Le piastrelle adesive

Che cosa sono le piastrelle adesive

Le piastrelle adesive sono materiali edili, di facile utilizzo ed altamente versatili, ideali per rivestire qualsiasi superficie ben levigata. Offrono svariate soluzioni estetiche a poco prezzo, per soddisfare qualsiasi esigenza decorativa. Particolarmente adatte al fai da te, non richiedono specifiche competenze tecniche per l'installazione e la posa. Altamente flessibili, vengono impiegate per il rivestimento di pareti, pavimenti oppure piccole superfici lisce. In poco tempo, è possibile rivoluzionare qualsiasi ambiente di casa, grazie alla poliedricità di aspetto ed alle caratteristiche tecniche delle piastrelle adesive. Negli ultimi anni questa soluzione decorativa ha subito un fortissimo incremento, soprattutto per i costi ridotti rispetto alle piastrelle tradizionali ed ai numerosi vantaggi.
Piastrelle adesive effetto mosaico

Pag Creative Casa Décor Adesivo autoadesivo in piastrelle in PVC per la stanza da bagno Cucina Decorazione da parete della parete della stanza da bagno 20cmx5m (7.87 x 196.85 pollici) (WTS002)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Di che materiale sono costituite le piastrelle adesive

Piastrelle adesive per garage Le piastrelle adesive vengono in genere realizzate con materiali plastici (pvc oppure poliacrilico) i quali offrono diverse possibilità di design. Simulano perfettamente le pavimentazioni ed i rivestimenti tradizionali vantando un'ottima resistenza all'acqua, agli urti accidentali ed all'usura. La composizione ed i vari trattamenti, tra cui quelli impermeabilizzanti, variano sensibilmente in base all'azienda produttrice. In commercio è possibile reperire piastrelle rettangolari, quadrate, con superficie venata color noce, dall'effetto parquet oppure gres porcellanato. Le dimensioni variano dalle 40,6 x 40,6 cm alle 60,9 x 60,9 cm. Tuttavia, è possibile optare anche per soluzioni personalizzate. Lo spessore varia da 2 a 9 mm, in base alle esigenze. Le piastrelle adesive vengono distribuite con un retro autoadesivo oppure supportate da una colla al silicone per la posa in opera, dalla presa molto forte.

  • Piastrelle in travertino Le piastrelle sono caratterizzate da uno spessore compreso in linea di massima fra i 4 e i 15 mm e possono avere le forme più disparate: dal quadrato all'esagono, dal rombo al rettangolo. Talvolta può...
  • Posa in opera di un massetto Per realizzare un pavimento a regola d'arte non è sufficiente riuscire a mettere in posa con professionalità mattonelle, piastrelle o parquet. Il segreto per avere un pavimento uniforme e piano, già p...
  • Piastrelle per esterni in ceramica Le piastrelle per esterni e per interni sono realizzate a base di diversi tipi di argilla, cotte con vari procedimenti e a differenti temperature in modo da assumere aspetti e caratteristiche specific...
  • Esempio di piastrelle a mosaico Le piastrelle a mosaico sono uno dei rivestimenti più usati in Italia perché possono essere realizzate in qualunque materiale e si possono adottare in tutti gli ambienti interni ed esterni. Si caratte...

Extsud Adesivi per Piastrelle Wall Stickers da Mattonelle Parete in PVC Impermeabile Autoadesivo Decorazione per Cucina Bagno Fai da Te (Mediterraneo 15x 15cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Come applicare le piastrelle adesive sulle superfici

Tipologie di piastrelle adesive Le piastrelle adesive rinnovano con gusto qualsiasi ambiente della casa: dalle pareti del bagno alla pavimentazione della camera da letto. Regalano un tocco di colore e vivacità con il minimo sforzo. Vanno applicate su superfici ben levigate e perfettamente sgrassate, con ammoniaca oppure alcool etilico. Per ottenere un ottimo risultato, togliere la pellicola a protezione della parte adesiva oppure applicare sul retro lo speciale collante. Posizionare con cura la piastrella sulla sagoma della precedente. Quindi esercitare una lieve pressione con il palmo della mano per evitare sgradevoli bolle d'aria. Al termine, passare un rullo su tutta la superficie per far aderire meglio le piastrelle adesive. Pulire eventuali residui di colla o stucco dalle giunture con un panno umido.


Le piastrelle adesive: Vantaggi e svantaggi

Piastrelle effetto parquet Le piastrelle adesive sono reperibili in tutti i negozi per il bricolage ed il fai da te. Rendono possibile la ristrutturazione di uno o più ambienti in tempi brevi ed a basso costo. I prezzi sono variabili e dipendono dai trattamenti. In genere le lastre standard costano dai 13€ ai 25€. Le piastrelle realizzate con moderne e raffinate tecniche possono costare anche sui 30€/mq. Sono resistenti all'acqua ed all'usura. Si possono detergere con i normali prodotti per la pulizia, ad eccezione di solventi e detersivi contenenti acetone e trielina che potrebbero seriamente danneggiare le parti adesive. I rivestimenti di questo tipo poco si adattano agli esterni. Potrebbero essere soggetti ad infiltrazioni, formazioni di muffe, innalzamento oppure scollamento. Bisogna stare attenti anche ai puntali dei mobili da ricoprire eventualmente con dei gommini.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO