Siepi

Piante per siepi ornamentali e sempreverdi: il Bosso

Il Bosso Ŕ una delle piante sempreverdi pi¨ consigliate per la realizzazione di siepi basse e bordure. Appartenente alla famiglia delle Buxaceae, Ŕ un genere di arbusti largamente usato in parchi e giardini. Inoltre, viene spesso impiegato come pianta da vaso per decorare balconi e terrazzi. Gli esemplari di Bosso non temono i climi rigidi e sopportano bene le temperature al di sotto dello zero. Il fusto Ŕ molto ramificato mentre il fogliame Ŕ compatto e di colore verde scuro. Queste specie si sviluppano lentamente, non richiedono una particolare esposizione al sole e crescono bene anche a mezz'ombra. Il terreno deve essere ben drenato per evitare ristagni, in estate le irrigazioni sono regolari e frequenti. La potatura Ŕ necessaria, si effettua all'inizio della primavera e pu˛ essere ripetuta con l'arrivo della stagione autunnale.
siepe di Bosso

GRÜNTEK Cesoia Tagliasiepi Forbice da Potatura Giardino 57 cm. Leggera, Potente, Precisa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€
(Risparmi 9,95€)


Siepi compatte e sempreverdi: Agrifoglio

Siepe sempreverde di Agrifoglio L'Agrifoglio comprende diverse centinaia di specie, tutte appartenenti alla famiglia delle Aquifoliaceae. L'aspetto ornamentale di questi vegetali Ŕ l'ideale per realizzare siepi compatte e fitte. Sopportano molto bene freddo e il gelo, al contrario temono i periodi siccitosi. L'Agrifoglio non Ŕ una specie adatta alle zone dal clima mite e caldo. Il fusto Ŕ ramificato alla base mentre il fogliame si caratterizza per l'aspetto coriaceo, la forma ovale e per le punte dotate di spine. Trattandosi di una pianta dioica, gli esemplari femminili vengono maggiormente consigliati dato che producono un'intensa fioritura profumata e bacche di colore rosso. Non richiedono un terreno in particolare e le irrigazioni devono essere assicurate fondamentalmente durante la bella stagione. La potatura contenitiva deve essere effettuata nei mesi estivi.

  • siepe di forsizia in fioritura Che il vostro giardino ideale sia "all' inglese" o "all'italiana", che siate per l'apparente spontaneitÓ della crescita delle piante, o che preferiate la rigorosa formalitÓ delle geometrie, non potret...
  • sempio di Tagliasiepi Vi sono svariati fattori di cui bisogna tenere conto nel momento dell'acquisto del tagliasiepi. Innanzitutto, la potenza del motore e la lunghezza della lama, oltre ad un peso non eccessivo in relazio...
  • Sede della Stihl a Waiblingen Andreas Stihl progett˛ e costruý a mano la prima motosega ad alimentazione elettrica nel 1926, molto pesante e utilizzabile solo con lĺimpiego di due persone. La crisi di mercato per il contemporaneo ...
  • Piante lavanda La lavanda Ŕ il nome italiano del genere Lavandula, che comprende specie tipiche delle regioni mediterranee ed Ŕ diffuso anche in Italia e nell'Asia occidentale. Queste piante hanno forme arbustive, c...

Siepe Artificiale Balcone - Recinzione - Ringhiera - Giardino In Rotolo da 1,5x3mt (4,5mq)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,5€


Siepi di Rododendro

Arbusti di Rododendro in fiore La specie di piante arbustive denominata Rododendro, appartiene alla famiglia delle Ericaceae. Meno diffusa e conosciuta richiede particolari attenzioni ma garantisce una fioritura molto abbondante e colorata. Indicata per creare siepi dal portamento naturale, predilige un terreno ricco di humus e dal Ph acido. Il Rododendro non teme il freddo ma soffre le correnti forti e deve avere una posizione riparata. L'esposizione a mezz'ombra Ŕ la migliore soprattutto per non risentire delle temperature estive troppo calde. Il substrato viene mantenuto sempre umido a partire dalla primavera e fino all'arrivo dell'autunno, cercando di evitare pericolosi ristagni idrici che comprometterebbero facilmente l'apparato radicale. La potatura non Ŕ indispensabile e frequente, si effettua generalmente alla fine della stagione invernale, per eliminare i rami secchi e danneggiati dal freddo.


Siepi formali con le piante del genere Evonimo

Foglie variegate di Evonimo Facile da coltivare il genere denominato comunemente Evonimo, rientra nella famiglia delle Celastraceae e rappresenta un'ottima pianta per la creazione di siepi ordinate. Resistenti al vento e alle fredde temperature, questi vegetali vengono consigliati anche per ornare le zone costiere. Crescono in ogni tipo di terreno, l'importante Ŕ che il drenaggio venga assicurato. Il fusto risulta ramificato fin dalla base, le foglie possono avere diverse forme: ellittiche, ovali od oblunghe. L'esposizione pu˛ essere sia in pieno sole che a mezz'ombra mentre le irrigazioni sono frequenti e regolari, solo durante la stagione estiva. In primavera producono dei piccoli fiori di colore bianco e verde, successivamente con l'arrivo dell'autunno si sviluppano delle bacche allungate. La potatura di contenimento Ŕ preferibile effettuarla alla fine dell'inverno.


Le bordure e le siepi di lavanda

Le piante erbacee di Lavanda assumono un portamento arbustivo che le rende indicate per realizzare piccole bordure e siepi basse. Appartenenti alla famiglia delle Lamiaceae, sono vegetali che prediligono i climi freschi e non troppo caldi. Le diverse specie di Lavanda, sono oltre 50, possono adattarsi a differenti ambienti, sopportando inverni rigidi e periodi siccitosi. Un'esposizione in pieno sole Ŕ l'ideale nelle regioni fredde mentre al sud Ŕ consigliabile sistemarle a mezz'ombra. Il fogliame sempreverde si sviluppa in maniera eretta mentre le infiorescenze si caratterizzano per le intense colorazioni del blu e del viola. Crescono in ogni tipologia di terreno anche povero, le irrigazioni sono regolari e frequenti durante la stagione estiva e nei periodi di siccitÓ. Gli interventi di potatura si effettuano al termine della fioritura.


Siepe di LillÓ

Siepe di LillÓ Le siepi di LillÓ adornano un giardino mantenendo un aspetto informale ma sempre elegante. Questa specie appartiene alla famiglia delle Oleaceae, non richiede particolari tecniche colturali e pu˛ crescere in contesti rigidi e freddi. Il fusto Ŕ molto ramificato, il fogliame Ŕ deciduo, di forma lanceolata od ovale e di colore verde intenso. Uno degli aspetti pi¨ interessanti dei LillÓ Ŕ l'appariscente e profumata fioritura che producono quando arriva la primavera. Le infiorescenze sono riunite in pannocchie e hanno diverse tonalitÓ di colore, come ad esempio il bianco, il rosa e il viola. Il terreno deve essere calcareo e ben drenato mentre l'esposizione migliore Ŕ a mezz'ombra. Le irrigazioni sono frequenti in estate e nei periodi siccitosi. La potatura serve solo per eliminare i rami danneggiati dall'inverno.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO