Seghetto elettrico

Di cosa si tratta

Il seghetto elettrico è un utensile capace di realizzare materiali di vario spessore con tagli sia curvi, che dritti, larghi o stretti. Il seghetto elettrico è una sega a motore dotato di una impugnatura ergonomica, con un motore che consente alla lama di muoversi andando sia in avanti che indietro. In base a lavoro che si andrà ad eseguire è possibile avvalersi anche di un piede di appoggio che si inclina di 45°. Il seghetto elettrico dispone anche di un variatore di velocità che permette di regolare la stessa, in base al materiale che si andrà a tagliare. Infatti più è duro il materiale da tagliare tanto più la velocità dovrà essere ridotta. Inoltre lo stesso è dotato di diverse lame a seconda del lavoro da eseguire, infatti si parla di lame a denti grossi per il legno, lame a dentatura media e lame fini per metalli non ferrosi.
Seghetto elettrico

Einhell Segaccio multifunzione TC-AP 650 E

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,96€
(Risparmi 4,7€)


Come si utilizza

Seghetto elettrico lama dentellata L'utilizzo del seghetto elettrico richiede molta precisione, infatti per prima cosa bisogna impugnarlo con entrambe le mani, fissando ciò che dobbiamo tagliare con degli appositi morsetti. Se si desidera eseguire un'apertura nel materiale da tagliare, è fondamentale segnare per l'appunto l'apertura con una matita. Dopodiché potremo eseguire due fori nei due angoli del tracciato del diametro necessario da poter ospitare lama, e poi avanzare lentamente sino a quando avremo completato il taglio. Se invece l'apertura da realizzare è circolare basterà realizzare un foro in un punto qualsiasi della circonferenza segnata in precedenza. Durante il taglio è fondamentale inclinarsi un po' sopra l'utensile, così da vedere passo passo la lama del seghetto e la linea guida segnata per seguirla con molta precisione.

  • Potatura di contenimento con cesoie La potatura di contenimento ha lo scopo di mantenere nel tempo la grandezza e la struttura ottenute con la precedente e più intensa potatura di allevamento o di formazione. Le operazioni di taglio dev...
  • Segaccio giardinaggio È abbastanza superfluo soffermarsi sulle origini storiche di questo utensile. Il segaccio altro non è che una sega con il manico da una sola parte. Può essere dritto, curvo, con denti triangolari e la...
  • Un seghetto da traforo Il seghetto da traforo permette di compiere tagli decorativi di vario tipo su pannelli non molto spessi e di vari materiali non ferrosi, come il legno e la plastica. E' possibile trovare in commercio ...
  • Lavorando con un seghetto alternativo La sega è quell’utensile formato da una lama dentata di diverse dimensioni e un'impugnatura, ideato per tagliare materiali quali legno, plastica e altri, al fine di dividere il pezzo in più parti in d...

Bavaria, Seghetto alternativo - BJS 400

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,95€


Seghetto elettrico: Lame, prezzi e manutenzione

Caratteristiche lame seghe elettriche In base al materiale da tagliare e possibile scegliere delle lame in acciaio e carbonio per il legno o la plastica morbida; delle lame in bimetallo per materiali di media durezza; delle lame in acciaio temperato per l'alluminio; lame a denti grossi per il legno tenero e lame a denti sottili per materiali legnosi o plastici. I prezzi dei seghetti elettrici variano tra i 40€ e i 1000€. Tutta questa differenza è determinata dal tipo di attrezzo se è per un semplice lavoro di fai da te o per un uso più professionale, e soprattutto dalla marca e dalle funzioni in più che presenta ogni elettroutensile. Solitamente i seghetti elettrici non sono soggetti a manutenzione, l'unico accorgimento richiesto dalle case produttrici è quello di sostituire la lama quando risulta essere particolarmente usurata e non più affilata. La sostituzione della lama è un'operazione molto semplice, infatti il seghetto è dotato di un pulsante accanto la stessa che ne permette la sua sostituzione disinserendo la vecchia ed inserendo la nuova.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO