Carta di parati

Materiali e stampe 3D

La carta da parati permette di rinnovare con originalità ed eleganza una parete delle vostre stanze, per creare dei nuovi effetti ottici o per valorizzare un particolare elemento d'arredo. La carta da parati moderna viene realizzata in diversi materiali: cellulosa, tnt (tessuto non tessuto), in vinile, in sughero o in pelle. Le tappezzerie in cellulosa ed in vinile sono molto leggere, facili da applicare e da rimuovere; mentre quelle in tnt sono lavabili e prevengono la formazione di umidità. Per chi vuole ricoprire una parete con materiali vegetali può scegliere invece una carta da parati interamente realizzata in sughero o in pelle. Le carte da parati di ultima generazione sono realizzate con stampe tridimensionali per creare effetti ottici originali che aumentano la percezione dello spazio all'interno di una stanza.
Carta parati salotto

A.S. Création 779816 - Carta da parati con decorazione mattoni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,45€


Come si posa

Posa carta parati Prima di posare la carta da parati sulla parete è necessario eliminare ogni residuo di sporco dal muro e sigillare i fori se presenti; per ottenere un risultato perfetto ed una facile aderenza della carta è consigliabile lisciare l'intera parete. Dopo aver preparato la parete è necessario stendere la colla adesiva, ne esistono diversi tipi a seconda della carta da parati prescelta: colla a base di cellulosa, colla adesiva forte e colla vinilica. Prima della posa occorre tagliare la carta da parati riportando le misure corrispondenti all'altezza del muro, poi si applica verticalmente il primo telo partendo dal bordo della finestra o della porta. Dopo l'applicazione, con una spazzola da tappezziere eliminate le bolle d'aria sulla superficie del foglio e continuate la posa degli altri teli, avendo cura di far combaciare perfettamente i fogli.

  • Rivestimento salotto Stanchi del solito bianco che, a lungo andare, può rendere noiosi i muri di casa? Se vogliamo qualcosa di più originale di una mano di colore, la parola d'ordine è carta da parati, una soluzione che c...
  • carta parati anni settanta fantasie geometriche Può avere motivi geometrici che richiamano fantasie psichedeliche e pop, grandi motivi floreali vistosi e appariscenti, colori saturi e brillanti, accostamenti cromatici vivaci e dal forte impatto vis...
  • Carta parati moderna Con la carta da parati moderna è possibile trasformare e rinnovare l'arredo della propria abitazione, evitando di imbiancare mille volte le pareti di casa o acquistare nuovi mobili. È un grande classi...
  • Divani modulari I divani modulari trasformano lo spazio abitativo con eleganza e charme, offrendo una seduta confortevole in un'ambientazione chic ricca di estetica. Pratiche, originali e trendy, queste strutture com...

10 pezzi 3D Carta da Parati Mattoni Autoadesiva Wallpaper Brick Adesivi Murali Muro, Rimovibile Fai da te Art Disegno Tridimensionale Wall Stickers Bianco, Decorazione da Muro per Cucina, Bagno, Soggiorno, Salone, Ufficio, TV Sfondo (10 pcs, Bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 56,8€


Carta di parati: Come installare le fasce paracolpi

Fasce paracolpi Per evitare che la carta da parati si rovini in determinati punti a causa dello strofinamento con particolari arredi (sedie, tavoli) è possibile installare delle fasce paracolpi. Le fasce paracolpi sono facili da applicare e rimuovere e proteggono la parete da usura; queste fasce sono disponibili in diversi materiali e sono applicabili con della colla adesiva o con un fissaggio meccanico. Nella scelta delle fasce paracolpi murali si deve considerare il colore e lo stile della parete dove applicarle per evitare sgradevoli contrasti o dissonanze con il resto della stanza. Per applicarle è necessario stendere uno strato di colla adesiva e farle aderire perfettamente alla parete, cercando con una spazzola da tappezziere di eliminare le bolle d'aria se presenti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO