come resistenza all'abrasi...
  • Pavimento esterno in gres Il gres porcellanato, prodotto in mattonelle, è un materiale realizzato con una pasta compatta di argilla che, opportunamente pressata, diventa molto dura, assai resistente agli urti, ai graffi e all'...

Pavimento gres porcellanato Via Zamboni grigio Chiaro 50x50, 1a scelta Stock da mq. 25,50

Prezzo: in offerta su Amazon a: 280€


Il Gres porcellanato versatile e funzionale

Gres porcellanato per esterno Il Gres porcellanato è il perfetto connubio tra tecnologia, elevate prestazioni, funzionalità e un'estetica raffinata. Tra le sue qualità c'è anche un'elevatissima resistenza all'abrasione, perché un pavimento in Gres porcellanato non si scheggia e non si graffia con il camminamento e resiste all'usura del tempo e per questo può essere sistemato senza problemi in ogni stanza della casa. E' resistente anche agli urti, all'umidità, agli agenti atmosferici, al gelo e ai raggi UV e per questo è adatto anche per le aree esterne. Il Gres porcellanato è anche antiscivolo e perfetto in ambienti dove ci sono i bambini o gli anziani. Resiste molto bene alle macchie, come quelle del caffè e del vino e agli acidi, come quello del succo di limone o dell'aceto, che possono corrodere anche i pavimenti più forti come il marmo, ma che lasciano inalterato questo tipo di pavimento. Il Gres porcellanato non è combustibile e in caso di incendio non brucia, non produce gas o fumi e non trattiene sostanze organiche o batteri e quindi è molto igienico. Un pavimento in Gres porcellanato a differenza di altri pavimenti, come quello in legno più delicato, non necessita di interventi di manutenzione periodica.


Il Gres porcellanato economico e di alta qualità

Gres porcellanato marmo Il Gres porcellanato unisce design ed alta qualità, è di grande impatto visivo ed ha un prezzo più economico rispetto a quello di un pavimento in legno e quindi è un prodotto alla portata di tutti. Il Gres porcellanato può essere usato per le pareti e le facciate ventilate o per i pavimenti sopraelevati, ma anche per rifinire i mobili del bagno o le pareti con le stesse piastrelle del pavimento e per la sua grande solidità, eleganza e leggerezza, trova la sua massima espressione nei pavimenti delle case, sia interni che esterni, grazie alla possibilità di scelta tra i diversi decori e texture, che unite alla resistenza e alla solidità lo rendono un prodotto innovativo di alta tecnologia e perfetto da integrare nelle abitazioni moderne. Il Gres porcellanato per le sue elevate qualità di resistenza agli agenti atmosferici, alle intemperie e ai raggi UV è anche indispensabile per l'esterno perché unisce la funzionalità ad una vasta scelta a livello estetico. Inoltre, esso ha anche un eccezionale resistenza allo scivolamento, qualità che lo rende perfetto vicino ai bordi delle piscine, a diretto contatto con l'acqua e il cloro o sul camminamento dei vialetti del giardino.


Finiture gres porcellanato

Negli ultimi anni, ai tanti vantaggi di questo materiale di alta qualità se ne sono aggiunti degli altri. Infatti per chi, in corso di ristrutturazione della propria casa, ha bisogno di un pavimento da sovrapporre a quello precedente, le piastrelle in Gres porcellanato sottile sono perfette, in quanto realizzate nello spessore di solo 3 mm ed ideali da sovrapporre a qualsiasi pavimento preesistente.

La messa in posa di questo pavimento e la sua manutenzione è facile come quella del Gres porcellanato e anche queste piastrelle sono ecologiche e molto funzionali e abbinabili in qualsiasi contesto abitativo.

Varie sono le finiture per il Gres porcellanato in grado di soddisfare ogni esigenza, anche la più particolare, ma soprattutto ogni tecnica è legata all'utilizzo che si vuole fare. Infatti, una finitura adatta alla stanza da bagno non sarà ideale per la camera da letto e viceversa. Proprio per questo, è bene scegliere la finitura giusta da applicare all'ambiente da ristrutturare. Le principali tecniche di finitura sono quella dello stato naturale, la lappatura o levigatura e la decorazione a tutto spessore.


Vantaggi

piastrelle in gres Il Gres porcellanato allo stato naturale, cioè ruvido è quello che resiste di più e qualsiasi tecnica a lui applicata, toglie un po' di resistenza a questo materiale rendendolo, però, più bello, ma anche più delicato.

Queste tecniche di finitura sono indispensabili quando si vuole rendere un pavimento in Gres porcellanato molto sofisticato, dal grande impatto visivo, da inserire in arredamenti molto raffinati, per eliminare il ruvido e rendere la sua superficie lucida e liscia. La lappatura è un'operazione meccanica che tende a diminuire la ruvidità del Gres porcellanato, togliendo tutte le rugosità.

La lappatura del Gres porcellanato è svolta durante il processo di lavorazione, ma può essere effettuata in ogni momento della vita di questo materiale.

Invece, la tecnica a tutto spessore permette di avere un Gres porcellanato, molto resistente in cui il suo colore non è superficiale, ma comprende tutta la massa della piastrella che presenta lo stesso colore. Nel caso la piastrella si scheggiasse, il colore che ne fuoriesce non cambia. Per questa sua caratteristica, questo tipo di pavimento è indicato per i locali commerciali soggetti a calpestio continuo e per le aree esterne.




COMMENTI SULL' ARTICOLO