Carta gommata

Cos'è la carta gommata

La carta gommata è un particolare tipo di nastro adesivo composto in parte da cellulosa, addizionata ad altre componenti come lignina e saccarati, per non parlare di altre piccole particelle come proteine e fibre di resina. Su uno dei due lembi di carta viene applicato uno strato di colla e vengono composti i rotoli di carta gommata. Per riconoscere un rotolo di carta gommata di qualità è necessario osservarlo controluce: più il rotolo appare uniforme, maggiore sarà la qualità dello stesso. Il livello di umidità del rotolo di carta gommata è spesso del 5% circa, ma durante la lavorazione questa percentuale tende a diminuire. Per quanto riguarda le varie colle adoperate per la produzione di carta gommata, possono essere di origine vegetale e animale. Le colle di origine vegetale derivano da amido e carboidrati provenienti dalle patate o dal mais, mentre le colle di origine animale provengono dalle proteine estratte da ossa e pelli di animali.
Rotoli carta gommata

Swiftpak 1059-Carta gommata, 70 mm di larghezza x 200 m di lunghezza (confezione da 24)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 132,02€


Caratteristiche della carta gommata

Carta gommata decorare Si tratta di un composto naturale al 100%, pertanto non comporta sprechi ne risulta essere dannoso per l'ambiente. È frutto di un continuo miglioramento nel corso degli anni: non esiste un metodo di imballaggio più sicuro ed efficace di quello ottenuto grazie alla carta gommata. È dotato di una forza adesiva talmente aderente che permette una modesta quantità d'uso di prodotto, rispetto al più comune nastro adesivo. Secondo le statistiche, è preferibile usare la carta gommata per ragioni di sicurezza, oltre al risparmio e all'ecologia. Infatti, la colla presente sullo strato di carta aderisce perfettamente, diventando quasi un tutt'uno con la carta, donando perfino una buona robustezza. Una volta utilizzata la carta gommata, essa non può essere rimossa: la carta gommata è a prova di furto. Le caratteristiche della carta gommata non vengono alterate nemmeno sottoponendo la stessa ad elevate temperature.

  • Manto stradale in asfalto L'asfalto è un conglomerato composto, in cui il bitume impregna naturalmente la roccia calcarea porosa: si tratta della conseguenza dell'evaporazione del petrolio che era presente originariamente nell...
  • Aiuola di fiori Per ottenere un bel giardino non esistono regole, ma sarà sufficiente l'impiego di un ottimo materiale per giardino e una solerte manutenzione. Basta pensare alle recinzioni in ferro, al cemento o al ...
  • lana di roccia resistente al fuoco I materiali per l'isolamento termico tra cui poter scegliere sono davvero molti e possono essere di origine naturale oppure artificiale. Uno dei più comuni all'interno della prima categoria è il sughe...
  • lana di roccia Il risparmio di energia riguarda anche il riscaldamento: si tratta di un'operzione opportuna da mettere in atto perché il riscaldamento assorbe una percentuale altissima dell'energia utilizzata in una...

RESINA EPOSSIDICA TRASPARENTE GR 800 BICOMPONENTE A+B - SUPER TRASPARENTE EFFETTO ACQUA per creazioni trasparente - RESINA per gioielli - resina per creazioni stampi - BESTSELLER da RESIN PRO (800 GR)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,44€


Carta gommata: Utilizzi principali

Nastro imballaggio La carta gommata è ormai parte integrante della vita quotidiana. L'utilizzo più comune riguarda il lavoro che svolgono gli imbianchini: la carta gommata è usata sapientemente per delimitare gli infissi delle porte e delle finestre, qualora volessimo cambiare il colore delle mura donando agli interni un design del tutto differente. Con un po' di attenzione e tutto l'occorrente, è un'operazione fattibile anche per chi è alle prime armi. Oltre alla classica carta gommata, esistono in commercio anche rotoli di carta gommata colorata, utili per il bricolage e la decorazione di oggetti: è per questo motivo che la carta gommata è uno strumento versatile e che si adatta a qualsiasi tipo di lavorazione. Una simpatica idea è quella di decorare, per esempio, una piastrella di ceramica bianca: basterà ritagliare secondo le esigenza la carta gommata e lasciarla aderire in maniera uniforme sulla piastrella, ed il gioco è fatto.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO