Legno castagno

Legno castagno

Il legno castagno, ampiamente utilizzato nel fai da te, è un materiale che presenta diverse caratteristiche fisico-tecniche che lo rendono adatto a tantissimi utilizzi. Si tratta di un legno molto pregiato, leggero, resistente e costituito da una struttura semidura arricchita da venature molto fitte. Non è di facile lavorazione, tuttavia è molto indicato per la realizzazione d'infissi in quanto resiste all'azione dell'umidità e degli agenti atmosferici (acqua, sole, piogge, salsedine etc.). Il legno castagno può essere utilizzato anche nella realizzazione di listelli da impiegare nella posa in opera di pavimentazioni molto belle, resistenti, durevoli, le quali conferiscono all'ambiente un tocco di stile e originalità. I diversi utilizzi sono favoriti dalla semplice lavorazione mediante strumentazioni specifiche.
Fai da te legno

Set di Accessori Multiuso,Metek Accessori per Utensili Rotanti Multifunzione 349pcs Ottimo per effettuare Rotativi,Levigatura, Perforazione, Lucidatura e Perforazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€


Carattersitiche del legno castagno

Il legno di castagno Il legno castagno è un materiale costituito da diverse caratteristiche fisico-tecniche. Prime tra tutte la resistenza alla torsione, compressione e trazione. È un legno semiduro che non si lascia scalfire molto facilmente. A queste caratteristiche si aggiunge l’ottima resistenza agli urti, alle sollecitazioni, al tempo. Presenta una buona elasticità e stabilità. Dal punto di vista estetico, questo prodotto utilizzabile nel fai da te, può essere acquistato in diverse tonalità che partono da un bianco-giallo, albume al bruno con una fitta venatura. Sul mercato è possibile reperire diverse tipologie di legno castagno, le quali si differenziano per estetica, colori, impieghi e caratteristiche meccaniche. In questa maniera è possibile impiegare questo prodotto in molteplici campi, dall'edilizia (pavimentazioni e rivestimenti) all'arredamento (mobili e altri complementi d'arredo).

  • Orecchini fai da te Il modello di orecchini più adatto dipende da molti fattori: dalla forma del viso, dalla lunghezza del collo, dal taglio dei capelli e dai colori predominati del volto, come la tonalità degli occhi e ...
  • Esempio di boiserie bianca alle pareti La boiserie indica sia il rivestimento di legno che viene applicato alle pareti che la tecnica con cui viene realizzato. I pannelli di legno sono anche detti perline e hanno il duplice scopo di decora...
  • Regali di Natale decorati con il Per realizzare un regalo di Natale fai da te, si può sfruttare la tecnica decorativa del decoupage. Innanzitutto bisogna comprare un oggetto semplice: può essere una cornice di legno, un vaso per fior...
  • Collana di perle fai da te bicolore Accessorio amatissimo da tutte le donne, la collana ha la capacità sottile ed elegante di sottolineare il décolleté e catturare lo sguardo con disinvoltura. La collana di perle, poi, racconta una raff...

SCALOTTO IN LEGNO A 6 GRADINI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,9€


Tipi di legno castagno

Esempio di legno castagno Secondo la provenienza del legno castagno è possibile trovare diverse varianti di questo materiale. Il castagno europeo, appartenente alla famiglia delle Fagaceae, presenta una superficie che tende a scurirsi molto velocemente. È uno tra i materiali più pregiati presenti sul mercato, è resistente all’umidità ed è indicato sia per ambienti interni che esterni delle abitazioni. Il castagno americano proveniente dal Nord America, è oggi in diminuzione e di conseguenza non può essere impiegato per la produzione di legname. Questa decimazione è provocata da un parassita fungino il quale ha portato alla riduzione di questi esemplari di piante. Infine il castagno giapponese, in grado di arrivare fino a 15 metri d’altezza, e presenta una crescita molto veloce. Proprio per questo motivo è ampiamente utilizzato nella realizzazione di legname.


Utilizzi del legno castagno

Superficie legno castagno Il legno castagno è un materiale ampiamente utilizzato nel fai da te. Ciò è dovuto alle sue innumerevoli caratteristiche di resistenza e durevolezza, le quali lo rendono adatto per dar vita a prodotti fai da te legno per interno ed esterno. Il legno castagno è usato per realizzare: infissi, mobili, travi, arredi per giardino (pergolati, gazebi etc.), oggetti intagliati, doghe per botti, capriate, tetti, portici, solai, coperture, prefabbricati, soppalchi e tantissimo altro ancora. la manutenzione di questo materiale è fondamentale al fine di preservarne le caratteristiche meccaniche. Ogni giorno si puliscono le superfici con un panno in cotone e uno spray per mobili. Periodicamente invece, è necessario utilizzare un panno di pelle imbevuto in acqua e aceto bianco (o sapone di marsiglia o ammoniaca) e ben strizzato.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO