Pialla a filo

La pialla a filo

La lavorazione del legno un hobby che attrae tante persone e per ottenere degli ottimi risultati bene equipaggiarsi degli strumenti adatti. Ci sono tanti attrezzi di base utili per chi si accinge ad effettuare questi lavori, ma uno tra i pi indispensabili e di cui si deve dotare un vero falegname o un grande appassionato della lavorazione del legno la pialla. Essa serve principalmente a piallare la superficie in legno da lavorare, rendendola liscia e omogenea, al fine di ottenere un lavoro preciso e ben definito. Sono disponibili sul mercato diversi tipi di pialle, ognuna con delle caratteristiche specifiche. Questi strumenti possono essere principalmente di due tipi: elettrici e manuali. Tra le pialle elettriche ritroviamo la pialla a filo, strumento utile per ottenere un perfetto lavoro di piallatura.
Lavorazione del legno con pialla

Femi Pf150 - Pialla A Filo Spessore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 271,9€


Che cos' una pialla a filo elettrica?

Utilizzo della pialla a filo La pialla a filo dotata di una struttura molto solida e robusta in metallo, generalmente composta in ghisa o in alluminio, sulla quale poggiano due diversi piani di lavoro. Questi due piani vengono definiti piano di entrata e piano di uscita e ciascuno di essi pu essere regolato in altezza. Nella parte centrale della pialla fissata una parte cilindrica, definita albero porta utensile, che ospita le varie lame, dette coltelli. Il numero e la dimensione dei coltelli pu oscillare dai 15 ai 60 centimetri, variando a seconda dei modelli e dei risultati che si vogliono ottenere. Il piano di lavoro presenta una fessura, detta feritoia, il cui spessore varia dai 90 ai 45 gradi. La lavorazione si effettua appoggiando il legno sul piano di entrata, posto di qualche millimetro pi in basso rispetto all'altro, spingendo poi verso il piano di uscita.

  • Pialla elettrica La pialla elettrica un elettroutensile utilizzato per lavori di falegnameria fai da te. Con questo strumento si piallano le superfici in legno: per la precisione, si leviga un piano di lavoro in leg...
  • Pialla con corpo in metallo A seconda di cosa si debba lavorare, esiste la pialla per sgrossare, che serve per rimuovere la superficie soprastante il blocco di legno. Man mano che si leviga il legno, i falegnami utilizzano un al...
  • Pialla a spessore La pialla a spessore un genere di pialla a motore che consente di rifinire sia lo spessore dei listelli che le superfici. Si presenta con una struttura analoga alla pialla a filo con la sola differe...
  • Pialla manuale In commercio sono presenti numerosi tipi di pialle, si va da quelle manuali a quelle motorizzate, passando per quelle che sgrossano il legno in modo rilevante, a quelle destinate solo alla rifinitura....

COMBINATA PIALLA FILO SPESSORE 1500W 250 mm COMPA KOMPACTA 250/2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 445€


Modelli di pialle a filo

Lavorazione del legno con pialla La pialla a filo rappresenta uno strumento di precisione abbastanza ingombrante, che necessita di un luogo piuttosto ampio. Infatti le dimensioni di una pialla variano a seconda dei modelli, ma generalmente partono da un minimo di 60 centimetri. Anche il peso alquanto consistente, infatti esistono sul mercato sia pialle a filo pi piccole, di circa 20 o 30 chili, sia strutture pi pesanti che superano anche il quintale. Una pialla a filo per uso non professionale dovrebbe possedere una potenza di almeno 1400 -1500 KW, una piastra di lavoro realizzata in alluminio o ghisa di almeno 30 centimetri e una guida che pu essere inclinata fino 45 gradi. I prezzi variano in base alla tipologia prescelta e partono da un minino di 300 euro, per quelle per uso hobbystico, per poi superare anche 1500 euro per le pialle a filo per uso prettamente professionale.


Pialla a filo: Norme e protezioni di sicurezza

Pialla per la lavorazione del legno Un punto a sfavore rappresentato dal rumore, infatti le pialle risultano abbastanza rumorose durante la lavorazione. Per questo motivo necessario munirsi di specifiche cuffie che possano attutirne la rumorosit e salvaguardare l'udito di chi l'adopera. Ogni pialla a filo deve essere prodotta secondo le norme previste dalla legge, possedere i vari dispositivi e le protezioni di sicurezza, che possano garantire la massima tranquillit. Ogni pialla a filo dotata di un apposito aspiratore, fondamentale per aspirare tutto il truciolato prodotto durante la lavorazione. Una cosa importante , inoltre, indossare una specifica mascherina che possa impedire di inalare eventuali polveri dannose per la salute. Un'altra precauzione indispensabile rappresentata dai guanti, fondamentali durante la lavorazione, per prevenire eventuali infortuni.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO