Tassa rifiuti

Che cos'è la tassa sui rifiuti

La tassa sui rifiuti è stata rinominata TARI il primo gennaio 2014 ed è compresa all'interno dell'IUC, cioè dell'Imposta unica municipale. Prima era detta TARSU, ma mantiene gli stessi presupposti e le stesse modalità con cui è calcolato l'importo che i contribuenti devono versare al comune. Infatti il tributo va corrisposto sia dai cittadini che dalle aziende e dagli enti presenti sul territorio comunale per il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani e il loro smaltimento. Per calcolare l'importo della tassa sui rifiuti si tiene conto sia della quantità e qualità dei rifiuti prodotti che della superficie in metri quadri dell'immobile in questione.
Simbolo della TARI

Delipop Smart Safe Box di impronte con tasti elettrico e portatile per denaro alta prezioso Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 98,99€
(Risparmi 1€)


Tassa rifiuti: Chi paga la tassa sui rifiuti

TARI, la tassa sui rifiuti La tassa sui rifiuti riguarda i locali di tutti immobili e le loro pertinenze, qualunque sia la loro destinazione. Tuttavia, mentre il box, il giardino o il garage è tassabile, non lo sono le aree scoperte pertinenziali o accessorie, come le scale di accesso, le cantine o il posto macchina condominiale scoperto. Questa regola vale per gli immobili residenziali ma non per le aree la cui destinazione d'uso è un'attività economica: infatti il cortile di una fabbrica è sempre soggetto a tassazione. Di conseguenza sono soggetti passivi della tassa sui rifiuti chiunque occupi locali e aree scoperte, sia in quanto proprietario che affittuario o comodatario. Solo nel caso di locazioni di breve durata è il proprietario dell'immobile a pagare la tassa.

  • calcolo pagamento tasse Con l'abbreviazione tarsu si fa riferimento alla tassa creata appositamente per lo smaltimento dei rifiuti urbani. Ogni singolo comune esistente in Italia fa pagare ai propri cittadini una differente ...
  • Calcolo prescrizione Tarsu La tassa sui rifiuti ha cambiato spesso denominazione in precedenza chiamata Tia, Tares oppure Tarsu, al giorno d'oggi è indicata come Tari. Ciò non vuol dire che le precedenti richieste di versamento...
  • Montagna di spazzatura La tarsu, acronimo per individuare la tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, è stata istituita nel 1993. Negli anni a seguire è stata soppiantata dalla TIA (Tassa di igiene ambientale) ne...
  • mappa catastale L'Agenzia delle Entrate assegna a qualunque unità immobiliare iscritta nel registro dei fabbricati un proprio reddito, altrimenti detto rendita catastale, che costituisce la base fiscale da utilizzars...

Tamburo girevole per compostaggio Capacità 160 l Decomposizione compostaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 85,65€



COMMENTI SULL' ARTICOLO