Mosaico fai da te

Tessere di vetro

Se si vuole realizzare un mosaico fai da te, il materiale per eccellenza per costruire le tessere è il vetro. Le tessere del vero mosaico sono in vetro o in pasta vitrea, inoltre questo materiale può essere reperibile sia di colore trasparente che in più colori. Per creare le classiche tesserine quadrate, si deve innanzitutto tagliare il vetro con un tagliavetro specifico o con dei cutter elettrici. È bene svolgere questo lavoro lontano dai bambini, poiché può essere pericoloso. Una volta ottenute le tessere, è possibile personalizzarle o colorandole, oppure usando delle stoffe o delle carte da regalo con dei particolari motivi. Nel secondo caso, basterà incollare il pezzo di carta (o di stoffa) al vetro con della colla vinilica, poi far asciugare. Quando il tutto sarà pronto, si potrà procedere alla disposizione degli elementi per decorare una parete, un quadro portatile, o qualsiasi altro tipo di supporto.
Cornici decorate mosaico

Generico TGM5012 Motore Per Tapparelle 50 Nm - 100Kg Univ.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,8€
(Risparmi 1,51€)


Tessere di plastica

Mosaico antico Per realizzare un mosaico fai da te più economico e più adatto ai bambini, è possibile sostituire il vetro con la plastica. Quest'ultima è molto versatile, non solo perché disponibile in molti colori e spessori, ma anche perché è più facile da lavorare del vetro. Per creare le tesserine, basterà procurarsi dei fogli di plastica, o riciclare dei contenitori, ritagliarli con delle forbici o con un taglierino (non per forza di forma quadrata), ed eventualmente colorarli. In poco tempo si possono ottenere tantissime tessere, e come al solito, queste si possono utilizzare per decorare ogni tipo di supporto. Un'ulteriore idea è quella di utilizzare dei cd vecchi e spezzettarli per creare delle tessere dalle varie forme. Si può ottenere un effetto cangiante lasciando scoperta la parte inferiore del cd, poiché, con il variare della luminosità, avverranno dei giochi di luce e un cambiamento di colore.

  • Utilizzo delle mattonelle antiche Le mattonelle antiche possono trovare nuova vita grazie alla fantasia e allo spirito creativo di ognuno. Reperirle non è tanto difficile. Occorre soltanto avere tempo e pazienza. Generalmente si trova...
  • Pavimento mattonelle Le mattonelle per giardini hanno l'importante funzione di fornire un supporto valido e resistente per le parti calpestabili. Proprio per questo motivo devono possedere delle caratteristiche peculiari ...
  • Assortimento di mattonelle La scelta della pavimentazione deve tener conto del tipo di ambiente della casa, oltre che delle dimensioni ed eventualmente dell'illuminazione dell'ambiente a cui sono destinate le mattonelle. Per es...
  • Esempio mosaico a parete I mosaici per cucina sono immagini originali create con piastrelle di piccole dimensioni che si adattano molto bene a qualsiasi tipo di ambiente. Le piastrelle per questa tipologia di opere sono dispo...

2pcs Serigrafia Metallo Farfalla Cornice Cerniera Morsetto Strumento Hobby Fai da te Per la Riparazione Della Cornice Dello Schermo Colore Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,79€


Mosaico fai da te: Altri materiali

Tessere mosaici Altre idee per poter creare un mosaico fai da te sono moltissime. Si può utilizzare il fimo, un tipo di pasta modellabile, reperibile in tante gamme di colori. Dopo aver realizzato i vari tasselli, è necessario cuocerli al forno per farli indurire, per circa 5-10 minuti a temperatura non troppo alta per non farli sciogliere (150° circa). Un altro materiale facilmente reperibile è il cartone. Per questo tipo di decorazione possono essere adatti gli scatoloni di cartone. Dato che di solito sono di color marrone (ma non sempre), per poter dare loro un colore più acceso, si possono ripassare di pittura bianca e, una volta asciutta la prima passata, usare altri colori. Un'ulteriore idea è quella di usare il legno, anche se più difficile da lavorare, e il quale richiede degli strumenti specifici per il taglio. Una soluzione può essere quella di comprare dei cubetti di legno già pronti e poi colorarli a piacimento. Infine, senza dover creare delle tessere, è possibile usare dei sassolini che, adatti soprattutto per gli esterni, possono comunque essere disposti per creare delle geometrie particolari.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO