Casa dolce casa

Perchè scegliere il Fai da te per la tua casa dolce casa

Quanti ricordano la casetta dei cartoni animati, colorata, con i balconi pieni di fiori variopinti anche in pieno inverno, lo zerbino con la scritta "Benvenuto" e la splendida targa "Casa dolce casa"? Se noi tirassimo fuori la creatività, quella dote che si esprime al massimo quando siamo piccoli e poi si rifugia dentro di noi per lasciare il posto alla schematica quotidianità, potremmo pensare di arricchire da soli la nostra casa; anzi a quel punto sarà veramente una casa dolce casa. Ma quanto tempo occorrerà dedicare al mitico "Fai da te"? Non molto, basterà qualche ora di tempo libero, a volte anche minuti o il fine settimana in cui piove e obbliga spesso a rimanere a casa. Potrebbe diventare un hobby, come già lo è per gran parte delle persone. C'è chi giudica male una cosa fatta con le proprie mani piuttosto che quella acquistata, magari perché non ha lo stesso valore, ma nel giudicare il nostro fai da te bisognerà considerare un valore diverso dal denaro; è il valore del tempo e della passione e l' originalità con cui abbiamo lavorato.
portaposate fai da te

Casa Dolce Casa (DVD)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,29€


Come realizzare ghirlanda

ghirlanda autunnale Da mesi ormai si parla online e su diverse riviste di DIY, cioè "do it yourself", tradotto in italiano "Fai da te". Sono oggetti carini quelli che vengono proposti di volta in volta che possono dare un tono alla casa e renderla più accogliente e magica agli occhi di chi la guarda. Nella stazione autunnale sarebbe fantastico arricchire la casa con qualche decorazione appropriata. L'autunno è una stagione che riserva tante sorprese,dalle castagne alle foglie che cadono dagli alberi. Così come gli inglesi festeggiano il giorno del ringraziamento, possiamo festeggiare l'arrivo dell'autunno con una splendida ghirlanda di foglie colorate, in quei mesi per le strade se ne troveranno tantissime, si fanno sentire con il loro scricchiolio quando le calpestiamo, sono perfette per decorare la porta della nostra casa. Crearla è facilissimo, bisogna avere la pazienza di incollare le foglie tra loro, gambo per gambo formando un cerchio, più le foglie sono numerose e colorate più sarà splendida, per completarla e darle un tocco più elegante possiamo posizionare tra le foglie delle pigne, così sarà perfetta per dare il benvenuto a chi entra nella nostra "casa dolce casa".

  • Orecchini fai da te Il modello di orecchini più adatto dipende da molti fattori: dalla forma del viso, dalla lunghezza del collo, dal taglio dei capelli e dai colori predominati del volto, come la tonalità degli occhi e ...
  • Esempio di boiserie bianca alle pareti La boiserie indica sia il rivestimento di legno che viene applicato alle pareti che la tecnica con cui viene realizzato. I pannelli di legno sono anche detti perline e hanno il duplice scopo di decora...
  • Regali di Natale decorati con il Per realizzare un regalo di Natale fai da te, si può sfruttare la tecnica decorativa del decoupage. Innanzitutto bisogna comprare un oggetto semplice: può essere una cornice di legno, un vaso per fior...
  • Collana di perle fai da te bicolore Accessorio amatissimo da tutte le donne, la collana ha la capacità sottile ed elegante di sottolineare il décolleté e catturare lo sguardo con disinvoltura. La collana di perle, poi, racconta una raff...

Casa, dolce casa? [DVD] [Region 2] (Audio italiano. Sottotitoli in italiano)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,89€


E se creassimo una lampada magica?

lampade fai da te Un altro consiglio carino per rendere più bella la casa è quello di conservare gli oggetti più comuni e pensare a quale altro ruolo potrebbero avere. Sicuramente non tutti gli oggetti, per quanto ci si possa sforzare con l'immaginazione sono utili per il fai da te. Ma ad esempio una bottiglia di vetro cosa potrebbe diventare? Una fantastica lampada per il comodino, l'abat-jour come direbbero i francesi. Non occorre chiamare un elettricista per farne una, anche questa volta le vostre mani saranno più che sufficienti. Il paralume potrebbe essere riciclato da qualche vecchia lampada o fatto da ciascuno con della carta spessa o della stoffa colorata nello stile più carino possibile. Poi si potrebbe aggiungere un'etichetta sulla bottiglia dove si possono scrivere citazioni o una frase che ci rappresenti o il nome di una persona, si può decidere di renderla come vogliamo. Sembra banale ma quando ci appropinquiamo ad andare a dormire leggere quell'etichetta sulla nostra lampada o vedere il colore di quel paralume può essere quasi come un bacio della buonanotte e poi chissà quale sorpresa potrebbe rivelare quella lampada, che sia quella del famoso Genio?


