Casa verde

Il verde in casa: come scegliere le piante da appartamento

Le piante che si possono coltivare in casa sono numerosissime. Perciò è facile farne una scelta che però deve tener conto, naturalmente, delle condizioni ambientali di cui si dispone. Ma dal momento che la maggior parte delle piante è sorprendentemente adattabile, risulta possibile trovarne per ogni ambiente. Per realizzare una casa verde di classe bisogna tenere a mente che i colori e il tipo di arredamento di una stanza vanno presi in considerazione quando si scelgono le piante da appartamento e la loro posizione. Un muro scuro può essere lo sfondo perfetto per mettere in risalto il colore verde chiaro e il disegno delicato delle felci oppure il contorno netto di una sansevieria. I muri chiari giovano alle piante perchè riflettono la luce e sono sfondi adatti per ogni tipo di pianta (verde, variegata, molto colorata oppure fiorita).
Casa verde e piante da appartamento

IPHOX iPhone 6S/ 6 Custodia Litchi Skin Pu Portafoglio Protettiva in pelle per iPhone 6S/ 6 Bookstyle Flip Cover Stand Case con Photo Frame Verde,Blu verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 17€)


La casa verde e le varie composizioni di piante

Pianta posizionata vicino alla finestra Una casa verde molto elegante può essere realizzata grazie alle composizioni di piante. Ad esempio si può raggruppare un certo numero di piccoli vasi sul davanzale di una finestra oppure, se si tratta di piante più grandi, sul pavimento. Una delle soluzioni più belle è riunire le piante in un contenitore. Le possibilità di comporre piacevolmente diverse piante sono infinite: la sola regola da osservare è che le piante da unire abbiano bisogno delle stesse cure e soprattutto che le loro esigenze siano simili. Un gruppo può essere composto di piante molto simili, come diversi tipi di cactacee o di Bromeliacee, o si può basare sull’accostamento armonioso di colori, forme e strutture contrastanti. Si può provare a circondare, con piante a semplici foglie verdi, esemplari con foglie colorate per accentuarne la ricchezza. Viceversa, si può mettere una pianta verde in mezzo a fogliami variegati vivacemente per ottenere un contrasto più smorzato. Allo stesso modo, una pianta alta, inclusa in un gruppo di piante basse, offre un contrasto vivace.

  •  piantine di Lithops Le piante grasse da appartamento sono amate da moltissime persone per un motivo molto semplice. Di solito non richiedono cure particolari e hanno bisogno di pochissima acqua; per questo, in genere, so...
  • Euphorbia amygdaloides purpurea Fra tutte le piante grasse da appartamento e da balcone, l'Euphorbia stupisce per la grande varietà di forme e di peculiarità: questa pianta grassa, infatti, conta circa 2.000 specie che differiscono ...
  • Peonia in piena fioritura Le peonie sono piante per giardino appartenenti alla famiglia delle Peoniacee. Le specie di questo genere si dividono in due grandi gruppi: peonie erbacee e peonie arbustive (o legnose). Le peonie erb...
  • Margherita in piena fioritura Le margherite sono piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Asteraceae. Molto diffuse nelle zone d'Europa a clima temperato e in particolare nelle regioni mediterranee, sono caratterizzate da u...

Telone occhiellato casa pura® | impermeabile e multiuso | Blu/Verde | 3x5m, 260g/m²

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,9€


Ravvivare piccoli spazi con le piante da appartamento

Piante sopra un tavolo In ogni casa vi sono tantissime possibilità di decorare gli ambienti grazie alle piante. Infatti una casa verde consente di ravvivare tutti gli spazi a disposizione. Si può creare una composizione elegante e armonica inserendo al centro di un vaso una pianta eretta attorniandola con un esemplare i cui rami ricadano oltre il bordo del contenitore. Gruppi anche più ingegnosi possono essere basati su strutture diverse. Le foglie tomentose e increspate sono spesso d'effetto se unite con quelle lisce e lucide. Invece una disposizione particolare può mettere in risalto le diverse sfumature di verde in una composizione completamente verde. È bene evitare troppi contrasti in un'unica composizione. Non bisogna scegliere contenitori elaborati per non sminuire la bellezza delle piante, tuttavia è possibile adattare il vaso al contorno generale della composizione. Ad esempio una Grevillea ha una forma geometrica e si innalza sopra un ficus, creando un gruppo rettangolare: un contenitore alto e con angoli squadrati è molto appropriato.


Ravvivare gli ambienti di medie dimensioni

Carrello con alcuni vasi Anche una casa verde di medie dimensioni ha due o tre zone troppo piccole per un mobile funzionale ma troppo grandi per poterle ignorare. Una pianta o un gruppo di piante sistemate con gusto spesso possono dare la giusta quantità di calore a tutta la stanza. Per esempio, collocare in un angolo un contenitore di porcellana decorata con molte felci o con cactacee ricadenti renderà tutto l'ambiente più luminoso. Comunque, bisogna assicurarsi che le posizioni scelte per le piante non soltanto si adattino all'arredamento della stanza, ma anche alle esigenze della pianta. Non serve cercare di ravvivare un angolo scuro con una pianta che ha bisogno di molta luce. La pianta, con il tempo, finirebbe per soffrire per mancanza di luce. Uno dei modi migliori per mettere in mostra le piante di dimensione media è piazzarle su un tavolo o su un ripiano apposito, spesso abbastanza grandi per ospitare più vasi.


Decorare casa con il verde

Una casa verde non può mancare di adottare piante per grandi ambienti: soggiorni spaziosi, studi e uffici sono ambienti perfetti per piante di notevoli dimensioni. Davanti a una porta finestra si possono inserire alcune grandi piante, come philodendron bipinnatifidum, alberelli di arancio, fatshedera, che qui vivono quasi come all'aperto. Bisogna però prestare attenzione alla luce solare troppo forte. In ambienti più convenzionali le palme si armonizzano bene con ricchi arredamenti o mobili antichi. Non si deve riempire troppo una stanza con piante grandi: uno o due esemplari ben collocati faranno molto più effetto di una composizione opprimente. Se si vuole arricchire la rampa di una scala, è necessario assicurarsi che ci sia abbastanza luce per mantenere in buona salute piante dal lento sviluppo, come le palme Howea. Invece l'ornamento ideale per un ambiente ampio è un alto Philodendron erubescens con le foglie sagittate, lucenti, verde scuro e ramate.


Casa verde e davanzali finestre

fiori su davanzale finestra Le piante non devono necessariamente essere confinate sui davanzali. Si può avere una casa verde e contemporaneamente ammorbidire le rigide linee di una grande finestra adottando un'altra soluzione, cioè appendendo parecchi contenitori a diversi livelli in modo che formino un insieme armonioso. Se la vista che si gode da una finestra non è bella, si può creare nel suo stesso vano un intero giardino. Bisogna installare robuste lastre di vetro per le piante su montanti con picchetti regolabili oppure ripiani di legno appesi su montanti di corda annodata. Si fa attenzione che i nodi sulla corda siano alla stessa altezza e si scelgono piante le cui esigenze di luce si adattino all'esposizione della finestra. Se la finestra riceve luce solare diretta, si sistema una tenda trasparente per proteggere le piante dal bruciante sole di mezzogiorno. Un'altra soluzione consiste di abbellire le porte finestre che danno accesso a un balcone incorniciandole con l'edera. Per proteggere il legno delle porte si fa crescere su un tutore.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO