Pannelli fotovoltaici ultima generazione

Pannelli fotovoltaici ultima generazione

I pannelli fotovoltaici ultima generazione sono sempre più sotto la lente di ingrandimento. Si tratta di impianti innovativi e rivoluzionari da un punto di vista tecnologico capaci di raggiungere un perfetto risparmio energetico. Differentemente da quanto si possa immaginare si tratta di dispositivi anche meno costosi nella loro produzione. Ingegneri di tutto il mondo si sfidano nel cercare di trovare l'impianto migliore per catturare l'energia solare e trasformarla in energia elettrica puntando ad un'ottima efficienza. Sono notevoli ed interessanti le sperimentazioni che vengono portate avanti dagli scienziati di importanti società ed università. Negli anni si sono raggiunti innumerevoli traguardi: si è passati, ad esempio, dai rigidi pannelli fotovoltaici composti da silicio amorfo a celle fotovoltaiche leggere e flessibili fino a quelle formate con perovskite.
Impianto fotovoltaico

Coppia Connettori Y tipo MC4 per parallelo di Pannelli Solari Fotovoltaici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€


Pannelli fotovoltaici alla perovskite

Celle solari alla perovskite Si parla spesso dei pannelli fotovoltaici ultima generazione alla perovskite. Si tratta di una trovata innovativa nel settore dei sistemi solari. A che cosa ci riferiamo nello specifico? La perovskite rimanda ad un composto organico facilmente rintracciabile in natura, molto di più rispetto al silicio di cui sono composti i sistemi fotovoltaici tradizionali. Ciò comporta, come conseguenza, che i costi dei pannelli solari alla perovskite saranno anche più economici. Il nome si riallaccia ad un'ampia gamma di minerali. Alcuni scienziati scoprirono già molti anni fa che una perovskite riusciva a trasformare la luce in elettricità. Nel tempo gli studi si sono intensificati fino a quando, circa due anni fa uno staff del Politecnico di Losanna è riuscito ad ottenere con una sola cella a perovskite un'efficienza energetica superiore a quella del silicio, arrivando a superare il 20%.

  • Moduli fotovoltaici in città Siamo abituati a vedere moduli fotovoltaici un po' ovunque ai giorni nostri: sui tetti delle case, nelle campagne che percorriamo in auto, persino su alcuni lampioni. Attualmente, il fotovoltaico è un...
  • Fotovoltaico uso domestico. L'impianto fotovoltaico consente di convertire l'energia fornita dal sole in energia elettrica, questo avviene mediante l'utilizzo di pochi componenti essenziali; il fotovoltaico non richiede particol...
  • pannelli fotovoltaici sui tetti In un periodo in cui si deve sempre di più stare attenti al portafoglio, i pannelli fotovoltaici possono essere una soluzione ottimale, poiché consentono di diminuire i costi della bolletta se non add...
  • pannelli fotovoltaici I prezzi degli impianti fotovoltaici sono drasticamente scesi negli ultimi anni. Ciò ha favorito il sempre maggiore utilizzo ad uso residenziale e lo sviluppo di questa tecnologia di produzione energe...

Kit 200W PRO 12V pannello solare 2X100W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 250,69€


Silicio policristallino

Impianto fotovoltaico I pannelli fotovoltaici ultima generazione stanno diventano di ridotte dimensioni, più durevoli e sono sempre più alla portata di tutti. Se in tempi recenti si parla delle celle formate da perovskite è anche vero che si fanno passi da gigante anche con il silicio multi cristallino. Di recente, infatti, alcuni studiosi dell'istituto tedesco Fraunhofer ISE, dopo circa trent'anni di studi approfonditi, hanno dato vita ad un sistema molto interessante chiamato Topcon. Una cella fotovoltaica riuscirebbe a raggiungere un'efficienza energetica di circa il 22%. Il silicio policristallino avrebbe, tra le altre cose, una migliore tolleranza alle impurità presenti nell'atmosfera. Sappiamo che il Fraunhofer Ise sta portando avanti anche una ricerca importante sull’agrofotovoltaico ed ha realizzato un sistema sperimentale da 194 kWp nella parte meridionale della Germania. L'impianto solare dovrà incrementare la resa di quattro diverse colture nelle due prossime stagioni estive.




COMMENTI SULL' ARTICOLO