Come scrivere la lista della spesa sulla parete

carta adesiva lavagna Fare la spesa è un passatempo per alcuni, una perdita di tempo per altri(in particolare qualche marito) e uno stress per chi, avendo troppe cose a cui pensare, non ricorda tutto ciò che serve in casa. Ma se prendessimo una lavagna, quel bellissimo ricordo delle scuole elementari e scrivessimo tutto lì? Così giorno per giorno potremmo scrivere ciò che serve! Certo avere una lavagna in casa non è molto comodo, però c'è una carta particolare, si chiama carta lavagna che può esserci utile oppure la vernice lavagna, molto più comoda e pratica da usare. Ormai è in vendita nella gran parte dei centri commerciali e se si è fortunati anche nelle cartolerie. Possiamo utilizzare quella magnetica che si attacca al frigo o quella normale che con la colla si stende sulla parete e lì possiamo scrivere tutto quello che vogliamo. Addirittura può essere utilizzata come biglietto su di un vassoio per la colazione, magari per un giorno speciale, per lasciare una dedica a qualcuno. Oppure come rivestimento di un vaso ormai troppo vecchio e malconcio, in questo modo rivestendolo non si vedrà più nulla e potremmo divertirci a scrivervi le cose più strane e divertenti. Quindi 1,2,3 e liberiamo la fantasia!


Orologio personalizzato

Tic toc tic toc... un suono che a volte entra nelle orecchie e scandisce un ritmo perfetto,ma se al posto dei numeri ci fossero delle immagini e foto particolari, come sarebbe? Un altro consiglio per un fai da te molto suggestivo è un orologio da parete. Non è il classico orologio o meglio, l'ingranaggio, il motore con le lancette lo possiamo reperire da un vecchio orologio o un orologio rotto, in cui il motore sia intatto però. Una volta trovato il motore dell'orologio, le lancette possono essere create con del cartoncino e allora occorrerà pensare ai numeri e all'impalcatura. In realtà non c'è un' impalcatura; l'orologio si distende nel vero senso della parola sulla parete. Per cui al centro verrà posizionato, con un chiodo o della colla calda, il motore e le lancette e poi intorno si potrebbero mettere dei semplici numeri, ma per un orologio originale non si possono utilizzare dei numeri, piuttosto dei piccoli quadri con le foto più belle della propria vita. Ogni ora che scocca c'è un ricordo che torna alla mente, quello della foto che lo rappresenta, d'altronde trovare quadri su una parete è usuale ma che questi diventino i numeri di un orologio è alquanto bizzarro. Magari è l'orologio del cappellaio matto...


Casa dolce casa: Piantina decorativa

piantina origami Prendersi cura delle piante non è facile, hanno bisogno di essere curate, hanno bisogno di luce, di acqua e di parecchie attenzioni, quasi come un bambino. Chi non ha il pollice verde o ha la mente troppo occupata da altro per pensare alle proprie piante, ma non vuole rinunciare ad avere una bellissima piantina in casa, può crearla con un fai da te. Si può rubare la tecnica ai giapponesi, l'origami, per costruire la pianta con cartoncini colorati o comprare una piantina artificiale e poi trovarle uno splendido vaso. Ma perchè per forza un vaso, se fosse un barattolo? Sì un barattolo, come quelli in cui le nonne ripongono le marmellate o le salse di pomodoro, potrebbe essere una casa perfetta per la piantina. Si può dipingere o decorare con stelle marine, conchiglie o anche foglie colorate in autunno il nostro barattolo e versarvi all'interno della ghiaia o dell'acqua per non svelare a nessuno il trucco della piantina immortale. Questo era l'ultimo consiglio per un semplice fai da te che potrà rendere ogni casa una vera casa dolce casa.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO