Perline

Le perline

Le perline sono un particolare materiale di rivestimento, prodotto utilizzando il legno di diverse essenze coltivate. Spesso le perline sono in legno di abete o di cedro, anche perché sono tra i materiali più classici utilizzati nelle abitazioni di alta montagna. Si tratta di sottili assicelle, munite dei lati esterni lavorati in modo da poterle incastrare in modo efficace e durevole. Si utilizzano per ricoprire interamente le pareti delle abitazioni; questo metodi di rivestimento è nato in montagna, dove le necessità di isolamento dal freddo esterno sono massime. La più classica struttura perlinata è la stube: una stanza ricoperta con perline su tutte le pareti, e anche sul soffitto, con parquet in listoni di legno al pavimento. All'interno di queste tradizionali stanze alpine si dispone un'ampia stufa, che riscalda l'ambiente.
Pareti con perline

Tinksky Una scatola di 1100pcs miscelati acrilico alfabeto lettere perline cubo Charms per braccialetti di bande del telaio fai da te

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,39€


La posa delle perline

muro con perline moderne Le perline sono abbastanza semplici da porre in opera, tanto che molte persone amano rivestire i muri con questo materiale senza contattare un professionista e sfruttando la conoscenza del bricolage. Prima di cominciare le operazioni è importante pulire le pareti da trattare, utilizzando un panno umido. In seguito è sempre consigliabile ricoprirle con una vernice antimuffa, per evitare che assorbano l'uimidità o che sviluppino muffe difficili da raggiungere una volta posato il rivestimento. Le perline andranno fissate ad una struttura, in legno o in metallo, che va fissata alle pareti da rivestire. Generalmente la struttura è reticolare, con pannelli verticali e trasversali, posti a circa 1 metro di distanza tra loro, perfettamente allineati e perpendicolari tra loro. Una volta predisposta la struttura a reticolo, le perline si incollano o si inchiodano ad essa, incastrandole durante il lavoro, fino a dare vita ad un rivestimento continuo.

  • Pareti rivestite con perline di legno Uno dei materiali più usati e amati per il rivestimento di pavimenti e pareti nelle case è il legno. Infatti crea un ambiente confortevole, accogliente e caldo, oltre a risultare al tempo stesso moder...
  • Esempio di vasto assortimento di perline Il divario tra perline e gioielli è davvero breve: in poco tempo si possono utilizzare le prime per creare della bigiotteria davvero stupefacente. Cerchiamo però di capire tutti i materiali indispensa...
  • Alcuni esemplari di collane fai da te Le collane sono accessori che fanno la differenza nel look di ogni donna, perché consentono di sottolineare la scollatura e il collo, rendendo al tempo stesso più elegante l'abbigliamento. In commerci...
  • Braccialetti in perline plastica colorate Ad oggi, la disponibilità di perline per braccialetti è parecchio ampia sia per varietà sia per qualità, tant'è che - unita ad una piccola dose di manualità - permette di realizzare piccoli capolavori...

Scatola Portaoggetti In Plastica a 3 Ripiani da Kurtzy- Per Riporre & Organizzare Bobine Filo Cucito Ricamo Perline Forniture Make-Up Smalti Unghie Accessori Gioielli & Artigianato- 30 Scomparti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 10€)


Opzioni di rivestimento

Perlinatura decorativa Il posizionamento delle perline è in genere più che sufficiente, soprattutto se tale struttura è pensata come rivestimento decorativo. Se invece si intendono sfruttare le proprietà isolanti del legno, è possibile sfruttare anche lo spazio che si crea tra le perline stesse e la parete. All'interno di questo spazio è possibile posizionare del rivestimento di vario tipo, che possa allontanare la possibilità di dispersione di calore dalla casa all'ambiente esterno, o anche i rumori provenienti da una strada vicina o da situazioni particolarmente caotiche e rumorose. A tale scopo si possono utilizzare anche diversi materiali naturali, come ad esempio la paglia o la lana di pecora; questi materiali vanno opportunamente trattati, in modo che non portino ad infestazioni da parte di insetti, funghi o muffe di qualsiasi genere. Sono disponibili anche pannelli minerali, di lana di roccia, o anche prodotti con sostanze di sintesi.


Materiale per perline

soggiorno con perline Le perline tradizionali, quelle utilizzate nelle abitazioni che si trovano sull'arco alpino per intenderci, sono prodotte con legni autoctoni di quelle zone, quindi tipicamente di conifere. Questo tipo di legno è molto apprezzato perché possiede numerose interessanti caratteristiche. Trattandosi di un legno resinoso tende a non essere attaccato dall'umidità e dagli insetti; il legno di pino o di abete ha anche un ottimo profumo, che cede alla stanza, anche per molti anni di seguito. Si tratta inoltre di materiale abbastanza leggero e dal prezzo contenuto. È possibile però predisporre perlinature con tanti diversi materiali, tra cui legni pregiati di vario genere. Questo tipo di perline si utilizzano soprattutto in abitazioni di un certo pregio, o per rivestire solo alcune stanze: in classico è lo studio o il soggiorno con perlinatura in rovere. Sul mercato si trovano anche perline a prezzo bassissimo, prodotte in compensato; con questo materiale si preparano pannelli molto ampi, con decorazione esterna che simula le perline.


Trattare le perline

Dopo essere state posate le perline possono essere lasciate così come sono. Il legno di conifera tende a non rovinarsi eccessivamente con il passare degli anni, anche se è spesso opportuno preservarlo. Questo perché la polvere, lo smog e lo sporco possono riempire i pori aperti del legno, rovinandone vistosamente l'aspetto. La scelta possibile è veramente ampia: tipicamente le perline vengono trattate con vernici impregnanti, trasparenti o colorate. Questo ne aumenta la resistenza al passare degli anni, mantenendo comunque un aspetto naturale del legno. Volendo è anche possibile ricoprire le perline con vernici flatting trasparenti, che ricoprono totalmente i pori del legno. Alcune persone amano l'aspetto rustico del legno e preferiscono che rimangano ben visibili le venature e i nodi del materiale. Non per tutti è così: molto spesso le perline vengono rivestite con vernici ad olio coprenti, colorate di bianco o di altre tinte a scelta.


Perline: La manutenzione delle perline

perline in legno Sul mercato sono disponibili diverse tipologie di perline, spesso prodotte con legno pregiato; questo perchè il legno naturale è perfettamente resistente a qualsiasi tipo di danno che si può verificare in una abitazione. I prodotti di scarsa qualità, ad esempio in compensato, tendono invece a deteriorarsi più rapidamente, necessitando di essere riverniciati o anche sostituti. Cambiare una perlina è in genere molto semplice, visto che si tratta di materiale modulare: basta rimuovere, con gesti netti ma delicati, la perlina rovinata, per sostituirla con una nuova. Occorre ricordare che il legno tende a cambiare di colore a causa dell'esposizione alla luce solare. Per questo, anche se si posiziona una perlina dello stesso materiale di quelle usate in precedenza, spesso il colore tenderà ad essere molto più chiaro. Per ovviare a questo inconveniente si può rivestire la nuova perlina con dell'impregnante, dello stesso colore delle perline già presenti nella stanza.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO