Bilanciatura gomme

Perchè effettuarla

La bilanciatura gomme è un'operazione che deve svolgere il gommista con un apposito macchinario, ogni volta che andrà a sostituire le gomme di un veicolo. Viaggiare con una ruota bilanciata consente innanzitutto un comfort di marcia migliore, oltre ad avere una miglior sicurezza. Infatti una ruota sbilanciata avrà un lieve squilibrio dovuto alle differenze di masse e di materiali tra pneumatico e cerchione, presenti fin dalla fase di produzione. La bilanciatura gomme permette di equilibrare queste differenze e quindi di andare a pareggiare tali squilibri, rendendo il sistema cerchio + gomme maggiormente omogeneo e lineare. Viaggiare con ruote equilibrate e bilanciate significa anche risparmiare carburante e generare un'usura quanto più omogenea possibile del pneumatico. Un controllo alla bilanciatura sarebbe consigliabile anche quando si invertono le gomme, ossia ogni 10.000 km circa.
Gommista bilanciatura gomme

Cruizer - Equilibratore gomme per moto scooter universale di robusta costruzione, perfetto bilanciamento gomme

Prezzo: in offerta su Amazon a: 63€


Conseguenze

Bilanciatura ruote macchina Nel caso in cui non si effettui la bilanciatura gomme il primo sintomo è una vibrazione del veicolo che si avverte soprattutto a velocità medio alte e può essere parecchio fastidiosa. Inoltre non avere le ruote bilanciate significa generare quasi sicuramente un'usura superiore al dovuto del pneumatico e quindi un consumo superiore sia di carburante che della gomma stessa. Una perfetta bilanciatura ha come principale obiettivo evitare le vibrazioni del veicolo, eliminando l’usura precoce degli pneumatici e della meccanica. La bilanciatura gomme si rende necessaria anche qualora si abbia il cerchio deformato (in seguito ad esempio ad un buca oppure ad un colpo) oppure una gomma particolarmente usurata, entrambi fonti di eventuali vibrazioni dell'auto, avvertibili semplicemente tenendo il volante tra le mani.

  • Il gommista effettuerà la bilanciatura gomme La bilanciatura gomme è un'operazione che deve svolgere il gommista con un apposito macchinario, ogni volta che andrà a sostituire le gomme di un veicolo. Viaggiare con una ruota bilanciata consente i...
  • gomme invernali Le gomme da neve, conosciute anche con il termine di gomme invernali, sono gli pneumatici specifici per l'utilizzo durante l'inverno. In Italia, per legge, il loro utilizzo deve avvenire dal 15 novemb...
  • pressione gomme auto La pressione gonfiaggio pneumatici di un'automobile va da un minimo di 2.0 bar ad un massimo di 2.7 bar, in base alla dimensione del pneumatico stesso. Prendiamo in esempio due casi particolari: la Fi...

MSW Pinza per Piombi Bilanciatura Ruota Manuale MSW-WPP-9,5" (40 mm, 135 mm, Acciaio, Gomma)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27€


Bilanciatura gomme: Come avviene

Gommista bilanciatura macchina La bilanciatura gomme consiste nell’affrancare al cerchione delle piccole masse in materiale metallico (chiamate anche pesetti) per consentire una corretta rotazione della ruota, evitando le vibrazioni del veicolo. Si colloca la ruota, completa di gomma, su un apposito macchinario il quale la farà ruotare per qualche secondo, andando ad individuare con un sistema di lettura laser il punto in cui apporre il peso. Nel caso di cerchio in lega leggera questo verrà incollato nella parte interna, mentre in caso di cerchio in ferro il pesetto verrà affrancato al bordo del cerchione stesso con un apposito attrezzo. Un controllo elettronico finale permette di vedere la perfetta rotazione della ruota, che sarà pronta per essere montata sul veicolo. È bene far controllare l'equilibratura quando si avvertono vibrazioni, al fine di godere di una guida più fluida e omogenea, ma soprattutto più sicura.



COMMENTI SULL' ARTICOLO