Rivestimenti pavimenti interni

Rivestimenti pavimenti interni in ceramica

Perchè scegliere i rivestimenti pavimenti interni in ceramica per la nostra casa? La scelta di una pavimentazione in ceramica oggi come oggi, oltre ad orientarci verso un materiale di grande comodità, robustezza e praticità, è anche una scelta di stile, in quanto la ceramica ci offre una gamma ampissima di decori che altri generi di materiali non consentono. Spaziamo dalle classiche tinte unite, lucide opache o bugnate, alle ceramiche effetto legno declinate nelle più variate nuance di colori. Ma con la ceramica possiamo avere anche il glamour dell'effetto marmo, senza dover sobbarcarci l'impegno di manutenzione che comporta un vero pavimento in marmo o pietra. Tra le ceramiche si distinguono per robustezza e grande qualità dei materiali, il gres porcellanato, un tipo di ceramica molto compatta, non porosa, con una percentuale di assorbimento dei liquidi quasi inesistente, tutto ciò rende la pulizia e igienizzazione di questo tipo di pavimentazione estremamente facile e rapida in quanto asciuga anche molto velocemente.
rivestimenti in ceramica

Expower Guarnizione Sottoporta in Gomma Adesivo Pellicola Insonorizzata Antispiffero Antivento Striscia di Sigillatura Paraspifferi Porta Antipolvere (100cm x 5cm Nero)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Pavimenti rivestimenti interni in cotto

pavimento in cotto Il cotto è uno dei pavimenti rivestimenti interni tra i più naturali, essendo prodotto mediante la lavorazione dell'argilla con tecniche manuali e anche industriali, ma che comunque ci consegnano un prodotto che conserva intatta la sua antica bellezza. Il cotto è costituito da un materiale poroso, questa peculiarità fa si che ben si presti ad essere impiegato con il tipo di riscaldamento a pavimento, perchè trattiene a lungo il calore. D'altro canto, questa sua porosità lascia che le piastrelle assorbano facilmente lo sporco, si rende quindi necessario un trattamento impermeabilizzante e cerante, che ne faciliti la pulizia, in quanto il cotto è un tipo di piastrella non smaltata. Questi trattamenti devono necessariamente essere effettuati dopo la posa della pavimentazione, lasciando che passi un tempo sufficientemente lungo affinchè sia completato il processo di asciugatura, oltretutto, ciò rende il cotto ancora più bello, esaltando le sfumature di colore che derivano dalla cottura in forno ad alte temperature.

  • Piastrelle in travertino Le piastrelle sono caratterizzate da uno spessore compreso in linea di massima fra i 4 e i 15 mm e possono avere le forme più disparate: dal quadrato all'esagono, dal rombo al rettangolo. Talvolta può...
  • Esempio di piastrelle a mosaico Le piastrelle a mosaico sono uno dei rivestimenti più usati in Italia perché possono essere realizzate in qualunque materiale e si possono adottare in tutti gli ambienti interni ed esterni. Si caratte...
  • Esempio di pavimento in graniglia I pavimenti in graniglia sono stati adottati a partire dalla fine dell'Ottocento in abitazioni di grande pregio: infatti sono soluzioni di arredo eleganti e ricercate, adatte sia agli ambienti interni...
  • Pavimentazione in cotto Il cotto è un materiale che si ottiene mediante la lavorazione dell'argilla impastata cn acqua. Il cotto è un materiale poroso e quello destinato alla realizzazione di pavimenti spesso viene sottopost...

Rivestimento pavimento Pittura Vernice per cemento Blu cielo sim RAL 5015 5L

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,9€


Pavimenti rivestimenti interni in parquet

pavimento in parquet moderno Al parquet, tra i pavimenti rivestimenti interni, spetta senza dubbio il primato della naturalezza, del calore e la sensazione di benessere che dona agli ambienti. La scelta del parquet come pavimento è senza dubbio una soluzione di prestigio, che impreziosisce la casa. Sono molte le essenze lignee che possono essere usate per i nostri parquet, ognuna caratterizzerà e renderà unici gli ambienti con le naturali tipiche venature del legno. Molti i trattamenti possibili per il parquet, in modo da ottenere effetti estetici differenti, si spazia da quelli all'olio biologico, per un effetto super naturale, alla verniciatura ad acqua, o le finiture a cera, sono tutti trattamenti che puntano alla naturalità dal momento che non rilasciano effetti nocivi nell'ambiente domestico. I trattamenti oltre a preservare e "nutrire" il parquet, ne esaltano il colore mantenendo la bellezza nel tempo.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO