Piante all ombra

Le piante all'ombra: la Rosa di Natale bianca

Se parte del proprio giardino oppure del balcone ha un'esposizione all’ombra, è pur sempre possibile coltivare piante verdi e fiori. Infatti non sono rare le varietà che non necessitano di essere esposte direttamente ai raggi solari, ma che prediligono al contrario una posizione più umida e riparata. Tra le piante all’ombra più apprezzate e di grande impatto estetico c'è la Rosa di Natale bianca. Si tratta di una specie molto resistente, che non teme la neve, perché fiorisce in pieno inverno, da gennaio fino a marzo: da questa caratteristica deriva il nome della specie. I fiori della Rosa di Natale bianca sono ovviamente candidi, con un cuore giallo centrale: hanno notevoli dimensioni in quanto possono raggiungere anche gli 8 cm di diametro. Il risultato è veramente spettacolare e di conseguenza queste piante all'ombra si trovano spesso nei giardini e nelle aiuole.
Rosa di Natale bianca

Diadora Glove II Text S1P HRO Scarpe da lavoro, Unisex adulto, SRA, Grigio (Grigio Ombra/Grigio Alluminio), 42 EU (8 UK)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 93,01€


Come curare l'Edera e gli accorgimenti da seguire

Esempio di Edera all'ombra Tra le piante all'ombra ci sono anche alcune specie di Edera: si tratta di piante rampicanti dal fusto legnoso, che possono raggiungere i 6 metri di altezza e avere foglie grandi, oppure caratterizzarsi per una crescita fitta e bassa e con piccole foglie. Le foglie di tutte le specie sono cuoiose e spesso lobate, lucenti e di un bel verde intenso. Queste piante vanno tenute lontane dalla luce solare diretta, tuttavia possono sopravvivere in ambienti con differenti temperature; in ogni caso non si sviluppano bene se la temperatura scende molto oppure se supera i 18°C. In quest'ultimo caso bisogna spruzzare giornalmente l'Edera con acqua. Durante il periodo vegetativo bisogna bagnare moderatamente queste piante all'ombra e lasciare che la parte superiore della miscela si asciughi tra un apporto d'acqua e l'altro. Durante il periodo di riposo le irrigazioni devono diminuire.

  • Terrazze e giardini Le terrazze e giardini non sono necessariamente una contraddizione di termini: infatti anche questi ambienti possono essere dedicati alla creazione di composizioni di giardinaggio. In estate, soprattu...
  • Rami e foglie di Edera Il genere di piante denominato Edera o Hedera, appartenente alla famiglia delle Araliaceae, comprende all'incirca quindici specie. Il bacino del Mediterraneo è l'area geografica di diffusione, infatti...
  • Edera rampicante Questo aggraziato sempreverde trae la sua origine dal nostro continente, oltre che da quelli africano e asiatico, e viene classificata nello specifico raggruppamento familiare delle Araliaceae. La pia...

Abafia Umidità del Suolo, Test del Suolo 3 in 1 Terreno Misuratore Strumento per Luce, Umidità, Acidi e Alcalini Strumenti per Piante / Fiore / Erba in Ambienti Interni o Esterni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Piante all ombra: Come curare e coltivare le piante di Mughetto

Tra i fiori che si sviluppano in maniera rigogliosa anche se sono all’ombra ci sono i Mughetti: questa specie si caratterizza per corolle profumatissime, che spuntano su piccoli gambi a grappoli. Molto spesso si recidono i fiori per creare composizioni floreali. Queste piante all'ombra sono davvero ornamentali e vengono utilizzate spesso per decorare le aiuole; in genere i fiori sono bianchi, ma esistono anche alcune varietà dai petali rosati. Il Mughetto può raggiungere i 20 cm di altezza e fiorisce dal mese di aprile a quello di maggio. Per crescere al meglio, gli esemplari hanno bisogno di un terreno soffice, sabbioso e ricco di sostante nutritive; inoltre vanno innaffiati abbondantemente durante il periodo vegetativo. La moltiplicazione avviene dividendo i rizomi in primavera oppure in autunno e ogni sezione deve avere una gemma e alcune radici. Queste piante all'ombra hanno bacche velenose, quindi va prestata attenzione nel caso si abbiano animali domestici.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO