Attrezzi giardino economici

Gli attrezzi giardino aiutano a lavorare la terra in modo semplice e a potare i vegetali nel modo più corretto. Spesso chi si avvicina all'arte del giardinaggio impiega attrezzi giardino non consoni, quindi la fatica raddoppia e risultati tardano ad arrivare. Chi ama gli spazi verdi e desidera prendersene cura può quindi attrezzarsi con i giusti elementi, per operare al meglio e in tutta semplicità.

Chi sceglie di fare l'orto o di organizzare al meglio gli spazi verdi deve necessariamente dotarsi di attrezzi giardino per la lavorazione della terra, quindi di una vanga che serve per 'muovere' la terra e per girarla affinché diventi più produttiva. Soprattutto nei mesi primaverili, quando il terreno ha riposato per lungo tempo, è indispensabile muovere la terra per bene con una vanga, che grazie alla forza di pressione esercitata aiuta a sollevare le zolle di terra e anche ad eliminare le erbacce più radicate. La stessa funzione può essere svolta dalla zappa, ... continua


Articoli su : Attrezzi giardino


prosegui ... , un attrezzo da giardino utile per preparare il terreno alla semina o alla piantatura.

Indispensabile per pulire la terra e per eliminare con semplicità i residui di foglie e di vegetali è il rastrello, uno strumento dotato di manico e di denti più o meno fitti che non solo pulisce la superficie dalle erbacce, ma che aiuta anche a livellarlo e a mantenerlo ben ordinato. Il rastrello è indispensabile anche quando si taglia l'erba nel giardino, perché serve per raccogliere l'erba e per posizionarla in modo più semplice nei punti di raccolta.

Una volta preparato il terreno per la semina, ciò che serve è una paletta che presenta la forma di una piccola vanga, perfetta per eseguire i buchi dove alloggiare i semi o le piantine. Questo strumento è solitamente corto e svolge un'azione infinitamente utile, in quanto permette di eseguire dei buchi omogenei e profondi e di appoggiare al loro interno i vegetali o i semi con semplicità. La parte piatta dell'attrezzo aiuta inoltre a chiudere i buchi e a livellarli con cura, per coprire i vegetali appena piantati e attuare un lavoro ben fatto.

Tra gli attrezzi giardino indispensabili si incontrano le forbici da potatura, che possono essere di diversa forma e misura. Le più comuni sono quelle classiche, ovvero quelle che possono essere semplicemente impugnate per tagliare i vegetali in eccesso, potare gli alberi da frutto ed eliminare anche le erbacce più corpose prima di sradicarle dal terreno. Solitamente si tratta di forbici con speciali punte ricurve e dotate di un'impugnatura in gomma che aiuta a tenerle in mano in modo sicuro e ad operare in modo pratico e veloce. Chi deve tagliare o dare forma a delle siepi o a degli alberi molto alti può scegliere invece delle forbici da potatura di dimensioni maggiori, dotate di lama più lunga e piatta realizzata appositamente per raggiungere i rami più alti e anche per eseguire un lavoro più veloce sulle grandi superfici.

Gli attrezzi giardino di base si completano con i necessari articoli di protezione, quindi con i guanti da lavoro e con le mascherine. Le mascherine proteggono gli occhi e la pelle del viso mentre si taglia il prato o si attuano delle manovre di potatura speciali, mentre i guanti sono indispensabili alleati del giardinaggio, in quanto proteggono le mani da tagli accidentali e anche dal contatto con la terra. Solitamente si tratta di guanti realizzati in fibre tessili come il cotone o il robusto lino, ideali per il giardinaggio, ma per i lavori più intensi è ideale dotarsi di guanti con rinforzi, che possono essere realizzati in materiale plastico oppure in pelle, ottimi per trasportare rami e porzioni di vegetali abbondanti.

Infine ciò che non può mancare tra gli attrezzi da giardinaggio sono i fili di rafia o di materiale plastico, oggetti indispensabili per far crescere i vegetali nel verso corretto, sia che si tratti di verdure come i pomodori o i legumi che tendono ad arrampicarsi, ma anche per le piante rampicanti ornamentali come l'edera o il gelsomino. I laccetti per il giardinaggio donano ai vegetali rampicanti la giusta forma, facendo seguire la crescita sugli eventuali supporti, sia che si tratti di paletti di legno o metallo che di speciali sistemi per l'esterno pensati per organizzare scenografiche pareti rampicanti.

Guarda il Video