Lampade a risparmio energetico

Cosa sono le lampade a risparmio energetico

Le lampade a risparmio energetico sono soluzioni sempre più diffuse e che consentono di avere ottimi risultati sia dal punto di vista dei consumi che da quello dell'estetica. Nella maggior parte dei casi adottano i LED, cioè i Light-Emitting-Diode: si tratta di diodi particolari che emettono una luce dai toni del ghiaccio. Sono una versione moderna e molto vantaggiosa delle lampadine a incandescenza: infatti consentono di svolgere al meglio molte attività, come leggere, rendere fruibili gli ambienti quando inizia a fare buio e cucinare. Inoltre le lampade a risparmio energetico sono presenti in commercio in tanti modelli diversi, tra cui i faretti, le lampade da soffitto e i lampadari, le lampade da terra e quelle a sospensione. Adottando le lampadine a LED si hanno i risultati migliori per prestazioni e per rapporto qualità/prezzo.
Lampade a risparmio energetico

Philips G10Y23B1 Lampadina a Risparmio Energetico, 23W (Corrispondenti a 100W), Attacco Grande E27, Luce Bianca Calda

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,34€
(Risparmi 0,23€)


Perché adottare le lampade a risparmio energetico

Esempi di luci led Adottare le lampade a risparmio energetico consente di illuminare l'ambiente con una luce fredda, sia per quanto riguarda il calore che per il colore. In questo modo la luce emessa è diffusa e intensa, capace di rendere pienamente funzionali gli spazi. Ci sono poi versioni che adottano vari colori, così da coprire l'intero spettro cromatico e avere riusltati veramente spettacolari e di grande impatto visivo. Le lampade a risparmio energetico vengono chiamate in questo modo perché usano lampadine che necessitano di molta meno energia rispetto agli elementi a incandescenza: in questo modo si abbattono i consumi e si hanno meno spese in bolletta. Al tempo stesso la luce bianca dei LED è ideale per attività come la lettura. Molto spesso le lampade a risparmio energetico possono essere regolate a piacere in base alle proprie esigenze e preferenze. Infine questi sistemi di illuminazione sono rispettose dell’ambiente perché non contengono mercurio ed emettono poca CO2.

  • lampade a sospensione colorate Le lampade a sospensione sono davvero molto utili per illuminare un punto particolare all'interno della stanza. Proprio per questo sono particolarmente utilizzate in cucina e nella sala da pranzo, in ...
  • Lampada Tiffany da tavolo Le lampade Tiffany sono conosciute in tutto il mondo per il loro aspetto, che unisce fantasia, decorazioni raffinate e una grande valenza estetica. Il materiale principale è il vetro colorato anche se...
  • Lampione da giardino Tra le soluzioni per l'illuminazione da esterni i lampioni da giardino sono una delle più apprezzate. I motivi vanno dal fatto che riescono a illuminare ad ampio raggio, distinguendosi per efficienza,...
  • Ghirlande luminose led L'illuminazione giardino led è perfetta per chi vuole valorizzare ed arredare con gusto l'esterno della propria casa. Questa verrà perfezionata a seconda delle tonalità e dell'arredamento del giardino...

Lampada A Risparmio Energetico Spirale 15W /E14

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,42€


Luce bianca e luce gialla: le differenze

Esempio di illuminazione led Le luci LED si caratterizzano per emettere una luce bianca dalla notevole intensità: proprio per questo motivo sono sempre più diffuse e apprezzate per l'illuminazione delle abitazioni. Infatti i classici sistemi di illuminazione emettono una luce gialla, che non garantisce prestazioni ottimali e può falsare la percezione dei colori. Le lampade a risparmio energetico con lampadine LED emanano invece pura luce bianca. Si è fatta molta strada dai primi modelli che emettevano una luce bluastra piuttosto deludente: al giorno d'oggi i risultati rappresentano un grande miglioramento rispetto ai tradizionali sistemi di illuminazione. I vantaggi riguardano sia il rapporto qualità/prezzo delle soluzioni che i consumi. Infine le lampade a risparmio energetico sono particolarmente indicate per chi pone attenzione al problema dell'impatto ambientale: infatti le emissioni CO2 sono inferiori di sette volte rispetto alle altre tipologie illuminanti.


Lampade a risparmio energetico: I vantaggi ottenuti con le lampade a basso consumo

Illuminazione al led in casa I diodi LED delle lampade a risparmio energetico sono soluzioni estremamente vantaggiose per un gran numero di ragioni, prima fra tutte il consumo di energia decisamente ridotto. Oltre al fatto di emanare una bassissima quantità di CO2, queste soluzioni non contengono sostanze tossiche (come il mercurio) rispetto a quanto accade con le comuni lampade. Non solo non emettono radiazioni, ma durano molto a lungo: la loro vita è pari a 50.000 ore di accensione, cioè ben 25 anni. I LED sono le soluzioni che consentono i maggiori risparmi, tuttavia esistono altre tipologie di lampade a risparmio energetico: molto apprezzate sono le lampade fluorescenti compatte. Si caratterizzano per emettere una luce da 4 a 7 volte superiore per intensità rispetto a quella delle lampadine a incandescenza. Si trovano in commercio in varie tonalità di luce e la loro durata di vita si attesta sulle 10.000 ore, a patto che si evitino spegnimenti e accensioni frequenti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO