Le tende

Le tende

Molte persone considerano le tende come un complemento d'arredo abbastanza superfluo, soprattutto nelle abitazioni in cui sono presenti altri sistemi schermanti, come ad esempio le persiane o le tapparelle. Anche se in alcune occasioni il loro potere schermante potrebbe non essere del tutto necessario, le tende permettono di migliorare l'aspetto di una stanza, donando un tocco originale o particolare. Per altro, rispetto ad altri sistemi, le tende sono particolarmente versatili e garantiscono la possibilità di schermare la luce solare diretta e l'ingresso in casa del freddo e dei rumori. Per fare in modo che siano utili e belle è opportuno scegliere oculatamente, evitando di acquistare i medesimi tendaggi per tutte le stanze della casa. Il mercato oggi propone tanti diversi modelli di tenda, ognuno dei quali ha le sue particolari peculiarità.
Tendaggio classico

Riel Chyc, Bastone per tende, allungabile, ovale, Bianco, 2 pz., 40-60 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,59€


Scegliere le tende

Tendaggi moderni La scelta delle tende dipende da una lunga serie di fattori. Come prima cosa conviene considerare stanza per stanza, in quanto difficilmente le tende per il soggiorno saranno identiche a quelle della cucina. Se l'arredamento della casa è stato progettato unitariamente, conviene magari acquistare diversi modelli di tenda, ma tutti dello steso colore, o di colori simili. Le tende non sono solo un elemento funzionale della casa, ma hanno anche una valenza estetica, per questo motivo conviene selezionare tendaggi che si abbinino in modo perfetto ai mobili presenti in casa. La scelta del modello di tende da utilizzare dipende dai gusti personali e dalle esigenze; in cucina e in bagno è meglio preferire modelli facili da smontare e da lavare; in soggiorno molto spesso si utilizzano le tende plissettate, preparate con tessuti spessi e di colori vivaci, che aumentano l'aspetto accogliente e caldo della stanza.

  • Tenda motorizzata Le tende motorizzate, fissate nei balconi, nelle verande o in terrazza, offrono comfort e benessere sia negli spazi esterni di casa che nell'interno. L'azione schermante delle tende consente di usufru...
  • Esempio di tende country Le tende country sono soluzioni molto apprezzate che danno un tocco rustico a tutta la stanza, così da ricreare l'atmosfera tipica dei cottage di campagna. Si tratta di accessori d'arredo funzionali p...
  • Una tenda moderna e a fantasia Le tende sono un complemento d'arredo fondamentale per dare stile e personalità a un ambiente, soprattutto in case dall'arredamento moderno ed essenziale. Spesso, infatti, la tendenza al minimalismo e...
  • esempio di tenda per vasca da bagno La vasca da bagno offre la possibilità di godere di molti benefici, ma non è molto pratica per chi desidera fare una semplice e veloce doccia. Le tende per vasca da bagno rappresentano una valida alte...

Castello bambini per giocattoli, Lemonda tenda bambini per gioco, giocattoli, regalo, ecc, adatto all’uso interno ed esterno, tenda bambini gioco a tema di castello (Principessa)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,88€
(Risparmi 3,11€)


Le tende per il bagno e per la cucina

Tende per il bagno Il bagno e la cucina sono due ambienti particolari della casa: l'aria è spesso colma di umidità e in cucina anche dei vapori prodotti dalla preparazione dei cibi. Le tende in queste stanze devono essere coprenti, in modo che non si veda dall'esterno cosa avviene in casa; allo stesso tempo è bene che permettano alla luce di filtrare, per illuminare questi ambienti, che a volte hanno dimensioni contenute. Inoltre le tende del bagno e della cucina devono essere molto facili da rimuovere, perché andranno lavate con maggiore frequenza, rispetto agli altri tendaggi della casa. Conviene perciò evitare le tende a veneziana o quelle a rullo, che non sono semplici da pulire. Meglio preferire, ad esempio, i modelli a pacchetto, da posizionare direttamente sull'infisso delle finestre: sono facili da rimuovere e non sono eccessivamente ampie.


Le funzioni delle tende

Tenda a pacchetto In casa le tende servono come elementi decorativi ma anche, essenzialmente, per filtrare la luce solare diretta, che in alcune stagioni può essere molto brillante e quasi fastidiosa. In ambienti ampi, con grandi finestre, lo schermo garantito dalle tende permette anche di diminuire il calore che penetra in casa, senza impedire all'aria di circolare in modo perfetto. In questi ambienti è importante posizionare dei tendaggi spessi e molto filtranti; durante i mesi invernali, quando la luce del sole, oltre ad illuminare, svolge anche un'importante azione di ausilio all'impianto di riscaldamento, è meglio posizionare tendaggi più leggeri, in tulle o in altro materiale scarsamente filtrante. Nelle stanze molto piccole, con finestre di dimensione varia, è bene garantire un corretto accesso della luce ed evitare che le tende apportino un eccessivo senso di oppressione. In questi casi si utilizzano tendaggi di colori chiari, di tessuti leggeri e in genere di modelli compatti, come quelle a pacchetto o a pannello.


Tende plissettate

Le tende più classiche sono quelle plissettate, installate attaccandole ad un bastone, o a un binario, posto sul soffitto o sulla parete, vicino alla finestra. Questo modello di tende di prestano in modo particolare a coprire e arredare le finestre ampie o le porte finestre. Sono particolarmente usate nei soggiorni e nelle camere da letto, anche se volendo possono trovare posto in qualsiasi stanza della casa. Generalmente per preparare una tenda plissettata si utilizzano ampi tendaggi, la cui lunghezza giunge fino al pavimento. Per questo motivo spesso sono da evitare in ambienti di dimensioni contenute, perché la mole della tenda potrebbe portare ad un'impressione di spazio ancora più angusto di quanto non sia in realtà. Molto speso si preferisce porre due diverse tende plissettate appaiate, quella vicino al vetro più leggera e delicata, quella esterna più pesante e spessa. spostando i diversi pannelli si ottiene così la massima versatilità: chiudendo entrambe le tende di notte, per il massimo della privacy, e lasciando solo la tenda più leggera di giorno, permettendo alla luce di entrare in casa.


Tende a rullo e a pacchetto

tende a rullo Negli ultimi anni si stanno diffondendo sempre più tendaggi diversi da quelli più classici, come ad esempio le tende a pacchetto. Si tratta di pannelli collegati direttamente all'infisso, che si aprono ripiegandosi su se stessi, grazie all'ausilio di un sistema movimentato da sottili cordicelle. Le tende a rullo sono molto simili a quelle a pacchetto, tranne che per il fatto che quando si richiude la tenda, si arrotola in un rullo, posto sull'infisso, all'interno di un piccolo cassonetto o privo di protezione. Entrambi i modelli possono essere efficaci nello schermare la luce solare, ma solo se sono installati alla perfezione, in modo che il tessuto rimanga perfettamente vicino all'infisso. Le tende a rullo hanno il vantaggio di poter contenere una motorizzazione, che permette di aprirle e chiuderle anche con un telecomando, o con dei comandi manuali posti a lato della finestra.




COMMENTI SULL' ARTICOLO