Pareti in mattoni

Pareti in mattoni

E' scoppiata da alcuni anni la mania delle pareti in mattoni a vista per decorare non solamente il soggiorno di casa, ma soprattutto la cucina. Si dice, infatti, che questa soluzione sia particolarmente indicata per tutti coloro che desiderano creare uno stile country chic nella propria abitazione. Gli amanti del gusto un po' retrò e vintage sono dello stesso avviso, tanto da amare i mattoni a vista anche sulle pareti della propria stanza da letto. Gli architetti promuovono questa scelta, ma nello stesso tempo, consigliano di non abusarne, creando solamente piccoli angoli decorati con mattoni a vista. Anche se sono belli da vedere, si dice che però rendano gli ambienti interni meno luminosi. Proprio per questo motivo ci sono molte persone che si armano di pennello e di pittura e decidono di dipingere i mattoni completamente di bianco.
Pareti in mattoni

GREAT ART Fotomurale - muro di pietra bianca - decorazione murale carta da parati in pietra rivestimento murale decorazione murale design industriale decorazione 336 x 238 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,9€
(Risparmi 53,1€)


Pareti in mattoni simili al lego

Mattoncini di lego Di recente le persone amano sempre più realizzare le pareti in mattoni simili al lego in modo fai da te. Sul mercato sono presenti dei materiali innovativi, made in Italy, realizzati dall'ingegnere Flavio Lanese, originario di Aosta. Di che cosa stiamo parlando nello specifico? Di veri e propri mattoni in plastica, conosciuti con il nome di SpeedyBrick, che possono essere facilmente incastrati tra di loro così da innalzare delle vere e proprie pareti divisorie particolarissime tra una stanza ed un'altra. Il montaggio è identico a quello che si realizza con i pezzi di lego, la differenza, però, è che i mattoni sono assemblati ancora meglio tra di loro attraverso l'uso di bulloni. La particolarità di questi elementi è che sono riutilizzabili in qualsiasi momento: le pareti possono cioè essere innalzate o destrutturate per crearne altre nuove.

  • Cotto toscano Il cotto toscano ha origine etrusca e proviene dalle colline del Chianti dove l’argilla era scura come al suo colore caratteristico che si raggiunge dopo una lunga e paziente lavorazione. Una volta es...
  • Bagno con pavimento in teak Tra i materiali da costruzione, nello specifico per pavimenti e rivestimenti in legno, il parquet risulta essere la soluzione preferita da molti. Il motivo è legato alle tantissime versioni di prodott...
  • Pellicole oscuranti Si sente spesso parlare di pellicole oscuranti, ma che cosa sono e qual è la loro funzione? Nello specifico tali materiali servono a ricoprire le finestre di edifici pubblici e privati. Se all'estero ...
  • Gettata di calcestruzzo per edilizia Il calcestruzzo, chiamato nel linguaggio comune cemento armato e nell'edilizia conglomerato cementizio armato, viene impiegato come materiale da costruzione. Gli usi principali riguardano la realizzaz...

Neon Nights Vernice Fosforescente Auto Illuminante che Brilla al Buio, Fluorescente UV Accessori Party Blacklight, Set di 8

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,95€
(Risparmi 21,95€)


Pareti in mattoni bio

Mattoni di canapa Esistono pareti in mattoni bio, come, ad esempio, quelli realizzati mediante l'uso della canapa. Si tratta di materiali sostenibili, che rientrano perfettamente nell'ampio concetto ecofriendly. Questi specifici elementi sono formati da calce e da legno di canapa. A dare vita a questi biomattoni è stata l'azienda Equilibrium in seguito a numerosi ed approfonditi studi. Questo particolare materiale ha una forma rigida, ma nello stesso tempo risulta essere leggera e si presta facilmente a notevoli usi d'applicazione. Tra i vantaggi del biomattone vi è quello dell’isolamento termico, caratteristica che porta ad ottenere un perfetto microclima nella casa sia d'estate che d'inverno. In più il mattone di canapa ha la capacità di catturare tutta l'anidride carbonica presente nell'aria e di trattenerla senza rilasciarla più negli ambienti.


Decorazione parete

Mattoni in fibroresina Vi sono anche persone che usano pareti in mattoni finti per decorare i propri ambienti interni. Si tratta di una soluzione non solo pratica, funzionale e veloce, ma anche abbastanza economica. Sul web esistono numerosi esempi da cui poter prendere spunto. Il mercato è ricco di pannelli realizzati in finto mattone o anche in finta pietra, che si dimostrano essere non solo resistenti, ma anche durevoli nel tempo. Sono per lo più elementi composti da vetroresina e polvere di pietra naturale, verniciati con colori ossidati. Questi pannelli possono essere facilmente installati su qualsiasi muro sia di legno, che di cartongesso e fermati per bene mediante l'uso di viti. Chi sceglie le pareti in mattoni finti ha la possibilità di selezionare una vasta gamma di prodotti, che ben si fondano sia con ambienti rustici, che più eleganti.




COMMENTI SULL' ARTICOLO