Montaggio pannelli fotovoltaici

L'impianto fotovoltaico ed il montaggio pannelli fotovoltaici

L'energia prodotta da un impianto fotovoltaico è tra le più pulite ed eco-sostenibili che la natura ci ha dato; riduce l'impatto ambientale e ci fa risparmiare sulla bolletta. Se la fattura della luce è troppo alta, investire nell'installazione di un impianto fotovoltaico può essere una svolta; non appena stimato il consumo medio annuo di energia, si potrà procedere con il progetto dell'impianto. Oggi, per mezzo degli incentivi che si hanno grazie alla Legge di Stabilità 2017, si possono ridurre i costi dell'impianto fotovoltaico, e risparmiare in modo considerevole, fino al 30%/40%. Installando un impianto fotovoltaico domestico, il montaggio pannelli fotovoltaici può avvenire su qualsiasi tetto e superficie dell'abitazione: i montanti in acciaio permettono l'installazione in modo semplice e sicuro, ad ogni angolazione possibile.
Operaio durante l'installazione

Pannelli solari MOHOO® 50W 18V interfaccia MC4 flessibile per caravan, camper, barca eccetera

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,99€
(Risparmi 119,98€)


Tipologie di pannelli fotovoltaici

Installazione pannelli solari Sono diverse le tipologie di pannelli fotovoltaici, i più utilizzati sono in silicio monocristallino e policristallino, i primi più efficienti ma meno versatili, i secondi leggermente meno efficienti, ma più facili da installare. Il montaggio pannelli fotovoltaici con celle al silicio policristallino può avvenire su qualsiasi tipo di superficie, così da poter installare i pannelli fotovoltaici su superfici curve o verticali, ed in ogni tipologia di architettura. Se l'obiettivo è quello di risparmiare sulla messa in opera dell'impianto stesso, i pannelli con moduli in silicio amorfo depositato da fase vapore, sono quelli più economici e con un impatto ambientale minore durante la fase di costruzione; il loro unico difetto è il rendimento che è tre volte più basso rispetto ai moduli in silicio monocristallino.

  • Impianto fotovoltaico fai da te in giardino Se si presta una particolare attenzione all'ambiente e per il fotovoltaico nel particolare, non bisogna necessariamente rivolgersi ad una grossa azienda per realizzare un impianto fotovoltaico. Esisto...
  • Esempio di pannelli fotovoltaici Prima di procedere con l'analisi della pannelli fotovoltaici installazione, è conveniente comprendere di cosa si tratta, quali sono i componenti dell'impianto fotovoltaico e come funzionano. I pannell...
  • Fissaggio pannelli fotovoltaici I pannelli fotovoltaici o solari vengono ancorati al tetto mediante delle staffe o delle vere zavorre. In base alla struttura, l'operazione può richiedere più o meno tempo, attenzione e denaro. In gen...
  • Pannelli fotovoltaici installazione sui tetti La grande attenzione che si pone negli ultimi anni alle fonti di energia alternativa ha fatto sì che si diffondessero sempre con maggiore prepotenza i più svariati modi per produrla, con una grande at...

Pannello Solare 100W Monocristallino per Camper. Kit completo di Accessori per il montaggio e di Regolatore 10A

Prezzo: in offerta su Amazon a: 189€
(Risparmi 40€)


Gli accumulatori e le batterie per l'impianto fotovoltaico

Modulo fotovoltaico collegato ad accumulatore Gli impianti fotovoltaici si possono collegare in modo semplice e veloce a delle batterie realizzate per questo specifico scopo; quest'ultime hanno la capacità di accumulare, appunto, l'energia prodotta dall'impianto fotovoltaico, in modo da non doverla mandare alla rete nazionale di energia elettrica. Utilizzando un accumulatore di energia elettrica, si riesce a risparmiare ancora di più, poiché non si deve pagare l'energia utilizzata, come avviene normalmente, anche se a prezzi più bassi. Fino ad oggi sono state poco utilizzate perché il prezzo delle batterie d'accumulo per gli impianti fotovoltaici avevano un costo che non permetteva un facile investimento; adesso i prezzi sono scesi e l'investimento è fattibile, tra le più utilizzate vi sono quelle al piombo e quelle agli ioni di litio.


Montaggio pannelli fotovoltaici: CPV, il futuro degli impianti fotovoltaici

Fotovoltaico a concentrazione o CPV I pannelli fotovoltaici con moduli a concentrazione, chiamati anche CPV, potrebbero diventare il futuro del fotovoltaico e permetterci di risparmiare molti più soldi ed impattare meno sull'ambiente. Il montaggio pannelli fotovoltaici, nel caso dei moduli a concentrazione, è stato da sempre più difficile, perché ingombranti, anche se super-efficienti: la loro efficienza è data da celle fotovoltaiche multi-junction che operano insieme a dispositivi ottici, ed inseguono i raggi solari. Questi pannelli in grado di produrre il doppio rispetto ai più utilizzati pannelli in silicio monocristallino, sono stati ridotti di dimensioni, ciò è avvenuto grazie all'avvento della tecnologia della stampa 3D, che ha permesso di produrre dei componenti di plastica, racchiudendo "a panino" tutto il sistema, in un pannello piano e più economico rispetto a prima.



COMMENTI SULL' ARTICOLO