Asfalto a caldo

L'asfalto a caldo un impermeabilizzante senza età

L'asfalto, o bitume per le pavimentazioni stradali, parcheggi ed aereoporti è un materiale aggregato costituito da minerali legati e vari tipi di idrocarburi. Viene posato in strati e compattato dal rullo compressore. Il procedimento è stato perfezionato dall'inventore, il belga Edward de Smedt ed impiegato per la prima volta nel 1870 per la William Street a Newark, nel New Jersey. L'asfalto a caldo viene applicato da operai specializzati e reso pronto all'uso direttamente sul luogo di utilizzo. La posa deve essere celere perché man mano che il materiale si fredda l'impasto si indurisce e diventa difficile da stendere. Per rallentare l'indurimento, l'impasto viene coperto con un telo di polietilene. Si presenta con colore nero o marrone, lucente, a temperatura ambiente è solido e comincia a diventare spalmabile se riscaldato a 93°, per raggiungere la viscosità desiderata basta elevare la temperatura. Tra i giacimenti di bitume naturale, il più famoso è quello del Mar Morto.
applicazione dell'asfalto a caldo

EC Technology Termometro Laser infrarosso pirometro da -50°C a 420°C con Display LCD e funzione di memorizzazione dei dati- Rosso e nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
(Risparmi 23€)


Asfalto a caldo: L'asfalto a caldo senza bitume

spargimento dell'asfalto a caldo L'asfalto a caldo viene lavorato fuso a temperature elevate (150-160°) quindi per gli utilizzatori c'è sempre il rischio di ustioni da contatto con il prodotto. Inoltre il materiale a quella temperatura genera fumi potenzialmente pericolosi e che possono contenere, in piccole dosi, idrogeno solforato, gas tossico e infiammabile. Occorre quindi limitare al minimo l'esposizione, usare le protezioni e le procedure corrette. L'inalazione prolungata dei fumi dell'asfalto caldo può essere causa di irritazione alle vie respiratorie. Sebbene non sia classificato come infiammabile, l'asfalto caldo a base di bitume è un idrocarburo quindi può bruciare solo se riscaldato a temperature superiori al suo punto di infiammabilità. Ciò nonostante, poiché è lavorato e conservato ad alte temperature, un contatto con l'acqua può provocare un'espansione violenta con pericolo di schizzi violenti. L'asfalto a caldo, un tempo veniva utilizzato come materiale naturale per tutte le impermeabilizzazioni.

  • Massetto premiscelato I massetti premiscelati sono elementi costruttivi che consentono la ripartizione in maniera uniforme dei carichi, oltre a essere una superficie perfettamente liscia sulla quale si posano le pavimentaz...
  • Maison de verre Parigi Il vetrocemento detto anche vetromattone, a voler indicare il singolo elemento, nasce nei primi anni del novecento come materiale il cui utilizzo è destinato a costruzioni di carattere industriale. Fu...
  • Scala con gradini in marmo Devi rinnovare o costruire ex novo le scale in muratura di casa tua? Cerchi tra i materiali da costruzione, dei rivestimenti belli, eleganti ma soprattutto resistenti? I marmi di tutti i tipi, offrono...
  • gesso materiale Noto alla chimica col nome di "solfato di calcio diidrato" il gesso è un composto di calcio e zolfo legato all'ossigeno e all'idrogeno, cioè all'acqua. Il gesso è un minerale quindi, che si trova abbo...

Termometro a Infrarossi Professionale GrandBeing® -50°C ~ 380°C Pistola Laser di Temperatura Digitali con LCD Retroilluminato Batteria Inclusa Funzione Trattenimento Massimo o Minimo Precisione: ± 2 ℃ Quality Guarantee.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 10€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO