Prezzi stufe a legna

Stufe a legna: caratteristiche principali

Tra le varie opzioni per scaldare la propria casa, le stufe a legna costituiscono la più immediata alternativa al camino tradizionale; con quest'ultimo infatti condividono il fascino di poter osservare la fiamma che brucia e la possibilità di utilizzare un combustibile naturale, pulito ed economico (la legna appunto, il combustibile più conveniente sul mercato dopo il pellet). A differenza del camino inoltre, sono molto più ecologiche: producono infatti minori emissioni di CO2. Proprio in virtù della loro grande diffusione, esistono stufe a legna in commercio realizzate nei più disparati materiali, con dimensioni stili ed optional differenti, concepite proprio per soddisfare le più svariate esigenze. A seconda delle caratteristiche, come si può facilmente intuire, è possibile spendere poco o moltissimo. La scelta del modello giusto dovrà quindi tenere conto tanto delle necessità personali quanto del budget a disposizione.
stufa a legna in acciaio

LEGNA DI FAGGIO DA ARDERE IN PEDANA BANCALE DA 120KG TAGLIO 33CM PER CAMINI CAMINETTI STUFE E BARBECUE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 72€


Cosa determina i prezzi stufe a legna?

stufa a legna con forno La forbice dei prezzi stufe a legna è molto ampia, ed è condizionata soprattutto dalla potenza termica nominale (da un minimo di 4kW ad un massimo di 14 kW) e dal materiale con il quale è realizzato il rivestimento esterno (acciaio, maiolica o ceramica, pietra ollare, ghisa...). Ci sono tuttavia altre variabili delle quali tenere conto, come le dimensioni, la forma e il materiale della camera di fuoco (solitamente malta o ghisa). Influiscono molto anche gli optional, come la presenza del vetro autopulente, del boiler per scaldare l'acqua, ma soprattutto del forno. Esistono infatti in commercio stufe a legna che abbinano alla funzione primaria del riscaldamento la possibilità di cucinare i cibi, in un apposito forno disposto sopra il braciere; alcuni modelli hanno addirittura un ulteriore piano cottura in ghisa sulla superficie così da poter cucinare più pietanze contemporaneamente. Il costo di questa tipologia di stufa a legna è tuttavia molto elevato.

  • stufa a legna di design Le stufe a legna sono impianti di riscaldamento estremamente efficienti e versatili, grazie anche alla disponibilità di innumerevoli modelli realizzati con linee e materiali differenti, in grado di ad...
  • Cucina a legna di vecchia generazione Le cucine a legna ricordano le case di una volta nelle quali solitamente non mancavano mai. Le cucine di questo tipo hanno il vantaggio di riscaldare la casa mentre vengono cucinati i cibi adoperando ...
  • Modello di termocamino acceso Il termocamino è un sistema di riscaldamento adottato all'interno delle abitazioni in sostituzione o come integrazione degli impianti comunemente usati e alimentati con il metano, il GPL o il gasolio....
  • Camino a parete moderno e bifacciale. Il camino a parete è un complemento d'arredo perfettamente inseribile sia in un contesto classico che in uno moderno, in quanto molto versatile e abbinabile al tipo di abitazione in cui viene posizion...

Toyotomi Plus 18 Litri, Combustibile Universale di alta qualità categoria,"Puro", adatto a tutte le stufe portatili a stoppino ed elettroniche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45,9€


Prezzi stufe a legna a confronto

stufa a legna in maiolica L'acciaio è il materiale di rivestimento meno costoso. Una stufa in acciaio piccola infatti, con una potenza termica nominale dai 4 agli 8 kW può essere davvero economica: se ne trovano in commercio a partire dai 250 euro (i prezzi riportati si riferiscono alla sola stufa a legna, e non tengono conto di eventuali costi di installazione). Ma anche aumentando la potenza termica sino a 14kW, si arriva ad un massimo di 700 euro. I prezzi stufe a legna aumentano lievemente se ci si orienta su un rivestimento in ghisa, oscillando da un minimo di 600 euro per stufe a bassa potenza sino ad un massimo di 1200 euro. Un costo ancora maggiore hanno le stufe in maiolica o ceramica, che possono raggiungere anche i 4.000 euro qualora abbiano una potenza termica di 14 kW e debbano essere grandi a sufficienza da scaldare ambienti molto ampi.


Prezzi stufe a legna in pietra ollare o senza canna fumaria

stufa a legna senza canna fumaria Negli ultimi anni si sono imposte sul mercato le stufe a legna in pietra ollare. Di fattura pregevole, in quanto dotata di belle venature naturali, la pietra ollare trattiene molto bene il calore, tanto da continuare a propagarlo anche molto tempo dopo lo spegimento del fuoco. Per questa ragione, presenta consumi molto bassi: sono sufficienti dai 10 ai 20 kg di legna per scaldare un'abitazione anche per più di 24 ore. In virtù di queste caratteristiche tuttavia, le stufe a legna in pietra ollare sono tra le più costose: i prezzi si aggirano intorno agli 800 euro se la potenza termica è bassa (5-6 kW) fino ad oltre i 4.000 euro per una potenza termica di 14 kW. Esistono, infine, stufe senza canna fumaria. Questo non vuol dire naturalmente che non ne abbiano una, bensì che la canna fumaria non è a vista; il fumo viene evacuato attraverso un tubo di circa 8 cm che termina nel tetto con un piccolo comignolo. I vantaggi in termini estetici e funzionali sono evidenti, ma si ripercuotono sul prezzo, che supera i 2000 euro per stufe a legna già al di sopra dei 9 kW.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO