Controsoffitto polistirolo

Controsoffitto polistirolo

Un controsoffitto in polistirolo trasforma la stanza e la rende sicuramente più attuale e gradevole oltre a ridurre gli sprechi di riscaldamento e raffrescamento, in quanto, essendo un materiale isolante, ci sarà una minore dispersione. Una controsoffittatura in polistirolo diventa quindi una soluzione da prendere in considerazione, magari anche con il fai da te dato che il lavoro in se stesso richiederà una certa manualità, ma non è impossibile da portare a termine. Il controsoffitto in polistirolo potrà anche essere semplicemente incollato, senza bisogno di una struttura portante come accade con i controsoffitti in cartongesso, semplicemente per personalizzare l'ambiente di casa e magari per nascondere cavi e tubazioni. Ecco allora che l'uso del polistirolo come materiale per il controsoffitto si presenta perfettamente idoneo e adatto.
Controsoffitto in polistirolo

Pannelli Soffitto in Polistirolo Espanso 0814 (Pacco 128 pz / 32 mq) Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 78,99€


Cosa serve per un soffitto in polistirolo

Splendido controsoffitto in polistirolo Per realizzare un controsoffitto in polistirolo con un abbassamento del soffitto è necessario procurarsi dei listelli di legno e tavole di legno, dei tasselli, viti, il trapano e dei pannelli in polistirolo. Quest'ultimo viene anche chiamato polistirene che è un polimero di stirene o meglio termoplastico, il quale inizia a decomporsi a temperature elevate. Un altro tipo di polistirene, cioè quello espanso, si presenta come una schiuma leggera formata da sfere piccolissime da usare per l'isolamento o l'imballaggio. Come isolante termico il polistirolo vene utilizzato nell'edilizia per isolare gli edifici con pannellature chiamate a cappotto. Quindi, per eseguire un buon controsoffitto in polistirolo è bene disegnare un progetto dove segnare le misure della stanza e l'altezza dove installare la controsoffittatura. A questo punto sarà più semplice capire come dovrà essere costruita la struttura sulla quale avvitare i pannelli e quanto materiale servirà per concludere il lavoro.

  • luci per controsoffitto moderno Le luci per controsoffitti vengono al giorno d'oggi sempre più richiesti per due motivi principali. Innanzitutto per una ragione prettamente estetica, per via dell'effetto finale che un impianto di qu...
  • Montaggio controsoffitto in cartongesso Quando un soffitto alto serve a rendere importante una bella stanza difficilmente lo si vuole abbassare, ma, in determinate circostanze, il controsoffitto rappresenta la maniera più semplice per risol...
  • Controsoffitto in cartongesso I controsoffitti in cartongesso sono strutture che stanno tornando prepotentemente di moda negli ultimi anni. Fino ad alcuni decenni fa infatti erano utilizzati prevalentemente in costruzioni datate, ...
  • Un classico soffitto a cassettoni Contrariamente a quanto alcuni ritengono, i soffitti a cassettoni non sono adatti soltanto ad ambienti sontuosi; sono perfetti, ad esempio, anche per arricchire il design di uno studio, di una sala le...

Sovrapposizione Polistirolo isolamento delle pareti e del soffitto decorativi piastrelle (Confezione da 36 pezzi) 8,46 mq, 485 x 485 mm, spessore 28 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 87,99€


Posa controsoffitto

controsoffitto in polistirolo decorativo Per iniziare il controsoffitto in polistirolo si consiglia di avvitare in alto i listelli tutto intorno al perimetro, creando una sorta di cornice. In senso trasversale verranno poi aggiunti altri supporti per formare una rete che servirà per fissare le tavole di legno. Arrivati a questo punto bisogna pensare ai pannelli di polistirolo che si trovano in commercio senza problemi, essendo economici e belli da vedere come quelli decorati. Comunque sia, il pannello in polistirolo è leggero, resistente e durevole. Per applicare questi pannelli alla struttura del controsoffitto si deve usare il suo collante apposito con una spatola. Si preme delicatamente e si colmano le fughe tra un pannello e l'altro con lo stucco. Dopo una giornata di asciugatura è possibile passare due mani di pittura per rifinire il lavoro, oppure i pannelli di polistirolo si possono lasciare così come sono se sono stati acquistati già decorati.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO