Coltivazione avocado

Che cos'è l'avocado e le caratteristiche della pianta

L'Avocado è una pianta da frutto appartenente al genere delle Lauracee; originario dell'America centrale e più precisamente del Messico, attualmente è assai diffuso come coltura in numerose sottospecie e varietà soprattutto negli Stati Uniti d'America, dove si fa largo consumo del suo frutto. Il fusto della pianta è un tronco che può raggiungere anche 20 metri d'altezza; le foglie sono grandi e robuste e i fiori, piccoli e di un colore giallo-verdastro, si riuniscono a formare infiorescenze a pannocchia. Il frutto è una drupa ovale che assume nel complesso la forma di una pera spesso verdastra, ma a volte screziata di viola e marrone. La buccia coriacea protegge una polpa bianca o verde giallognolo, tenera e delicata, dal sapore simile a quello della noce e dall'elevato valore nutritivo. La coltivazione deve tener conto del fatto che gli esemplari adulti raggiungono dimensioni considerevoli.
Frutto avocado

Avoseedo Kit per la coltivazione dell'avocado - Regalo per donna / uomo - Piante verdi per interni / esterni - Idea Decorazione per la casa - Kit di giocattoli per bambini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,6€


Cosa tenere a mente nella coltivazione avocado

Albero avocado Si può ottenere una piantina di Avocado a partire da un seme in modo molto facile, tuttavia bisogna tenere a mente che l'esemplare muore dopo pochi mesi se non si mettono a punto gli adeguati accorgimenti. La coltivazione Avocado deve tener conto del fatto che questa pianta necessita di molto spazio e di un'abbondante quantità di luce. Dopo 5-6 anni gli esemplari in vaso vanno trapiantati in giardino oppure regalati a chi possiede più spazio esterno. Operazioni che non possono essere tralasciate, pena la morte della pianta, sono le potature: quelle più importanti avvengono nei primi anni di vita dell'esemplare e devono essere numerose. Una volta che le piante si sono irrobustite, la coltivazione Avocado prevede ulteriori potature da mettere in atto nel corso dell'anno: in questo modo si assicura una buona produzione di frutti.

  • Un flamboyant o albero di fuoco Gli alberi esotici che si sono acclimatati alle nostre latitudini sono sempre più numerosi. Questo è possibile grazie alle nostre estati calde, anche se d'inverno queste piante, abituate spesso ad un ...
  • Robinia Per chi ha un giardino abbastanza grande e ama circondarsi dei colori e delle atmosfere che la natura offre in ogni stagione, la soluzione migliore è piantare degli alberi caducifoglie. Questi ultimi ...
  • Acini botrite La botrite è una particolare malattia delle piante dovuta ad un fungo parassita, che attacca diversi generi di piante, ma si accanisce in particolar modo contro la vite e le piante coltivate in serra....
  • Anguria vaso L'anguria è una pianta facile da coltivare, ma richiede moltissimo spazio e quindi è più difficile da adattare ad un orto sul balcone o sul terrazzo. Per poter coltivare l'anguria in vaso è necessario...

Gift Republic - Grow Me (Money), Kit da regalo per la coltivazione di una piantina [I soldi crescono sugli alberi]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,46€


Coltivazione avocado: Le cure da mettere in atto

Pianta avocado L'Avocado necessita di climi caldi, tuttavia si adatta senza problemi ai diversi tipi di terreno; i risultati migliori si ottengono comunque con i substrati di medio impasto, neutri o leggermente acidi, vulcanici e tendenti allo sciolto. Inoltre è necessario che il terreno sia ben drenato perché la pianta risente della formazione di ristagni idrici. La coltivazione Avocado prevede di evitare sottosuoli argillosi perché favoriscono fenomeni di asfissia delle radici, il ristagno dell'acqua piovana e di quella usata per irrigare e lo sviluppo di funghi causa di patologie come i marciumi radicali. Il terreno non deve essere eccessivamente calcareo perché provoca carenze fogliari. La coltivazione Avocado necessita di prestare molta attenzione alla qualità dell'acqua, preferendo quella con basso contenuto di sodio. Al tempo stesso bisogna valutare anche la piovosità e la composizione del terreno per determinare l'apporto d'acqua. L'Avocado necessita di temperature elevate, perché muore a -3°C.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO