Elettroutensili le fresatrici

Esistono svariati elettroutensili che possono servire nei lavori che ci può capitare di fare in casa o in giardino; alcuni sono indispensabili, altri meno, ma comunque sempre utili.

Un elettroutensile indispensabile è sicuramente il trapano elettrico. Nella scelta del trapano il primo parametro da tener presente è la potenza, che determina la capacità di foratura, che non è altro che il diametro massimo della punta che possiamo utilizzare per forare metalli, legno o muratura.

Se il trapano che intendiamo acquistare sarà il nostro unico trapano è meglio prendere il considerazione l'acquisto di uno a percussione. Questa caratteristica, che può essere abilitata o disabilitata, unisce al meccanismo di rotazione anche un leggero movimento in avanti della punta, utilissimo per la foratura di materiale come il cemento. Il movimento in avanti percuote e frantuma il materiale, ... continua


Articoli su : Elettroutensili


  • Fresa

    Fresatrice Utilizzando la fresa è possibile lavorare diverse tipologie di materiali, come il legno. Importante risulta sapere come utilizzarla al meglio.
  • Fresa cilindrica

    Fresa cilindrica La fresa cilindrica può essere del tipo orizzontale o verticale, a seconda del punto in cui viene collocato il mandrino.
  • Fresatrice per legno

    Esempio di fresatrice per legno verticale Vediamo i tipi di fresatrice per legno in base all'utilizzo e al budget a disposizione. Con una fresatrice è possibile realizzare ottimi lavori.
  • Fresatrice verticale

    Un tipo di fresatrice verticale La fresatrice verticale è disponibile in varie dimensioni ed è un utensile estremamente funzionale e versatile.
  • La fresatrice verticale

    Fresatrice verticale DeWalt Manovrata a mano libera o su binario guida, la fresatrice verticale permette di creare profili di qualsiasi genere con precisione e risultati eccellenti.
  • Pialla elettrica

    Pialla elettrica La pialla elettrica è uno strumento di lavoro prezioso e maneggevole che si usa in falegnameria: è più precisa, veloce e potente di una pialla manuale.
prosegui ... , rendendo la foratura più rapida ed efficace.

Altre caratteristiche importanti da valutare sono la reversibilità del senso di rotazione e il variatore di giri. Entrambe le caratteristiche sono utili nel processo di foratura ma diventano indispensabili se utilizziamo il trapano come avvitatore; la reversibilità permette di avvitare e svitare viti. Il variatore di giri, oltre ad adattare meglio il trapano ai vari materiali da forare, permette di dosare con precisione la forza che applichiamo alle viti che vogliamo allentare o stringere.

Esistono anche modelli di trapano a batteria, che non sempre possono sostituire il modello classico da collegare alla rete elettrica. I trapani a batteria dispongono di una potenza minore perché dipendono da una fonte di alimentazione che potrebbe non avere una carica sufficiente per sostenere il lavoro da fare. Le batterie, inoltre, tendono a scaricarsi durante il periodo di inutilizzo. Praticità e leggerezza rendono questi modelli comunque utili in molte occasioni, soprattutto nei lavori di avvitatura.

Un'ultima cosa da tenere in mente al momento dell'acquisto è che normalmente i trapani vengono venduti senza punte, che andranno comprate a parte.

Gli elettroutensili per il taglio rappresentano un altro gruppo di attrezzi molto utili. Possiamo dividerli in tre gruppi: i seghetti alternativi, le seghe universali e le seghe circolari.

I seghetti alternativi permettono di effettuare tagli curvi e rettilinei in maniera semplice e precisa, possono montare lame adatte a vari materiali come plastica, metallo o legno.

Le seghe universali sono molto versatili, permettono di tagliare praticamente qualsiasi materiale, oltre che nei lavori in casa sono molto utili anche in giardino per le potature.

Le seghe circolari sono lo strumento ideale per eseguire tagli longitudinali: permettono di segare in sicurezza pannelli di legno massiccio o truciolare producendo tagli rettilinei od obliqui lunghi e precisi.

Oltre ad elettroutensili di uso più comune come quelli che abbiamo visto ne esistono molti altri adatti a chi ama lavorare il legno. Piallatrici, levigatrici e fresatrici sono elettroutensili di uso meno comune e dedicati soprattutto ad hobbysti e professionisti, anche qui nell'analisi da fare prima dell'acquisto è necessario valutare attentamente l'uso che si intende fare dell'attrezzo per acquistare quello più adatto per dimensioni e potenza.

Se non siamo esperti facciamoci consigliare da chi ne sa più di noi, e ricordiamoci che esiste anche la possibilità di prendere in affitto molti elettroutensili, una soluzione molto comoda nel caso in cui ci serva un attrezzo per un singolo lavoro, questa possibilità ci permette anche di provarne diversi con una spesa limitata e poi acquistare quello che ci sembra più adatto.

Prima di utilizzare uno qualsiasi di questi attrezzi leggiamo attentamente le istruzioni e rispettiamo tutte le norme di sicurezza. Trapani e seghe elettriche possono essere molto pericolosi se usati incautamente. Indossiamo sempre i dispositivi di protezione individuale come occhiali di protezione e guanti.




sitemap %>