Mobili antichi

I mobili antichi, perfetti per ogni casa

Nessun elemento di arredo, che sia funzionale o decorativo, possiederà mai l'eleganza di un mobile antico. Particolarmente adatti alle persone dotate di uno spiccato gusto classico, questi pezzi di arredamento vantano la caratteristica di essere adatti a ogni tipo di abitazione. Un acquisto di antiquariato si adatterà perfettamente anche a un ambiente dai tratti moderni; anzi, potrebbe addirittura accentuarne la bellezza con il contrasto. In pratica, nell'arredamento il classico non va mai fuori moda. L'unica cosa che dovete fare è scegliere il pezzo che fa per voi. Innanzitutto sarà il caso di muoversi in base alle vostre esigenze, in termini di spazio, di funzionalità e soprattutto di gusto. Potreste infatti scoprire di amare uno stile più semplice o viceversa più elaborato oppure un dato periodo storico. Una volta compreso ciò, potrete valutare le varie opzioni.
tavolo antico

Shabby Chic Chalk Paint Pittura A Gesso Per Mobili Finitura Opaca Bianco Antico Antique White 1 Litro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,99€
(Risparmi 5€)


I diversi tipi di mobile

mobile antico Il mondo dei mobili antichi è molto vasto e c'è tantissima scelta per un appassionato. Il primo criterio su cui basare la ricerca è sempre la tipologia di mobile: la vostra casa potrebbe ospitare un tavolo con sedie in tema, un armadio vintage, un comodino d'epoca (cosa che come poche altre riesce a dare un tocco romantico all'ambiente), una poltrona o un elemento più caratteristico come un trumeau, tanto raro da diventare argomento di conversazione. Nella categoria rientrano anche i quadri, considerati delle vere e proprie opere di artigianato grazie anche alle loro preziose cornici intagliate. La vostra scelta deve essere guidata dall'epoca di costruzione e dallo stile, dettagli che influenzano la ricercatezza del mobile e possono esaltare gli ambienti in chiave diversa, e dal legno impiegato, che influisce sulla sua qualità. Il mogano, il rovere e il ciliegio hanno proprietà uniche e distinte.

  • Quadro moderno Importanti e sfiziosi elementi d'arredo, i quadri, si rivelano l'espediente migliore per arricchire con stile ogni stanza, conferendo vitalità e colore ad una parete altrimenti vuota. Indipendentement...
  • Tavoli allungabili e cene con gli amici Avete deciso di organizzare una cena e gli invitati sono più numerosi del previsto? Nessun problema. I tavoli allungabili, vi permetteranno di unire praticità e stile, consentendovi di organizzare ser...
  • cameretta in mansarda La mansarda è un ambiente davvero caratteristico e se a prima vista può sembrare ostico da arredare, in realtà basta mettersi d'impegno e riserverà grandi soddisfazioni. Oltretutto, l'atmosfera è così...
  • Come arredare il terrazzo Quando si ha a disposizione un terrazzo, la cosa migliore è sfruttarlo il più possibile attrezzandolo in maniera adeguata. Così si potrà utilizzarlo in modi diversi sia come spazio relax che come sala...

Tily 20pcs Fix in stile vintage antico porta, armadio da cucina armadio cassetto maniglie mobili 8 * 3 * 2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Gli scrittoi antichi

Un antico scrittoio Menzione a parte meritano gli scrittoi antichi, mobili un tempo adibiti a scrivania e oggi tra i migliori acquisti che si possano fare nell'arredamento vintage. Gli scrittoi sono funzionali alle vostre attività e particolarmente adatti a decorare uno studio; conferiscono un'aura ricercata e raffinata all'ambiente anche grazie alle immagini che evocano: antichi professionisti acculturati che li usavano per lavorare o per leggere libri e giornali. Un'altra qualità da non trascurare negli scrittoi è la loro curiosa capacità di adattarsi ad ogni ambiente della casa. Potrete posizionarlo anche in soggiorno, in una camera da letto o addirittura in corridoio. Potrete trovarne di vario tipo e in molti materiali. Alcuni scrittoi presentavano un rivestimento del pianale in pelle, ma è quasi impossibile trovarne di originali così. Il legno prediletto per essi è il mogano, resistente all'umidità e al tempo.


Valutare la qualità e lo stato di uno scrittoio d'epoca

scrittoio d'epoca C'è un segreto per riuscire a dare il giusto valore a uno scrittoio antico quando ne trovate uno in negozio: osservarne con cura i dettagli. Notando le piccole e quasi invisibili (per un occhio inesperto) caratteristiche del mobile di fronte a voi riuscirete infatti a capire la sua storia. Di uno scrittoio d'epoca vi colpiranno innanzitutto il pianale, che potrebbe conservare ancora il rivestimento in pelle anche se restaurato, ma anche i cassetti laterali sono un tratto caratteristico. Cercate di capire se siano stati montati a nido di rondine, poiché quella è la loro foggia originaria. Ancora, osservate le gambe del tavolo: esse devono essere solide e intagliate sapientemente e il loro aspetto deve essere congruente con quello dei pannelli. Un buon legno (in genere mogano, rovere o cedro) influenzerà in positivo gli interni dei cassetti e dei pannelli e farà sì che le deliziose venature siano visibili su tutta la superficie.


Arredare casa con i mobili antichi

testo paragrafo 5

Oggi, molte abitazioni sono arredate secondo uno stile moderno, ma questo fattore in realtà gioca a vantaggio dei mobili antichi. L'accostamento di nuovo e vintage dà alla casa un aspetto unico che mette in risalto il gusto e la capacità di abbinamento del proprietario.

L'importante è sempre non esagerare: cercate di non aggiungere semplicemente oggetti in una stanza, ma anzi di sceglierli e posizionarli con criterio.

Evitare il caos si può, e in modo molto semplice: in ogni stanza vanno inseriti uno o due mobili in stile antico, non di più; le loro forme eleganti, gli intarsi decorativi e le decorazioni bilanceranno gli altri elementi. I mobili antichi devono trovarsi in una posizione centrale sul muro o sul pavimento ed essere affiancati da altri elementi contrastanti e colorati. Anche l'illuminazione gioca la sua parte, attirando gli sguardi su questo elemento d'interesse.


Mobili antichi: Restauro ed originalità

arredi antichi Raramente vi capiterà di trovare un mobile antico inalterato, soprattutto per quanto riguarda gli scrittoi: l'utilizzo costante rende purtroppo inevitabile piccoli danni come graffi e urti, senza contare poi che il trascorrere degli anni può cambiare il colore stesso del mobile. Perciò i restauratori si occupano di riportarne a nuovo la bellezza; tale pratica non per forza ne diminuisce il valore di mercato e l'autenticità, ma è una cosa a cui fare attenzione in fase di acquisto.

Ricordate sempre due cose: la prima è che un mobile antico difficilmente sarà perfetto, anche se restaurato, perciò diffidate da quelli senza difetti.

In secondo luogo, l'originalità di uno scrittoio la potrete notare dai dettagli: i cassetti assemblati a coda di rondine, gli interni in legni pregiati (mogano e cedro in primis) e altri piccoli accorgimenti saranno la vostra garanzia.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO