Ristrutturazione appartamento

Ristrutturi l'appartamento? Puoi detrarre

Quando si decide di mettere a posto il proprio spazio abitativo bisogna informarsi sui costi che si dovranno sostenere per la ristrutturazione dell'appartamento: opere che vengono considerate necessarie al mantenimento dell'immobile (la sostituzione degli infissi o della pavimentazione) non rientrano nel novero di quelle che possono essere detratte dalla dichiarazione dei redditi come invece la creazione di nuovi spazi interni o i lavori per migliorarne l'efficienza energetica e adeguare gli impianti alla normativa vigente. Lo Stato offre degli incentivi a chi realizza degli interventi di sistemazione edilizia, riducendo i costi sostenuti per la ristrutturazione di un appartamento: le detrazioni fiscali sono fissate al 50% e il proprietario, ma anche l'affittuario dell'immobile possono beneficiare dell'iva agevolata al 10% nei pagamenti ai fornitori.
ristrutturare casa

kwmobile 3x portalampada E27 con anello filettato cavo elettrico e interruttore ghiera per lampade con cavo 3,5 m cablaggio bipolare - bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€


Il preventivo per la ristrutturazione si fa online

La sistemazione degli interni di un appartamento Sono numerosi i professionisti che si mettono a disposizione della clientela per redigere dei preventivi relativi alla ristrutturazione di un appartamento: il calcolo in genere viene fatto tenendo in considerazione la possibilità di spesa del richiedente per evitare di programmare progetti troppo dispendiosi. Su molti siti Internet è sufficiente inserire alcuni dati (la metratura dell'area interessata dai lavori, le opere che devono essere eseguite, gli interventi che riguardano l'ammodernamento degli impianti) per ricevere in pochi minuti e gratuitamente un calcolo dettagliato delle spese previste: online è facile anche confrontare i preventivi per la ristrutturazione di un appartamento proposti da diverse aziende e scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Alcuni professionisti mettono pure a disposizione sul proprio sito dei conteggi indicativi delle opere maggiormente richieste per fornire alla clientela più informazioni possibili.

  • rinnovare casa Per decidere quando è indispensabile una ristrutturazione della casa occorre prendere nota innanzitutto dello stato in cui versano le strutture principali: le fondamenta, i muri o i pilastri di sosteg...
  • ristrutturare casa Come accennato in precedenza la ristrutturazione della propria casa, che si tratti della prima abitazione o della seconda, è una spesa che un po' tutti ci troviamo a dover sostenere nel corso della vi...
  • ristrutturazione casa La casa è il luogo in cui trascorriamo parte della nostra vita ed è proprio per tale motivo che necessita di una cura costante. In essa si mangia, si dorme, si studia, ci si rilassa, si ricevono ospit...
  • costi per ristrutturazione Nel momento in cui si decide di acquistare una casa le valutazioni da fare sono molte. Innanzitutto occorre chiedersi se sia più conveniente acquistare un appartamento nuovo, pagandolo un prezzo maggi...

Homexpert by Honeywell - Regolatore elettronico da radiatore, 4 pezzi, HR92RT, THR0924HRT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 209,25€


Materiali e arredi fanno la differenza sul costo del lavoro

Ristrutturazioni in cucina Quando si decide di fare degli interventi al proprio trilocale bisogna considerare che la scelta di determinati materiali piuttosto che di altri influenza notevolmente i costi per la ristrutturazione dell'appartamento. A far salire la spesa per realizzare delle opere di sistemazione di uno spazio abitativo sono però anche le opzioni che riguardano gli arredi e le soluzioni tecnologiche che servono a rendere più efficiente e moderna un'abitazione, oltre a migliorarne l'estetica. In generale, i lavori che servono a ridistribuire gli ambienti, a creare nuovi locali o ampliare alcuni spazi con la demolizione di pareti divisorie hanno dei costi limitati che incidono limitatamente sul budget, pur garantendo risultati positivi dal punto di vista dell'abitabilità della struttura, soprattutto se questa è vetusta e non rispetta gli standard più richiesti.


Ristrutturazione appartamento: Suddividere la spesa è una soluzione

Gli open space sono apprezzati Se non si ha a disposizione una grande cifra per gli interventi di manutenzione, si può pensare di suddividere i lavori su un periodo più lungo, in modo da affrontare con maggiore tranquillità i costi di ristrutturazione dell'appartamento, magari anche sistemando una stanza alla volta. Per dare un'idea della spesa che si deve affrontare quando si sistema un immobile, basta considerare che le opere edili e impiantistiche hanno un prezzo che varia in genere tra i 300 e i 700 euro per metro quadrato, a cui vanno aggiunte le spese per la sostituzione di pavimenti, infissi e arredi.Quella indicata è la spesa media per realizzare degli interventi su uno stabile non considerato di lusso: in quest'ultimo caso la spesa per le opere di manutenzione o di miglioramento sale ulteriormente, fino a toccare anche i mille euro al metro quadro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO